Logo
Stampa questa pagina

68°: Pixar, Marvel e DC, Gundam



a cura di Carlo Alberto Montori; testi di Carlo Alberto Montori
revisione testi e impaginazione di Annamaria Bajo; supervisione di Gennaro Costanzo
La rubrica Animation Comics è stata fondata da Carlo Coratelli

Novità Pixar


Settimana scorsa vi abbiamo riportato tutte le novità riguardante "Toy Story 3", ma anche se al momento le attenzioni della stampa si concentrano sul film prossimo all'uscita negli USA, non mancano le novità riguardanti gli altri progetti che la Pixar sta portando avanti.
La notizia principale è la conferma ufficiale di una voce di corridoio che circolava ormai da circa un anno, ovvero il sequel di "Monsters & Co."; il film è previsto per il 16 novembre 2012 in 3D e non si sa altro a riguardo, ma sembra che non sarà diretto da Pete Docter (regista del primo capitolo), impegnato su un film in uscita successivamente.
Mentre la Disney sta effettuando qualche cambiamento per i suoi prossimi Classici in uscita ("Rapunzel" rinominato "Tangled", "The Snow Queen" cancellato), un processo simile coinvolge anche la Pixar nel tentativo di per puntare nel modo più efficace possibile sul suo target. "The Bear and the Bow", film diretto da Brenda Chapman ("Il principe d'Egitto"), si sta attirando le lodi di tutti gli addetti ai lavori che ne stanno seguendo la lavorazione; il titolo definitivo della storia che ha per protagonista una principessa scozzese sarà però "Brave", per cercare di seguire l'esempio degli ultimi film Pixar con un più incisivo titolo composto da una sola parola.
Fino a poco tempo fa la situazione delle uscite Pixar era: Estate 2011 - "Cars 2", Natale 2011 - "The Bear and the Bow", Estate 2012 - "Newt".
Alla luce delle ultime dichiarazione il calendario attuale è: Estate 2011 - "Cars 2", Estate 2012 - "Brave", Natale 2012 - "Monsters & Co. 2".
Quindi per il 2012 sono previsti, per la prima volta, due film Pixar in un solo anno; ora lo slot di Natale 2011 è rimasto vuoto, ma c'è la possibilità che il sequel automobilistico sia rinviato a quel periodo dell'anno per le difficoltà che sta attraversando la sua realizzazione, per cui è intervenuto John Lassater nelle vesti di co-regista.
Tempo fa vi avevamo mostrato alcune immagini rubate negli studi Pixar che raffiguravano un bambino e un dinosauro; all'epoca si pensava potessero riguardare il cortometraggio che avrebbe anticipato la proiezione di "Toy Story 3", ma questa ipotesi è stata accantonata una volta rivelato "Day & Night". Ora però sappiamo cosa riguardavano gli studi sui dinosauri che la Pixar stava effettuando: Discovery Channel ha infatti annunciato "Reign of the Dinosaurs", un documentario televisivo che sarà trasmesso nella stagione 2010/2011 realizzato proprio in collaborazione con la Pixar.
Il coinvolgimento della Pixar è sempre maggiore anche per quanto riguarda i parchi di divertimento: a Disneyland California, oltre al nuovo settore Cars Land in fase di costruzione, si potrà assistere ad alcune celebri scene dei film Pixar in un modo completamente nuovo. "World of Color" infatti sarà uno spettacolo nel quale giochi d'acqua e di luce si fonderanno per dare vita a un'esibizione visivamente precedenti; alcuni dei soggetti al lavoro su questo progetto ne parlano in un filmato che permette di farsi un'idea su quale sarà il risultato finale.

Shrek 4

Mancano due settimane all'uscita americana del quarto e ultimo capitolo della saga cinematografica dell'orco verde, per il quale noi italiani dovremo aspettare settembre; il film sarà il primo a vedere luce in 3D, ma la Dreamworks ha annunciato che sta lavorando alla riedizione in 3D anche dei capitoli precedenti per il Blu-ray, pur non essendo ancora nota una dato o se sarà proposto anche sul grande schermo.
In questi giorni è stato mostrato il quarto trailer promozionale del film, che sarà proposto anche in IMAX; l'IMAX è una tecnica cinematografica che consente di proiettare la pellicola su uno schermo di dimensioni molto superiori rispetto agli standard, con una risoluzione dell'immagine doppia, abbastanza diffusa negli USA ma pressoché assente in Italia.
La Dreamworks ha anche mostrato quattro nuove immagini ad alta risoluzione tratte dalla pellicola.



Film Marvel in allegato con Panorama

Oltre alla serie "Wolverine & the X-Men" proposta col Corriere della Sera e la Gazzetta dello Sport, in questi giorni gli appassionati di animazione Marvel avranno un'altra collana da edicola alla quale rivolgere la loro attenzione: inizia infatti oggi una serie di allegati al settimanale Panorama che offrirà alcuni dei più recenti film animati dedicati ai celebri supereroi Marvel. Uscirà un nuovo DVD ogni venerdì, al prezzo di € 9,90 l'uno. Questo il calendario delle uscite:
7 maggio –L'Invincibile Iron Man
14 maggio – Hulk Vs Thor e Wolverine
21 maggio – Planet Hulk
28 maggio – Dottor Strange
4 giugno – Ultimate Avengers
11 giugno – Ultimate Avengers 2
18 giugno – Next Avengers

Animazione DC

Durante un'intervista su "Batman: Under the Red Hood", il regista Bruce Timm ha annunciato che il film sarà proiettato in anteprima assoluta questo luglio alla Comic Con di San Diego. I toni del cartone sono molto cupi e violenti, soprattutto per un prodotto d'animazione di supereroi, solitamente rivolto a un pubblico piuttosto giovane: ad esempio nella scena d'apertura un ragazzino viene colpito a morte con una barra di metallo e scene del genere potrebbero creare difficoltà nel rating del prodotto. Il team che ha lavorato al film è molto soddisfatto del risultato finale e spera di poter far uscire il film così com'è allo stato attuale; c'è però il rischio che venga classificato R (sconsigliato a spettatori con meno di 17 anni), ma siccome il reparto marketing della Warner Bros. deve ottenere guadagni che compensino i costi del film, c'è il rischio che si debbano alleggerire alcune scene piuttosto cruente per ottenere una classificazione PG-13.
Parlando dei futuri progetti animati DC, Timm non ha potuto rivelare troppo, ma ha dichiarato che ci sono due film in programma, uno in fase di sviluppo e uno di cui stanno già realizzando le animazioni.
Cattive notizie per quanto riguarda i film animati DC già usciti: le vendite di "Green Lantern" non sono state sufficienti a giustificarne un sequel, mentre l'accoglienza tiepida di "Wonder Woman" ha bloccato ogni possibilità di vedere altri film d'animazione con protagoniste femminili, compreso un progetto su "BatGirl: Year One" che stavano sviluppando.

Dynit pubblica Gundam

Nel 1980 arriva in Italia la prima storica serie animata di Gundam; da allora in Giappone sono uscite molte opere che hanno arricchito la saga alimentando la passione dei fan. Di tutto ciò non si è visto nulla in Italia, ma dopo 30 anni di assenza Gundam si prepara a tornare nel nostro Paese in grande stile grazie alla Dynit: la casa editrice bolognese aveva infatti fatto intuire di avere in serbo per i fan qualche prodotto di Gundam, ma nessuno poteva aspettarsi che venissero pubblicati ben 10 film e una serie di OAV.
A partire dal prossimo autunno Dynit pubblicherà i seguenti titoli: "Mobile Suit Gundam 1", "Mobile Suit Gundam 2 – Soldati del dolore", "Mobile Suit Gundam 3 – Incontro nello spazio", "Mobile Suit Z Gundam A New Translation – Eredi delle stelle", "Mobile Suit Z Gundam 2 A New Translation – Amanti", "Mobile Suit Z Gundam 3 A New Translation – L'Amore fa palpitare le stelle", "Mobile Suit Gundam: Il contrattacco di Char", "Mobile Suit Gundam F91", "Mobile Suit Gundam 0083", "Mobile Suit Gundam 0083: L'ultima scintilla di Zeon" e "Gundam Wing: Endless Waltz".

Noein in streaming gratuito

La Dynit continua a fare ampio uso dello streaming gratuito attraverso youtube: mentre è da poco iniziata la trasmissione online di "Neon Genesis Evangelion", è stato annunciato che anche l'anime "Noein" sarà pubblicato online con modalità simili a quelle utilizzate per l'anime Gainax. A partire infatti dal 12 maggio, ogni mercoledì sarà proposto un nuovo episodio in versione italiana che rimarrà visibile gratuitamente per due settimane.
Ideata e diretta da Kazuki Akane ("I cieli di Escaflowne"), la serie animata "Noein" è composta da 24 episodi trasmessi per la prima volta in Giappone nel 2005 e pubblicati in Italia in DVD nel 2006. I protagonisti sono Haruka e Yu, due ragazzi coinvolti in una battaglia combattuta tra due diverse linee temporali, che incontreranno un misterioso Cavaliere del Drago che afferma di essere lo Yu proveniente da 15 anni nel futuro.

Japan Anime Live in Italia

Il Japan Anime Live è uno show nato dalla collaborazione delle principali case produttrici d'animazione giapponese (Aniplex, Toei Animation, Sunrise, Pierrot, Tv Tokyo e Shueisha) che unisce su un palcoscenico personaggi provenienti da "Naruto Shippuden", "One Piece", "Bleach", "Gundam" e "Full Metal Alchemist Brotherhood". Lo spettacolo della durata di due ore e mezzo si suddivide in cinque capitoli (uno per ogni anime) nel quale si fondono recitazione e musica dal vivo, scenografie e costumi di alta qualità, effetti speciali e animazioni proiettate su un megaschermo realizzate per l'occasione.
Ora Japan Anime Live effettuerà un breve tour europeo, con una data in Francia, una in Germania e addirittura tre tappe italiane: lo show infatti si svolgerà il 6 novembre al Mediolanum Forum di Milano, l'11 novembre al Mandela Forum di Firenze e il 13 novembre al Palalottomatica di Roma.
Per informazioni sull'evento e per acquistare i biglietti (disponibili presso le prevendite abituali) potete visitare il sito ufficiale.
Per le date italiane è prevista la partecipazione anche di alcuni dei doppiatori nostrani dei rispettivi personaggi.

Mazinkaiser SKL

Tra il 2001 e 2003 in Giappone è stata pubblicata la serie di OAV "Mazinkaiser" la quale, più che un proseguimento delle avventure del Mazinga originale, si può considerare come un omaggio al lavoro del suo autore, Go Nagai.
È stata annunciata pochi giorni fa la produzione di "Mazinkaiser SKL", una nuova serie di OAV ambientata in un universo alternativo rispetto alla serie precedente con due nuovi piloti, Ken e Ryo, come protagonisti.
Dalla prima immagine promozionale mostrata online si può notare da subito uno stile più aggressivo di quanto visto finora: il robottone ha un teschio sul petto e un enorme spadone dentato come arma, mentre le tute dei piloti hanno un look dark.

Gnomeo and Juliet

Alcuni film hanno una lavorazione piuttosto travagliata; questo capita spesso anche nel cinema d'animazione e "Gnomeo & Juliet" ne è un perfetto esempio. Cerchiamo di ripercorrerne assieme le tappe, per chi non fosse a conoscenza di questo intrigante progetto: nel 2003 fu annunciato un film d'animazione Disney in CGI che avrebbe raccontato la storia di "Romeo e Giulietta", nella quale però le due fazioni in continua lotta tra loro sarebbero stati nani domestici e nani da giardino. Il progetto era particolarmente interessante, anche per i nomi coinvolti: Elton John e Tim Rice avrebbero composto le canzoni del musical animato, Kate Winslet avrebbe doppiato Giulietta, Ewan McGregor sarebbe stato Romeo, mentre Judi Dench avrebbe dato voce alla balia. Nel 2006 la Disney cancellò il film, che dopo alcuni mesi fu opzionato dalla Miramax; nel 2008 fu annunciato un cambiamento nel cast di doppiatori, con James McAvoy e Emily Blunt a interpretare i due protagonisti.
Oggi, dopo questa travagliata lavorazione, il film è tornato alla Disney che sembra interessata a distribuirlo già nel 2011; ancora non si sa nulla riguardo a conferme o cambiamenti sui soggetti coinvolti nel progetto, ma si spera che questa sia la volta buona che "Gnomeo and Juliet" possa raggiungere il grande schermo.

Brevi

- Oltre a "Reign of the Dinosaurs" di cui vi abbiamo parlato nell'ambito delle notizie Pixar, Discovery Channel ha firmato un accordo con Steven Spielberg per la realizzazione di una serie animata intitolata "Future Earth" che mostrerà ai telespettatori come sarà il nostro pianeta tra 25, 50 e 100 anni. Il cartone sarà realizzato dagli studi Dreamworks e vedrà il coinvolgimento diretto del celebre regista.

- Jeffrey Katzenberg, presidente Dreamworks, ha constatato pubblicamente il successo economico ottenuto da "Dragon Trainer" annunciando che diventerà il prossimo franchise dello studio d'animazione, che seguirà la conclusione della saga di Shrek; il sequel è previsto per il 2013.

- Lo studio Sunrise aveva già anticipato di avere cantiere un sequel per il suo anime "Code Geass: Lelouch of the Rebellion": la nuova serie animata si intitolerà "Code Geass Gaiden: Bokoku no Akito" e sarà ambientata nel 2017, quando alcuni ragazzi nati nella Zona 11 saranno inviati a combattere a bordo dei loro Knightmare sul fronte europeo per salvare un'unità alleata rimasta bloccata dietro le linee nemiche.

- Il prossimo 28 maggio uscirà in Giappone un lungometraggio animato che adatterà per il grande schermo il manga Buddha di Osamu Tezuka, biografia dell'importante figura spirituale asiatica.

- La 20th Century Fox ha annunciato l'uscita di "Ice Age 4: Continental Drift", in uscita negli USA il 13 luglio del 2012.

- "Cattivissimo Me" ha ora un primo trailer e un poster italiani; è stato inoltre reso noto che il protagonista Gru, doppiato in lingua originale da Will Ferrell, nella versione nostrana avrà la voce di Max Giusti.


Le news di queste settimane

Evangelion in streaming in italiano
Wolverine and the X-Men con Corriere e Gazzetta
Novità su Toy Story 3



PROSSIMAMENTE

Panique au Village - cinema: 10/05/2010
Shrek e vissero felici e contenti (Dreamworks) - cinema: USA 21/05/2010, Italia 28/08/2010
Fantasia, Fantasia 2000 e Fantasia World - Home Video: USA Maggio 2010
Something, something, something, dark side - Home Video: Italia maggio 2010
Hetalia: Axis Power - Paint it white! - cinema: Giappone 5/06/2010
Il gatto del rabbino - cinema: Francia 16/06/2010
Toy Story 3 (Pixar) - cinema: USA 18/06/2010, Italia 07/07/2010
Futurama stagione 6 - TV: USA giugno 2010
Ken il guerriero: La leggenda di Kenshiro - cinema: Italia primavera/estate 2010
Cattivissimo Me (Universal Studios) - cinema: USA 09/07/2010, Italia 15/10/2010
Batman: Sotto il cappuccio (DC Animation) - Home Video: USA 27/07/2010
Konchuu monogatari: Mitsubachi Hutch -Yuuki no Melody- - cinema: Giappone 31/07/2010
Naruto Shippuden: The Lost Tower - cinema: Giappone 31/07/2010
Wolverine (Madhouse) - TV: Giappone luglio 2010
Digimon: Xros Wars - TV: Giappone luglio 2010
Koochie Koochie Hota Hai - cinema: India estate 2010
Karigurashi no Arrietty (Studio Ghibli) - cinema: Giappone 17/07/2010
Trilli and the Great Fairy Rescue (Disney) - Home Video: USA 21/09/2010
Tangled (Disney) - cinema: USA 24/09/2010
Legend of the Guardians (Zack Snyder) - cinema: USA 24/09/2010, Italia 24/10/2010
La Nuit des enfants ruis - cinema: Francia settembre 2010
Serie Tv Kung Fu Panda - TV: USA autunno 2010
Bakuman - TV: Giappone autunno 2010
Megamind (Dreamworks) - cinema: USA 05/11/2010
L'Illusionista (Sylvain Chomet) - cinema: Francia 2010
Dante's Inferno (Production I.G.) - Home Video: Italia 23/06/2010
Mobile Suit Gundam 00: A wakening of the Trailblazer (Sunrise) - cinema: Giappone 2010
Rango (Gore Verbinski) - cinema: marzo 2011
Rio (Blue Sky Studios) - cinema: USA 08/04/2011
Winnie The Pooh Movie (Disney) - cinema: USA primavera 2011
Kung Fu Panda 2: The Kaboom of Doom (Dreamworks) - cinema: USA 03/06/2011
Cars 2 (Pixar) - cinema: USA 24/06/2011
The Guardians of the Childhood (Dreamworks) - cinema: USA 02/11/2011
Puss in Boots: The Story of an Ogre Killer (Dreamworks) - cinema: USA 04/11/2011
Arthur Christmas (Aardman) - cinema: USA novembre 2011
The Adventure of Tintin: Secret of the Unicorn (Spielberg) - cinema: USA 23/12/2011
Thor: Son of Asgard (Marvel) - Home Video: USA 2011
Madagascar 3 (Dreamworks) - cinema: USA maggio 2012
Brave (Pixar) - cinema: USA 15/06/2012
Ice Age 4: Continental Drift (Blue Sky) - cinema 13/07/2012
Boo U. (Dreamworks) - cinema: USA 12/11/2012
Dragon Trainer 2 (Dreamworks) - cinema: USA 2013


Animation Comics, uno sguardo a 360° al mondo dell'animazione. Ogni due settimane, la sorella gemella di Movie Comics, offre tutte le ultime notizie dal fantastico regno animato con un occhio di riguardo ai cartoni legati al mondo delle nuvole parlanti.



Redazione Comicus
Comicus.it © 2000-2018. Tutti i diritti riservati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.