Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Netflix ha rimosso il doppiaggio italiano di Neon Genesis Evangelion

Dopo le numerose polemiche sul nuovo adattamento italiano dell'anime Neon Genesis Evangelion, arrivato in pompa magna su Netflix, la piattaforma ha deciso di fare un passo indietro e di rimuovere il nuovo doppiaggio, promettendo di correre ai ripari presto.

Il nuovo adattamento, commissionato proprio da Netflix, è stato curato da Gualtiero Cannarsi, ma il risultato finale non aveva convinto i fan per il tipo di linguaggio fin troppo letterale alla sua versione giapponese, e aveva ricevuto critiche anche dagli stessi doppiatori, fra cui il direttore del doppiaggio Fabrizio Mazzotta.

Netflix ha aggiunto che non rirpristinerà il primo doppiaggio italiano, ma che ci sarà una completa revisione del nuovo adattamento. 
Di seguito vi riportiamo il comunicato diffuso dalla piattaforma straming.

"Ci avete fatto capire il vero significato di “STATO DI FURIA”. Quel pochitto che possiamo fare è dirvi che ci dispiace e che il doppiaggio ed i sottotitoli della versione italiana di Neon Genesis Evangelion saranno presto sistemati (e, nel mentre, abbiamo rimosso il doppiaggio)."

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.