Menu

 

 

 

 

Annunciato il regista del film tratto da God Country

  • Pubblicato in Screen

THR riporta in esclusiva che Jim Mickle, il co-creatore, showrunner e regista di 4 episodi della serie Netflix Sweet Tooth (tratta dal fumetto DC di Jeff Lemire), dirigerà l'adattamento di God Country per Legendary Entertainment.

God Country è un fumetto scritto da Donny Cates e disegnato da Geoff Shaw pubblicato da Image Comics e proposto da noi da Panini Comics. La storia ha per protagonista Emmet Quinlan, un anziano vedovo affetto da demenza. Quando un tornado colpisce la sua città, Quinlan viene ringiovanito grazie a una spada incantata che trova tra le macerie e dovrà affrontare una schiera di creature malvagi che sta per scendere sulla città. Trovate qui la nostra recensione del fumetto.

Cates ha scritto la sceneggiatura dell'adattamento, prodotto da Lee Kramer e Jon Kramer di AfterShock Media insieme al regista Mickle.

Leggi tutto...

Il film di Gundam uscirà su Netflix, trovato il regista

  • Pubblicato in Screen

IGN riporta che il regista di Kong: Skull Island Jordan Vogt-Roberts dirigerà il film live-action di Gundam, di cui vi abbiamo già parlato in passato. Ulteriore novità è che la pellicola uscirà in esclusiva su Netflix.

I dettagli sulla trama non sono al momento noti. Brian K. Vaughan (Y: The Last Man, Runaways) sta scrivendo la sceneggiatura e agirà anche da produttore esecutivo. Il film verrà distribuito in streaming su Netflix a livello globale tranne che in Cina, dove Legendary distribuirà la pellicola.

Cale Boyter supervisionerà il progetto per Legendary insieme allo studio originale di Gundam, Sunrise, e a Jason Young, direttore dei film originali di Netflix.

Al momento non è stata fissata una data di uscita del film.

La prima serie di Gundam - Mobile Suit Gundam - è stata creata da Yoshiyuki Tomino e ha debuttato nel 1979. Da allora, Sunrise e i suoi partner hanno pubblicato numerosi spin-off.

Leggi tutto...

In arrivo un film di Tokyo Ghost della Image

  • Pubblicato in Screen

THR riporta che il regista Cary Fukunaga (True Detective, Maniac, No Time to Die) dirigerà un film tratto da Tokyo Ghost, la serie Image Comics di Rick Remender e Sean Murphy, che abbiamo recensito qui.

La storia è ambientata nell'arcipelago della Nuova Los Angeles nel 2189, l'umanità non è diventata altro che un mare di consumatori, lupi famelici, vittime di contaminazioni tossiche, obbligati ad elemosinare e rubare per poter comprare la prossima "droga digitale". Ottenere un brivido, una distrazione dalla realtà, è l'unico motivo che spinge le persone a vivere. L'entertainment è la più grande industria, la droga di cui tutti hanno bisogno, governata da gangster che per amministrare la loro "legge" necessitano di tutori dell'ordine adatti, ossia spietate macchine omicide. Led Dent e Debbie Decay sono due di questi spietati killer a cui verrà affidata un'insolita missione fuori dalla decadenza di LA: la loro destinazione è la misteriosa nazione perduta conosciuta con il nome di Tokyo.

Legendary sta sviluppando il film con lo stesso Remender che scrive anche la sceneggiatura. Fukunaga produrrà il film con la sua Parliament of Owls insieme a Hayden Lautenbach e Jon Silk di Silk Mass.

Leggi tutto...

Chi possiede i diritti di Buck Rogers? A rischio la serie prodotta da George Clooney

  • Pubblicato in Screen

Qualche giorno fa vi abbiamo riportato la news che George Clooney era salito a bordo come produttore esecutivo e possibile star della serie tv di Buck Rogers per la Legendary. Tuttavia, THR (via SHH) rivela che sembrano esserci problemi legali legati ai diritti del personaggio. Skydance, infatti, ha rivelato che nei suoi piani futuri c'è la realizzazione di un nuovo film di Buck Rogers che, però, non ha alcun collegamento con la serie tv che Legendary sta sviluppando. Anzi, Skydance afferma che Legendary non ha i diritti per realizzare alcun progetto di Buck Rogers.

Skydance ha dichiarato di star lavorando con gli eredi di Philip Francis Nowlan, l'autore che ha creato Anthony Rogers nel 1929, che affermano di avere ancora i diritti sul personaggio, nonostante i diritti dovrebbero essere pubblici. THR rileva inoltre che l'avvocato degli eredi ha avvertito Legendary che andare avanti con un progetto Buck Rogers costituirebbe una violazione dei diritti.

Legendary ha risposto a questa affermazione in una dichiarazione a THR:
“Ci siamo assicurati i diritti di cui abbiamo bisogno per procedere con il nostro progetto e la società non commenterà ulteriormente queste affermazioni infondate. Questa stessa parte afferma da anni di avere diritti che non ha e ha cercato di inibire progetti basati su diritti che non controlla legalmente".

La serie TV Buck Rogers di Legendary è molto più avanti rispetto al progetto concorrente di Skydance. Brian K. Vaughan, il creatore di Y: The Last Man, è incaricato di scrivere lo show di Buck Rogers.

Se dovesse nascere una disputa legale sul caso, i due progetti potrebbero finire in un limbo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.