Menu

 

 

 

 

Sam Raimi sarà il regista di Doctor Strange in the Multiverse of Madness

  • Pubblicato in Screen

Sam Raimi, che ha diretto la trilogia originale di Spider-Man, ha confermato che sarà il regista di Doctor Strange in the Multiverse of Madness dopo che la news che era in trattativa con i Marvel Studios per il ruolo.

In un'intervista con ComingSoon, Raimi ha dichiarato:
"Adoro Doctor Strange fin da bambino, anche se veniva sempre dopo Spider-Man e Batman per me, credo sia nella top five dei miei personaggi dei fumetti preferiti."

Riferendosi alla battuta di Johan Jameson in Spider-Man 2 che alludeva all'esistenza di Strange, il regista ha dichiarato: "quando abbiamo girato quella scena in Spider-Man 2 non avevo idea che avremmo mai fatto un film su Doctor Strange, quindi è stato davvero divertente per me che questa coincidenza. Vorrei poter dire di aver avuto una premonizione di essere poi coinvolto nel progetto."

Doctor Strange in the Multiverse of Madness arriverà al cinema il 7 maggio 2021. Benedict Cumberbatch riprenderà il suo ruolo di Dottor Stephen Strange. Chiwetel Ejiofor, Rachel McAdams e Benedict Wong dovrebbero tornare, tuttavia al momento l'unico altro ruolo confermato per il film è quello Scarlet Witch/Wanda Maximoff interpretato da Elizabeth Olsen.

Leggi tutto...

Sam Raimi in trattative per dirigere Doctor Strange in the Multiverse of Madness

  • Pubblicato in Screen

Dopo l'addio a causa di divergenze creative di Scott Derrickson, che nel 2016 ha diretto il primo Doctor Strange, la Disney è alla ricerca di un nuovo regista per il film Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Ora Variety riporta che Sam Raimi, che ha diretto la prima trilogia di Spider-Man, è in trattative con i Marvel Studios per la regia della pellicola.

Ricordiamo che Derrickson rimarrà come produttore esecutivo. Le riprese di Doctor Strange in the Multiverse of Madness inizieranno a maggio. Benedict Cumberbatch riprenderà il suo ruolo di Dottor Stephen Strange. Chiwetel Ejiofor, Rachel McAdams e Benedict Wong dovrebbero tornare, tuttavia al momento l'unico altro ruolo confermato per il film è quello Scarlet Witch/Wanda Maximoff interpretato da Elizabeth Olsen.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness arriverà al cinema il 7 maggio 2021.

Leggi tutto...

The Flash: Matthew Vaughn, Robert Zemeckis e Sam Raimi in lizza per la regia

  • Pubblicato in Screen

Dopo che Rick Famuyiwa ha lasciato la regia di The Flash per divergenze creative dopo che anche Seth Grahame-Smith aveva fatto lo stesso, la Warner Bros. si è vista costretta a riscrivere lo script del film. Sembra che però la situazione relativa alla scelta del regista stia arrivando alla fine e che i nomi nella shortlist siano di rilievo. Infatti, la Warner (che non ha voluto rilasciare dichiarazioni) starebbe puntando su uno fra Matthew Vaughn (X-Men - L'inizio ), Robert Zemeckis (Ritorno al Futuro) e Sam Raimi (Spider-Man), secondo quanto riportato da THR. Vedremo se effettivamente uno di questi tre registi dirigerà effettivamente The Flash.

Ezra Miller riprenderà il ruolo di Barry Allen/Flash dopo il cameo avuto nel recente Batman v Superman: Dawn of Justice e la futura comparsa nel Justice League Part One di Zack Snyder. Willem Dafoe interpreterà un ruolo non ancora svelato nella pellicola in cui dovrebbero comparire anche Amy Adams nei panni di Lois Lane, Jeremy Irons in quelli di Alfred Pennyworth e Jesse Eisenberg in quelli di Lex Luthor. Amber Heard sarà infine Mera e J.K. Simmons sarà il Commissario Gordon.

Leggi tutto...

Reboot per Xena o solo un rumor?

  • Pubblicato in Screen

THR ha lanciato ieri la news che la NBC ha intenzione di produrre un reboot di Xena - Principessa guerriera, serie spin-off di Hercules che esordì 20 anni fa e durò sei stagioni.

Al momento il progetto sarebbe alle primissime fasi e vedrebbe coinvolti i produttori esecutivi originali Rob Tapert e Sam Raimi mentre non c'è ancora uno sceneggiatore. La serie, non si sa ancora se limitata a 13 episodi o se potrebbe coprire l'intera stagione televisiva, potrebbe essere abbinata a Grimm il venerdì sera considerando che i precedenti show della rete in quello slot (fra cui Constantine) non sono andati oltre la prima stagione.

La produzione starebbe pensando anche a un ritorno di Lucy Lawless, protagonista del vecchio telefilm, ma in un ruolo differente sullo schermo oltre che dietro le quinte. L'attrice, tuttavia, ha smentito su Twitter addirittura lo sviluppo dello stesso serial, bollando la news come un rumor. Ad ogni modo, visto che THR è generalmente sempre molto affidabile e ben informato, è probabile che si sia in una fase davvero embrionale del progetto e che l'attrice non sia stata ancora contatta. Staremo a vedere se ci saranno ulteriori aggiornamenti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.