Menu

 

 

 

 

Giacomo Pitzalis

Giacomo Pitzalis

URL del sito web:

Natalie Portman parla del suo ruolo in Thor: Love and Thunder

Natalie Portman ha recentemente parlato dell’allenamento a cui si è sottoposta per diventare una Dea e di quali elementi, ripresi dai fumetti, i fan ritroveranno nella nuova pellicola dedicata al Princicipe di Asgard, ossia Thor: Love and Thunder.

Nonostante sia uscita dalle scene in Thor: The Dark World (e non contando il breve cameo in Avengers: Endgame), il personaggio di Jane Foster tornerà alla grande nel prossimo film di Thor e, stavolta, brandirà addirittura Mjolnir! “Non posso dire tanto, ma sono davvero entusiasta. Sto iniziando ad allenarmi, per mettere su i muscoli”, ha detto la Portman “Se possono esserci tutte queste supereroine femminili, più ce ne sono, meglio è!”

L’attrice non ha potuto rivelare alcun dettaglio importante della trama, ma ha confermato che una parte fondamentale del fumetto che vede Jane Foster diventare Thor farà breccia all’interno del MCU. “È basato sul ciclo Mighty Thor, dove sta affrontando un trattamento contro il cancro ed è anche un supereroe.”

Il ritorno di Natalie Portman nell'MCU e l'annuncio del sequel di Thor: Ragnarok hanno confermato che l’attrice sarebbe davvero diventata Thor, come ha fatto nella serie a fumetti di Jason Aaron, iniziata nel 2016. Questo, dopo che il Tonante è diventato indegno al termine dell'evento Original Sin. Nella serie, Jane combatte contro il cancro, ma quando prende in mano Mjolnir si trasforma fisicamente e ottiene i poteri di Thor.

Anche se non è ancora chiaro se Thor diventerà indegno nel film, sappiamo che la lotta di Jane Foster contro la malattia rimarrà una parte fondamentale della sua origine come supereroe.

Diretto da Taika Waititi, Thor: Love and Thunder vede ancora Chris Hemsworth nei panni di Thor, Tessa Thompson in quelli di Valchiria e Natalie Portman come Jane Foster. Il film debitterà nelle sale l'11 febbraio 2022.

(Via CBR)

The Strange Talent of Luther Strode diventerà un film

Come si apprenda da The Hollywood Reporter, la casa di produzione Allnighter svilupperà un film basato sul titolo Image Comics The Strange Talent of Luther Strode.

La serie è incentrata sull'omonimo Strode, adolescente che riceve per posta un catalogo, pubblicizzato in un fumetto, nella speranza di ottenere il segreto per mettere su qualche muscolo. In realtà otterrà solo un manuale creato da un culto omicida antico quanto la razza umana stessa. Quando questo singolare catalogo, “The Method” inizia a funzionare, Strode si ritrova non solo più forte e più veloce di prima, ma anche un po’ più incline all’omicidio di quanto si aspettasse, cosa che attira l'attenzione di molte persone diverse.

The Strange Talent of Luther Strode è uscito per sei numeri a partire dal 2011 ed è tornato per due serie successive, rispettivamente The Legend of Luther Strode nel 2012 e The Legacy of Luther Strode, nel 2015. Tutti e tre i fumetti sono stati creati da Justin Jordan e Tradd Moore, che saranno produttori nell'adattamento per il grande schermo.

“Luther Strode rimane una delle mie cose preferite su cui abbia mai lavorato e avere la possibilità di presentarlo a un nuovo pubblico, come film, è eccitante oltre ogni immaginazione”, ha detto lo scrittore Jordan. “Soprattutto dal momento che Allnighter si dedica a rimanere fedele a tutte le basi della nostra storia - dal tono alla mitologia e, ovviamente, l'azione resa dalle opere d'arte di Tradd, che le persone hanno amato del fumetto".

The Strange Talent of Luther Strode sarà l'ultimo progetto lanciato da Allnighter, nuova società di produzione formata all'inizio di quest'anno da Dinesh Shamdasani, Amanda Kruse e Hunter Gorinson, il team esecutivo che aveva precedentemente guidato Hivemind, la società dietro la serie The Witcher e Bloodshot, pellicola targata Sony Pictures.

“Allnighter è costruita per celebrare non solo le cose che amiamo, ma anche gli artisti che hanno qualcosa di nuovo e distintivo da dire su di loro”, ha aggiunto Kruse.
“La prospettiva unica di Luther Strode è un perfetto esempio di questo.”

Mad Max: Anya Taylor-Joy, Chris Hemsworth e Yahya Abdul-Mateen II nel cast del film su Furiosa

Warner Bros. ha comunicato come la pellicola dedicata al celebre personaggio visto in Mad Max: Fury Road si trovi in “stato avanzato”, tanto avanzato che è recentissima la news che vuole Anya Taylor-Joy, Chris Hemsworth e Yahya Abdul-Mateen II in Furiosa, nuovo film dell’universo milleriano, ma autonomo rispetto a Mad Max: Fury Road e che avrà lo scopo di raccontare le origini del personaggio incarnato Charlize Theron nel film vincitore dell’Oscar del 2015.

La scelta degli attori fa sognare i fan che dopo anni di attesa sono pronti a ritornare nell’universo desertico che ha reso unico il capolavoro di George Miller e Tom Hardy.

Anya Taylor-Joy interpreterà Furiosa, attraversando quella che viene descritta come la sua genesi. Non è, invece, stato rivelato che ruolo avranno Hemsworth, impegnato da gennaio nelle riprese di Thor: Love and Thunder, e Abdul-Mateen II.

La giovane Taylor-Joy, che avrà l’arduo compito di rendere giustizia al personaggio lanciato dalla Theron, ha recitato in pellicole del calibro di Split di M. Night Shyamalan, con James McAvoy, e anche nel seguito, Glass. Di recente ha terminato le riprese di Last Night in Soho di Edgar Wright e, attualmente, sta girando The Northman di Robert Egger. Ha, tra l’altro, interpretato Illyana Rasputin/Magik nella pellicola New Mutants.

(Via THR, Deadline)

Il teaser trailer della serie animata di Invincible

È stato diffuso il primo trailer della serie animata Invincible, basata sull’omonimo fumetto scritto da Robert Kirkman e di cui, l’autore stesso, aveva più volte lasciato alcune anticipazioni.

Proprio poco fa Amazon Prime Video ha mostrato il primissimo video dell’adattamento animato, che trasporterà sul piccolo schermo le avventure di Mark Grayson, normalissimo ragazzo come altri, ma figlio del più potente super eroe del pianeta Terra. Le cose per lui cambieranno dopo il diciassettesimo compleanno, quando Mark svilupperà i suoi superpoteri.

La serie è stata pubblicata e ditribuita dal 2003 sino al 2018 da Image Comics (in Italia da Saldapress), diventando ben presto una delle serie più amate dai fan.

Per quanto riguarda l’adattamento televisivo, il cast delle voci vede Steven Yeun chiamato ad interpretare proprio Mark e J.K. Simmons nel ruolo di suo padre, Omni-Man. A questi si uniscono star del calibro di Mark Hamill, Zazie Beetz, Zachary Quinto, Mahershala Ali e Seth Rogen.

Ecco, di seguito, il trailer di Invincible.

Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.