Menu

 

 

 

 

STARZ cancella American Gods dopo tre stagioni

  • Pubblicato in Screen

THR riporta che la serie STARZ American Gods è stata cancellata dopo tre stagioni. Un portavoce di STARZ ha commentato la notizia dichiarando:

American Gods non tornerà per la quarta stagione. Tutti in STARZ sono grati al cast, alla troupe e ai nostri partner di Fremantle che hanno dato vita alla sempre attuale storia dell'autore e produttore esecutivo Neil Gaiman che parla del clima culturale del nostro paese ".

Secondo il sito, Fremantle e STARZ sono in trattative per un film o un evento che chiuda degnamente la storia.

THR riporta che le motivazioni per cui American Gods è stato cancellato sono molteplici, ad esempio il rating della serie è diminuito in modo significativo nel corso delle sue tre stagioni. Indipendentemente da ciò, il tumulto creativo dietro le quinte potrebbe aver avuto un ruolo importante nel suggellarne il destino. Bryan Fuller e Michael Green, gli showrunner originali, sono stati costretti ad abbandonare a causa di scontri creativi con Fremantle. Inoltre, lo showrunner della seconda stagione, Jesse Alexander, se n'è andato dopo che STARZ e Fremantle non erano d'accordo sulla direzione che la serie avrebbe dovuto prendere.

C'è stata anche una faida pubblica tra l'ex co-protagonista, Orlando Jones, e lo showrunner della terza stagione, Charles “Chic” Eglee. Jones ha interpretato Mr. Nancy, e ha anche contribuito alla scrittura. Indipendentemente da ciò, Jones sostiene che Eglee lo abbia licenziato perché "pensa che la rabbia e la cattiva attitudine di Mr. Nancy diano un messaggio sbagliato all'America nera". Ad ogni modo, se il rating fosse rimasto stabile, probabile che lo show sarebbe sopravvissuto ai tumulti creativi.

(Via SHH)

Leggi tutto...

American Gods di Gaiman: nuova immagine e data di debutto della serie TV Starz

  • Pubblicato in Screen

Starz ha ufficialmente reso nota, via Deadline, la data di messa in onda dell'attesissima serie TV American Gods, adattamento dell'omonimo romanzo scritto da Neil Gaiman. Il lancio risulta quindi previsto per il 30 aprile alle 21:00, mentre verrà realizzata una proiezione in anteprima esclusiva l'11 marzo al Vimeo Theater al Austin Convention Center.
Di seguito potete trovare anche un'immagine promozionale diffusa in rete dal network televisivo.

american-gods-promo-art

American Gods sarà prodotta da FremantleMedia North America e Starz, mentre Bryan Fuller e Michael Green sono gli scrittori e showrunner della serie, basata sull'omonimo romanzo di Neil Gaiman; David Slade dirige il pilot e i successivi episodi. Craig Cegielski e Stefanie Berk sono i produttori esecutivi assieme a Fuller, Green, Slade e Gaiman.
Nel cast troviamo Ricky Whittle (Shadow Moon), Ian McShane (Mr. Wednesday), Emily Browning (Laura Moon), Sean Harris (Mad Sweeney), Yetide Badaki (Bilquis), Bruce Langley (Technical Boy), Crispin Glover (Mr World) e Jonathan Tucker (Low Key Lyesmith), Gillian Anderson (Media), Orlando Jones (Mr. Nancy), Cloris Leachman, Peter Stormare, Chris Obi e Mousa Kraish.

Leggi tutto...

Prime foto dal set della serie tv di American Gods di Neil Gaiman

  • Pubblicato in Screen

Dello show televisivo tratto dall'omonimo romanzo di Neil Gaiman American Gods vi abbiamo già parlato più volte. Ora, Starz e FremantleMedia North America, che stanno producendo la serie in 10 episodi, hanno diffuso in rete, via Entertainment Weekly, in cui vediamo Shadow (Ricky Whittle), Mr. Wednesday (Ian McShane) e Mad Sweeney (Pablo Schreiber) al Jack’s Crocodile Bar.

“Questo è stato uno dei set che più ci hanno entusiasmato e un'opportunità di mettere in scena quello che siamo e lo stile dello show,” ha dichiarato il produttore Bryan Fuller. “[Il Jack] rappresenta un po' quell'estetica hillbilly chic che funge da approccio per Shadow al mondo degli dei”.

000229090-american-gods-654500

ew-ags1 101-035665400

American Gods sarà prodotta da FremantleMedia North America e Starz, mentre Bryan Fuller e Michael Green sono gli scrittori e showrunner della serie, basata sull'omonimo romanzo di Neil Gaiman; David Slade dirige il pilot e i successivi episodi. Craig Cegielski e Stefanie Berk sono i produttori esecutivi assieme a Fuller, Green, Slade e Gaiman.
Nel cast troviamo Ricky Whittle (Shadow Moon), Ian McShane (Mr. Wednesday), Emily Browning (Laura Moon), Sean Harris (Mad Sweeney), Yetide Badaki (Bilquis), Bruce Langley (Technical Boy), Crispin Glover (Mr World) e Jonathan Tucker (Low Key Lyesmith), Gillian Anderson (Media), Orlando Jones (Mr. Nancy), Cloris Leachman, Peter Stormare, Chris Obi e Mousa Kraish.

(Via SHH)

Leggi tutto...

Dietro le quinte di Ash vs Evil Dead con commenti dei protagonisti

  • Pubblicato in Screen

Appena ieri vi abbiamo mostrato una nuova clip di Ash vs Evil Dead che ecco comparire in rete un nuovo video promozionale. Questa volta si tratta di un dietro le quinte della serie Starz, in cui ci vengono mostrate alcune scene sia nella versione girata sul set che in quella modificata con gli effetti speciali. Possiamo quindi notare che molti effetti sono stati creati direttamente in fase di ripresa, utilizzando scenografie e costumi reali, con un ridotto apporto di VFX. Nel video sono riportati anche i commenti dei principali protagonisti e creatori della serie.

Ash vs. Evil Dead è una serie TV sviluppata da Bruce Campbell e Sam Raimi, regista de La casa, La casa 2 e L'armata delle tenebre, che debutterà questo autunno su Starz. La trama è ambientata 30 anni gli eventi de L'Armata delle Tenebre e vede Ash combattere una nuova invasione di Deadite. Nel cast anche Lucy Lawless, Ray Santiago, Dana Delorenzo e Jill Marie Jones. La serie debutterà il 31 ottobre.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.