Menu

 

 

 

np6-6-28

Su Sky Arte HD il documentario "Corto Maltese - la doppia vita di Hugo Pratt"

  • Pubblicato in Screen

Riceviamo e pubblichiamo:

SKY ARTE HD
PRESENTA
IN PRIMA VISIONE E IN ESCLUSIVA
CORTO MALTESE LA DOPPIA VITA DI HUGO PRATT

Il film documentario diretto da Thierry Thomas che racconta la vita e le opere del fumettista italiano

Hugo Pratt è nato in Italia il 15 giugno 1927 e morto in Svizzera il  20 agosto  1995. Ha vissuto quasi 25 mila giorni e disegnato oltre 15000 tavole. Non ha mai fatto altro che il suo mestiere: creare fumetti. Nel documentario Corto Maltese – La doppia vita di Hugo Pratt diretto da Thierry Thomas e in onda in prima visione TV e in esclusiva venerdì 13 aprile alle 21.15 su Sky Arte HD (canale 120 e 400 di Sky) si va alla scoperta del genio multiforme del disegnatore italiano che con il suo eroe e alter ego Corto Maltese è diventato uno dei più  grandi maestri del fumetto.

Dalle sue opere si evincono alcune parole-chiave indissolubilmente legate alla sua vita: i viaggi, le avventure, l’esoterismo, il mistero, la poesia, la malinconia. I suoi collaboratori, i suoi amici e i suoi editori  hanno rivelato in cosa secondo loro i suoi disegni si distinguevano dagli altri e qual era la natura del loro fascino. Tutti coloro che hanno conosciuto Hugo Pratt ne sono rimasti profondamente impressionati. Thierry Thomas ha avuto questa fortuna e ha realizzato questo film, prodotto da Quark Productions e Anne Percie du Sert per Arte France e un saggio Corto Maltese, Favola di Venezia - Una visita guidata attraverso il lavoro di Pratt.

Nel corso del documentario, inedito in Italia, si andrà a Venezia, dove Pratt ha trascorso la sua infanzia, ma anche in Africa, in Argentina, in Amazonia e in Brasile. Poi a Londra, a Genova, a Parigi e a Losanna: nelle città in cui la personalità di Pratt si è formata, si è arricchita e ha lasciato tracce di sé. Sarà possibile vedere materiali di archivio inediti e si evocheranno ricordi di giornate particolari che hanno segnato la sua opera e la sua avventurosa vita.

Quando Hugo Pratt disegna Corto Maltese comincia sempre dagli occhi: “Lui mi guarda e io lo guardo e insieme condividiamo questo momento, un momento di grande intimità in cui sembra volermi dire “Fai attenzione a ciò che mi farai dire” – confida l’artista nell’intervista. Corto e Hugo finiscono per confondersi al punto che è difficile dire chi dei due ha inventato l’altro. Il film è la storia di un uomo che ha creato un eroe e al contempo la storia di un eroe che ha segnato gli inizi di una nuova era del fumetto.

Leggi tutto...

Una Ballata per Corto Maltese: a Lucca Comics l'adattamento teatrale del fumetto di Hugo Pratt

  • Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo:

Una Ballata per Corto Maltese

Lucca Comics & Games, in collaborazione con Rizzoli-Lizard e Cong S.A., propone l’adattamento teatrale dell’esordio del marinaio di Hugo Pratt in occasione dei 50 anni dalla pubblicazione: il 1 novembre al Teatro del Giglio.

Una ballata per Corto Maltese - locandina finale 1

Lucca, 25 ottobre 2017 - “Una ballata del mare salato”, il leggendario albo di Hugo Pratt, dedicato a Corto Maltese, pubblicato proprio 50 anni fa, andrà in scena mercoledì 1 novembre (ore 20.30) al Teatro del Giglio, in un’affascinante drammatizzazione realizzata per Lucca Comics & Games 2017.

“Una Ballata per Corto Maltese”, questo il titolo dello spettacolo realizzato in collaborazione con Rizzoli-Lizard e Cong S.A., metterà in scena attori in carne ed ossa, che faranno rivivere al pubblico il celebre episodio di Corto Maltese.

Sarà un’occasione unica per immergersi nelle atmosfere evocate da Hugo Pratt, attraverso una scenografia suggestiva e una messa in scena serrata. Regista e autore della riduzione teatrale è Nicola Zavagli, che avrà per attori Ennio Coltorti, Emiliano Coltorti, Mario Grossi, Neva Leoni, Michele Lisi, Manuel Meli. Il coordinamento del progetto è a cura di Cristina Poccardi.

L’accesso allo spettacolo è consentito mediante coupon ritirabile alla biglietteria del Teatro del Giglio a partire dalle ore 9.00 del giorno stesso, dietro presentazione del biglietto di quel giorno o dell’abbonamento e dei relativi braccialetti.
Il coupon dei primi 100 posti saranno ritirabili presso lo stand Rizzoli Lizard in Padiglione Napoleone (Nap212). All’ingresso del Teatro saranno richiesti sia il coupon sia il biglietto / abbonamento e il braccialetto.

Leggi tutto...

L'arte di Hugo Pratt con Repubblica: piano completo dell'opera

  • Pubblicato in News

Vi abbiamo già parlato de L'arte di Hugo Pratt, collana allegata a La Repubblica. Il primo volume uscirà domani al prezzo di 10€ più il costo del quotidiano. Vi proponiamo ora, qui di seguito, il primo completo dell'opera:

DAL 2 SETTEMBRE 2017
01) Una ballata del mare salato
 
DAL 9 SETTEMBRE 2017
02) La giovinezza
 
DAL 16 SETTEMBRE 2017
03) Sotto il segno del Capricorno
 
DAL 23 SETTEMBRE 2017
04) Sempre un po’ più in la…
 
DAL 30 SETTEMBRE 2017
05) Le celtiche
 
DAL 7 OTTOBRE 2017
06) Le etiopiche
 
DAL 14 OTTOBRE 2017
07) Corte Sconta detta Arcana
 
DAL 21 OTTOBRE 2017
08) Favola di Venezia
 
DAL 28 OTTOBRE 2017
09) La casa dorata di Samarcanda
 
DAL 4 NOVEMBRE 2017
10) Tango
 
DAL 11 NOVEMBRE 2017
11) Le elvetiche
 
DAL 18 NOVEMBRE 2017
12) MU
 
DAL 25 NOVEMBRE 2017
13) Gli Scorpioni del Deserto – prima parte
 
DAL 2 DICEMBRE 2017
14) Gli Scorpioni del Deserto – seconda parte
 
DAL 9 DICEMBRE 2017
15) Gli Scorpioni del Deserto – terza parte
 
DAL 16 DICEMBRE 2017
16) Wheeling – prima parte
 
DAL 23 DICEMBRE 2017
17) Wheeling – seconda parte
 
DAL 30 DICEMBRE 2017
18) Un uomo un’avventura, Caraibi, Sertao, Somalia

DAL 6 GENNAIO 2018
19) Un uomo un’avventura Il Grande Nord
 
DAL 13 GENNAIO 2018
20) Cato Zulú
 
DAL 20 GENNAIO 2018
21) Anna nella giungla
 
DAL 27 GENNAIO 2018
22) In un cielo lontano – Saint Exupery
 
DAL 3 FEBBRAIO 2018
23) Un pallido sole primaverile – Morgan
 
DAL 10 FEBBRAIO 2018
24) Avevo un appuntamento
 
DAL 17 FEBBRAIO 2018
25) Aspettando Corto
 
DAL 24 FEBBRAIO 2018
26) Viaggi con Kipling, Rimbaud e Baffo
 
DAL 3 MARZO 2018
27) Chine
 
DAL 10 MARZO 2018
28) Una ballata del mare salato – il romanzo
 
DAL 17 MARZO 2018
29) Corte Sconta detta Aecana – il romanzo
 
DAL 24 MARZO 2018
30) La nuova rotta (Sotto il sole di mezzanotte ed Equatoria)

Leggi tutto...

Il Codacons denuncia Corto Maltese perché istiga al fumo

  • Pubblicato in News

Nonostante il Codacons ci abbia abituato a battaglie spesso sopra le righe, la nuova iniziativa dell'associazione per la tutela dei diritti dei consumatori questa volta non può non farci sorridere. Sul sito ufficiale del Codacons, infatti, leggiamo che l'associazione ha denunciato Corto Maltese in quanto il fumetto di Hugo Pratt istiga al fumo.

Ecco alcuni passaggi che vi riportiamo:

"Una denuncia all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, all’Autorità per le garanzie nelle telecomunicazioni e alla Procura della Repubblica di Roma riguardo la nuova storia inedita di Corto Maltese, ‘Equatoria’, in regalo con il quotidiano La Repubblica e in cui il protagonista è raffigurato spesso con la sigaretta tra le labbra.

Il Codacons interviene contro quello che potrebbe rappresentare “un invito subliminale a fumare”: un messaggio scorretto, ineducativo, fuorviante e pericolosissimo, soprattutto per i giovani lettori, per il continuo e ripetuto lasciarsi andare, da parte del personaggio del popolare fumetto, al vizio del fumo.

Com’è noto infatti, Corto Maltese, l’avventuriero romantico e ironico, si caratterizza quale fumatore: il che potrebbe integrare una possibile violazione del divieto di propaganda pubblicitaria dei prodotti da tabacco nonché una forma di pubblicità pericolosa contenente messaggi di istigazione al fumo, in particolare verso i minorenni."

L'annuncio si conclude in questo modo:

""Una vera campagna di civiltà non promuove certo la sigaretta e il fumo utilizzando l’immagine di un personaggio amato dai lettori ma mira a sensibilizzare la collettività sulle gravi problematiche e conseguenze, spesso mortali, connesse al tabagismo”, commenta il Presidente Carlo Rienzi. “Per questo ci aspettiamo che Maltese ‘smetta’ di fumare, ovvero che venga finalmente eliminata la sigaretta dai disegni, cosa che non avvenne per Tex Willer. Nel frattempo, in attesa di questa saggia decisione segnaliamo il caso alle autorità competenti”, conclude."

Noi, non possiamo che commentare prendendo in prestito le stesse parole di Corto:

corto-censori

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.