Menu

 

 

 

 

Netflix realizzerà la serie tv di Grendel di Matt Wagner

  • Pubblicato in Screen

Nel 2019, Dark Horse Entertainment ha firmato un accordo con Netflix che ha dato vita a una serie di successo di The Umbrella Academy. Il prossimo progetto in via di sviluppo sarà un adattamento live-action di Grendel di Matt Wagner. Netflix ha annunciato che ha messo in produzione una prima stagione composta da 8 episodi. Abubakr Ali è stato scelto per il ruolo di Hunter Rose, il primo Grendel introdotto nel fumetto.

Wagner ha creato Grendel nel 1982 raccondando l'ascesa al potere di Hunter nel mondo criminale. "Lui cerca di vendicare la morte di un amore perduto. Va in guerra con la malavita di New York, solo per rendersi conto... perché batterli, quando puoi unirti a loro?" Dopo la conclusione della storia di Hunter, l'identità di Grendel è passata ad altri personaggi.

Netflix ha anche condiviso una dichiarazione di Wagner sulla serie:
"Non potrei essere più elettrizzato per la saga di Grendel, una delle serie di fumetti indipendenti più longeve, finalmente tradotta in live-action per lo schermo", ha scritto Wagner. "Sono particolarmente entusiasta di vedere Abubakr Ali portare in vita il personaggio di Grendel/Hunter Rose: ha il carisma, lo stile e la vitalità che ho immaginato nel ruolo per anni".

Oltre a Abubakr Ali nel ruolo da protagonista, la serie vede nel cast Julian Black Antelope come Argent, Madeline Zima come Liz Sparks, Kevin Corrigan come Barry Palumbo, Emma Ho come Stacy Palumbo, Erik Palladino come Teddy Ciccone, Brittany Allen come Annabelle Wright e Andy Mientus nel ruolo di Larry Stohler.

Andrew Dabb (Supernatural) scriverà e dirigerà la serie. Con un cast già completo, le riprese della serie potrebbero iniziare alla fine del 2021 o all'inizio del 2022.

(Via SHH)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.