Menu

 

 

 

 

Netflix realizzerà la serie tv di Grendel di Matt Wagner

  • Pubblicato in Screen

Nel 2019, Dark Horse Entertainment ha firmato un accordo con Netflix che ha dato vita a una serie di successo di The Umbrella Academy. Il prossimo progetto in via di sviluppo sarà un adattamento live-action di Grendel di Matt Wagner. Netflix ha annunciato che ha messo in produzione una prima stagione composta da 8 episodi. Abubakr Ali è stato scelto per il ruolo di Hunter Rose, il primo Grendel introdotto nel fumetto.

Wagner ha creato Grendel nel 1982 raccondando l'ascesa al potere di Hunter nel mondo criminale. "Lui cerca di vendicare la morte di un amore perduto. Va in guerra con la malavita di New York, solo per rendersi conto... perché batterli, quando puoi unirti a loro?" Dopo la conclusione della storia di Hunter, l'identità di Grendel è passata ad altri personaggi.

Netflix ha anche condiviso una dichiarazione di Wagner sulla serie:
"Non potrei essere più elettrizzato per la saga di Grendel, una delle serie di fumetti indipendenti più longeve, finalmente tradotta in live-action per lo schermo", ha scritto Wagner. "Sono particolarmente entusiasta di vedere Abubakr Ali portare in vita il personaggio di Grendel/Hunter Rose: ha il carisma, lo stile e la vitalità che ho immaginato nel ruolo per anni".

Oltre a Abubakr Ali nel ruolo da protagonista, la serie vede nel cast Julian Black Antelope come Argent, Madeline Zima come Liz Sparks, Kevin Corrigan come Barry Palumbo, Emma Ho come Stacy Palumbo, Erik Palladino come Teddy Ciccone, Brittany Allen come Annabelle Wright e Andy Mientus nel ruolo di Larry Stohler.

Andrew Dabb (Supernatural) scriverà e dirigerà la serie. Con un cast già completo, le riprese della serie potrebbero iniziare alla fine del 2021 o all'inizio del 2022.

(Via SHH)

Leggi tutto...

La Dark Horse pubblicherà i titoli Jinxworld di Brian Michael Bendis

  • Pubblicato in News

THR riporta che Brian Michael Bendis porterà la sua linea di fumetti Jinxworld alla Dark Horse dopo gli anni in Marvel e in DC.

La linea, di cui fa parte Powers, lancerà nuovi titoli fra cui Joy Operations, descritto come un'ambiziosa odissea di fantascienza. Creato con l'artista di Wonder Twins Stephen Byrne, Joy Operations si svolge 55 anni nel futuro e ha come protagonista Joy, agente speciale che cambierà vita tradendo tutto ciò in cui ha sempre creduto.

Il nuovo accordo con la Dark Horse vedrà la pubblicazione dell'epopea yakuza Pearl, disegnata con il co-creatore di Jessica Jones, Michael Gaydos, il thriller di spionaggio Cover con l'artista David Mack e The Murder Inc., dai creatori di Powers Michael Avon Oeming e Taki Soma.

“Sono così orgoglioso di chiamare casa la Dark Horse Comics! Da Dark Horse Presents fino a Black Hammer, la Dark Horse è sempre stata in prima linea per i fumetti di proprietà che personalmente adoro e a cui aspiro. Questa partnership è in corso da molto tempo", ha affermato Bendis in una nota. “Mike Richardson, Daniel Chabon e tutti gli altri alla Dark Horse ci hanno accolto a braccia aperte, ed è molto eccitante iniziare a lanciare i nostri nuovissimi titoli come Joy Operations e reintrodurre alcuni dei nostri classici titoli Jinxworld come Powers, Torso e Jinx. I miei amici confermeranno che avrei voluto che quelle serie fossero state pubblicate dalla Dark Horse quando le abbiamo realizzate per la prima volta. Verso il futuro!"

Leggi tutto...

Netflix al lavoro sul film di Lady Killer

  • Pubblicato in Screen

Deadline riporta in esclusiva che Netflix realizzerà un film tratto da Lady Killer la serie a fumetti della Dark Horse ideata da Joëlle Jones e Jamie S. Rich.

Blake Lively sarà l'attrice protagonista e produttrice, lo sceneggiatore premio Oscar Diablo Cody scriverà lo script.

La Lively interpreterà Josie Schuller, all'apparenza una perfetta casalinga degli anni '50 ma che, in realtà, ha una doppia vita segreta come killer altamente qualificata su commissione.

La pellicola sarà prodotta da Mike Richardson e Keith Goldberg di Dark Horse Entertainment insieme a Lively e Kate Vorhoff di B for Effort.

Ricordiamo che Netflix ha un accordo di prima opzione con la Dark Horse Entertainment e ha già collaborato con loro per la realizzazione di Umbrella Academy e Polar. I prossimi adattamenti includono Mystery Girl diretto da McG e interpretato da Tiffany Haddish.

Leggi tutto...

Kevin Smith scrive il prequel a fumetti della serie Netflix di Masters of the Universe

  • Pubblicato in News

Nel 2021 debutterà su Netflix la serie Masters of the Universe: Revelation che verrà anticipata da un prequel a fumetti scritto dal produttore esecutivo dello show Kevin Smith.

La serie di 4 numeri esordirà a luglio per Dark Horse Comics e sarà co-scritta da Smith insieme a Rob David (direttore creativo e scrittore di alcuni dei fumetti di Masters of the Universe della DC pubblicati dal 2012-2020) e Tim Sheridan (uno degli sceneggiatori dello show per Netflix) e sarà disegnata e colorata da Mindy Lee.

"In seguito a un feroce attacco di Orlax contro suo padre Re Randor, He-Man scopre che la creatura è collegata all'origine della Spada del Potere", si legge nella sinossi della serie. "Per salvare Randor e porre fine al caos, He-Man intraprende un epico viaggio che lo mette contro i suoi nemici di lunga data Skeletor ed Evil-Lyn, mentre Teela prendere le redini di una potente eredità."

Non è chiaro se la Dark Horse pubblicherà da ora in poi i fumetti dei Masters al posto della DC e se si tratti solo di una concessione momentanea.

Di seguito trovate le cover di Masters of the Universe: Revelation #1 ad opera di Stjepan Sejic e Mike Mignola.

wceQ7ypsNGAgx7WWMLN5j7

P9kZSW3F7aEJYwAH8g6Ub7

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.