Menu

 

 

 

 

George Miller ha rifiutato la regia dell'adattamento di Akira

  • Pubblicato in Screen

George Miller, il regista di Mad Max: Fury Road, che lo ha portato ad essere una delle persone più ricercate dalla Hollywood del momento, avrebbe declinato l'offerta di dirigere la trasposizione cinematografica della celeberrima opera di Katsuhiro Ōtomo Akira, fortemente voluto da Warner Bros.. La motivazione della rinuncia è semplice: "Ne abbiamo parlato, ma ho così tante cose in ballo, no ho tempo per fare tutto", ha dichiarato a Yahoo Movies!. D'altronde più volte lo stesso regista aveva detto di volersi concentrare su di un piccolo progetto dopo il grande lavoro fatto con Mad Max, motivo per cui i sequel, di cui le sceneggiature volendo sono già disponibili, arriveranno solo fra molto tempo sul grande schermo.

Alcuni sostenevano che la nuova incarnazione di Mad Max fosse fortemente ispirata proprio ad Akira, ecco la sua risposta.

"Io sono un grande fan di anime e della loro precisione e anche dei manga, anche se io non leggo giapponese, mi piace molto la loro estetica. Ma di certo Akira non ha direttamente influenzato Mad Max".

Al momento, Akira non ha un regista, una data di uscita, nessun cast e nessun nome tranne Marco Ramirez alla sceneggiatura.

Leggi tutto...

Katsuhiro Otomo vince il Grand Prix di Angoulême

  • Pubblicato in News

Vi avevamo già parlato della rosa dei finalisti del Grand Prix di Angoulême composta da Hermann Huppen, Alan Moore e Katsuhiro Otomo. Oggi è stato dichiarato il vincitore: si tratta del mangaka e regista cinematografico Otomo, autore di Akira e Steamboy.

Otomo quindi - se accetterà quest'onore - sarà il presidente della giuria della quarantatreesima edizione del festival, che si terrà nel 2016. Ricordiamo che lo scorso anno il premio è stato vinto da Bill Watterson, creatore di Calvin And Hobbes, che non ha presenziato alla giuria ma che ha realizzato il poster dell'attuale edizione del festival.

Leggi tutto...

Katsuhiro "Akira" Otomo realizzerà un immenso murale all'aeroporto di Sendai

  • Pubblicato in News

Il celeberrimo creatore di Akira Katsuhiro Otomo realizzerà un enorme murale per l'aeroporto di Sendai in Giappone.

L'opera che ricoprirà ben 24 m² con ceramiche in bassorilievo mischia a figure tipiche dell'iconografia religiosa giapponese lo stile unico del Maestro. Al centro vediamo un ragazzo, accompagnato dal Dio del Fulmine e da quello del Vento posti ai lati, che cavalca una carpa cibernetica "contro la forza della natura verso il futuro che desidera".

Il progetto voluto dalla Japan Traffic Culture Association e finanziato dalla Japan Lottery Association sarà realizzato secondo Rocket News 24 da un team di 10 persone per marzo 2015.

Di seguito potete vedere l'immagine nella sua totale imponenza.

otomo-mural

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.