Menu

 

 

 

 

Marvel e DC unite per celebrare Richard Donner, regista di Superman

  • Pubblicato in Screen

Nel video che trovate qui sotto, Kevin Feige, a capo dei Marvel Studios, e Geoff Johns, che ricopre il ruolo analogo ma per la rivale DC Comics, si sono riuniti per rendere omaggio a Richard Donner, il regista "padre" dei cinecomic, avendo difatti diretto il primo adattamento cinematografico di un fumetto, con il suo Superman del 1979 con protagonista Christopher Reeve.

Celebrato dalla Academy of Arts and Sciences americana, molte star e celebrità dello showbusiness hanno omaggiato la figura del regista di numerosi film cult, tra cui i primi due Superman, Arma Letale e i Goonies. In particolare, il suo lavoro sui primi due Superman ha avuto un importante impatto sia su Feige che su Johns, e i due si sono riuniti per parlarne proprio in questo video.

Leggi tutto...

Kevin Feige: un accordo Marvel/Fox per crossover è impossibile

  • Pubblicato in Screen

Non che ci fossero margini, ma molti fan speravano che dopo l'accordo Sony/Marvel Studios per Spider-Man, si trovasse un punto di incontro anche fra Marvel e 20th Century Fox inserendo, dunque, X-Men e Fantastici Quattro nel loro universo narrativo (e viceversa). A porre fine a qualsiasi speranza, ci pensa il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige che a Variety dichiara:

"È una cosa impossibile in questo frangente. Abbiamo certamente abbastanza film per tenerci occupati per un lungo periodo".

Insomma, come dicevamo, l'ipotesi circa un'unione delle due forze al cinema non era mai stata messa sul tavolo in alcun modo dai due studio e, dopo questa dichiarazione, anche i fan più irriducibili farebbero bene a mettersi l'anima in pace.

Leggi tutto...

Kevin Feige si "impegna" a realizzare un film sulla Vedova Nera

  • Pubblicato in Screen

Se ne parla da molto tempo, ma si è sempre trattato di rumor che sono anche sempre stati smentiti rapidamente, anche se più volte è stato promesso. Ma molti fan della saga cinematografica degli eroi Marvel ci sperano ancora: un film in solitaria sulla Vedova Nera, interpretata da Scarlett Johansson. Da poco inoltre è possibile vedere la quinta interpretazione dell'eroina da parte dell'attrice in Captain America: Civil War, recentemente uscito anche nelle sale italiane. Ma questa pellicola verrà davvero realizzata oppure si tratta di una vana speranza? Il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha però recentemente fatto luce sull'argomento, dichiarando quanto segue a Deadline.

“Abbiamo annunciato i prossimi nove film, dieci se si conta Civil War, che arrivano fino al termine del 2019. Quello che faremo oltre quella data è ancora in discussione e ci concentreremo maggiormente sulla questione nei prossimi anni, perché abbiamo ancora molto da fare prima di allora. Direi che il personaggio che da un punto di vista creativo ed emotivo ci impegniamo a portare sul grande schermo è la Vedova Nera…Pensiamo che sia un personaggio incredibile. Penso che la versione di Scarlett Johansson sia fenomenale. È uno degli Avenger principali e ci sono moltissime storie che ha il diritto di raccontare e che crediamo possano essere belle da realizzare in un'avventura in solitaria”.

Leggi tutto...

Spider-Man: Marvel ha pieno controllo creativo, Holland parla del personaggio, clip da Civil War

  • Pubblicato in Screen

Manca ormai pochissimo all'uscita nelle sale di Captain America: Civil War, ma noi già ve lo abbiamo recensito qui, parlandovi dell'importanza di Spider-Man nel film e soprattutto elogiando la prova di Tom Holland. Ebbene, ora l'attore stesso prende parola per spiegare perché la sua versione del personaggio è diversa dalle precedenti.

"Inizialmente è stato un po' spaventoso, se devo dire la verità" ha detto Holland a HeyUGuys durante la premiere europea di Civil War. "È stato davvero difficile non copiare quanto fatto da Andrew [Garfield] e Tobey [McGuire] perchè sono stati davvero brillanti. Credo che la grossa differenza tra di noi stia nel cercare di far sembrare Peter un ragazzino, e nel film vedete la reazione di un ragazzo davanti agli Avengers per la prima volta. Credo che questa sia una di quelle cose che le persone amano di questi film, ossia il vedere rappresentate delle scene di quotidianità all'interno di film folli, e questo è esattamente quello che accade a Peter a casa sua".

Di seguito, tra l'altro, potete vedere anche una clip del film in cui Spider-Man si presenta a Captain America durante lo scontro principale, dichiarando di essere un suo grande fan.

Per quanto riguarda invece il film in solitaria del supereroe, Spider-Man: Homecoming, Kevin Feige ha dichiarato che i Marvel Studios hanno il completo controllo creativo sulla pellicola.

"Conosco queste persone da molto tempo. Amy Pascal, Tom Rothman, che è a capo della Sony al momento, li conosco da anni. Ci danno davvero man forte nel permetterci di prendere le decisioni creative per [Spider-Man: Homecoming], ma sono dei grandi partner. Finora sono stati eccellenti per questo film", ha detto a HeyUGuys. Apprendiamo poi, sempre da questo sito, che rivedremo Nick Fury, non in Thor: Ragnarok, ma in un altro film di prossima uscita e sempre della Fase 3.

Captain America: Civil War è un film realizzato dai Marvel Studios ed è diretto da Anthony e Joe Russo su sceneggiatura di Christopher Markus e Stephen McFeely. Nel cast all-star troviamo Chris Evans (Captain America), Robert Downey Jr. (Iron Man), Chadwick Boseman (Black Panther), Frank Grillo (Crossbones), Scarlett Johansson (Black Widow), Sebastian Stan (Winter Soldier), Anthony Mackie (Falcon), Elizabeth Olsen (Scarlet Witch), Tom Holland (Spider-Man) e Daniel Brühl (Baron Zemo), Jeremy Renner (Hawkeye), Paul Bettany (Vision), William Hurt (Generale Ross) e Paul Rudd (Ant-Man). Il film uscirà nelle sale americane il 6 maggio 2016, il 4 in Italia.

Nato dalla collaborazione di Sony Pictures e Marvel Studios, Spider-Man: Homecoming sarà diretto da Jon Watts ed è previsto per il 7 luglio 2017. Alla sceneggiatura troviamo John Francis Daley e Jonathan M. Goldstein (Vacation) mentre il protagonista della pellicola sarà Tom Holland. Nel cast anche Marisa Tomei come Zia May, Zendaya come Michelle, Laura Harrier, Tony Revolori e Robert Downey Jr.. Il film sarà inserito nel MCU e la prima apparizione di Peter Parker avverrà in Captain America: Civil War.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.