Menu

 

 

 

 

Danielle Panabaker parla della seconda stagione di Flash

  • Pubblicato in Screen

Danielle Panabaker, l'attrice che interpreta la Caitlin Snow del piccolo schermo nella serie The Flash per The CW, ha parlato della seconda stagione del serial che comincerà a breve sul canale del network. A Collider, durante il Dragon Con 2015, ha rilasciato un'interessante intervista che vi riportiamo tradotta qui di seguito.

Cominciamo dalla premiere e da cosa vedremo dopo il buco nero apertosi sopra il cielo di Central City nel finale della prima stagione.

"La premiere riprenderà alcune cose dal finale; non basterà certo un semplice cartello con scritto 'Sei mesi più tardi'. Si affronteranno le conseguenze della singolarità".

Ma nel cast ci saranno anche due grandi novità: Patty Spivot e Jay Garrick.

"Shantel è incredibile. Siamo molto, molto fortunati. Le due più grandi aggiunte al nostro cast in questa stagione sono Shantel [VanSanten] e Teddy (Sears), e sono entrambi così meravigliosi; hanno veramente voglia di entrare a far parte del nostro show. Io e Shantel non abbiamo ancora lavorato insieme fino ad ora, al sesto episodio, ma credo proprio che questo cambierà. Non so quale sarà il contesto. Speriamo che venga agli S.T.A.R. Labs; forse le due ragazze possono cominciare ad uscire insieme ... credo che Caitlin abbia bisogno di alcune amiche".

Ma per quanto riguarda la svolta Killer Frost?

"Nessuno è più eccitato di me nel vedere Caitlin diventare Killer Frost. Purtroppo non so quando questo accadrà nello show. Gli scrittori dicono: "Beh, questo è quello che sta per accadere. Non vediamo l'ora. Questo è quello che stiamo pensando". E poi gli script evolvono, a volte non riescono a metterlo nello script così presto, a volte giriamo scene che non entrano nemmeno nello show".

"Credo che il nostro finale di stagione fosse più lungo di 20 minuti, quindi quelli erano 20 minuti di roba che hanno tagliato fuori dalla storyline. Piccole cose, che spiegavano come Caitlin abbia chiesto a Barrydi andare a prendere il suo abito da sposa... Ma dal momento che abbiamo solo 42, 44 minuti, un po' di roba viene rimossa in fase di montaggio. Per farla breve, io sono inutile per quanto riguarda Killer Frost. Non vedo l'ora che succeda".

Ma sembrerebbe proprio che nel settimo episodio della serie le cose si faranno molto accese.

"Non mi è permesso di dirvi ciò che accade nell'[episodio] sette. Stiamo girando il sesto in questo momento e ho appena ricevuto il copione del settimo, ed è piuttosto figo... Sono tutti molto orgogliosi di far parte di questo spettacolo e lavorano tutti sodo. Tyler [Bishop Harron] costruisce dei set sorprendenti. È divertente camminarci in mezzo ... non posso dirvi di cosa si tratta però! Questi nuovi set che ha costruito sono bellissimi. È davvero belo il mio lavoro".

Ma per quanto riguarda Legends of Tomorrow, la Panabaker non dovrebbe figurare nel cast, anche se, ci dice, non è detta l'ultima parola.

"Le cose cambiano, dipende. È impressionante vedere come riescano a incorporare, rispettando gli impegni, tutti quanti, facendoli lavorare insieme in un crossover. Mi piacerebbe esserci. Hanno enormi progetti per Legends. Ovviamente Caitlin è molto vicina e legato a Firestorm; Capitan Cold e Heat Wave sono stati creati su Flash, quindi sarebbe bello esserci".

The Flash vede per protagonisti Grant Gustin (Barry Allen/Flash), Candice Patton (Iris West), Jesse L. Martin (Detective Joe West), Rick Gosnett (Detective Eddie Thawne), Carlos Valdes (Cisco Ramon), Danielle Panabaker (Caitlin Snow), Tom Cavanagh (Harrison Wells), Patrick Sabongui (Captain David Singh), Robbie Amell (Ronnie Raymond/Firestorm), Wenworth Miller (Leonard Snart/Capitan Cold), Greg Finley (Tony Woodward/Girder), Dominic Purcell (Mick Rory/Heatwave), John Wesley Shipp (Henry Allen), Victor Garber (Dr. Martin Stein), Malese Jow (Linda Park), Shantel VanSanten (Patty Spivot) e Teddy Sears (Jay Garrick).
La serie è stata creata e sviluppata da Greg Berlanti e Andrew Kreisberg, con la collaborazione dello scrittore Geoff Johns.

Leggi tutto...

Dopo Legends Of Tomorrow niente più spin-off per la The CW

  • Pubblicato in Screen

Il network televisivo The CW che si appresta a mandare in onda nella stagione 2015-2016 ben 4 show tratti da materiale fumettistico della DC Comics, ossia la seconda stagione di The Flash, la quarta stagione di Arrow, la seconda stagione di iZombie e il crossover spin-off DC's Legends Of Tomorrow, ha messo in chiaro che non c'è la minima intenzione di diventare un network per tutti gli adattamenti DC. E un primo freno è proprio la dichiarazione, rilasciata a LA Times, da parte del presidente Mark Pedowitz, di non voler più realizzare spin-off dopo Legends. Ricordiamo che il palinsesto della stagione a venire è già coperto per il 40% da serie DC.

Durante il panel tenutosi durante il TCA, da cui è emersa la notizia che Constantine apparirà in Arrow, si è parlato anche di crossover.
Parlando però di show in mano ad altri network come Supergirl, approdato in casa CBS, progetto che rimpiange di non aver realizzato, si dichiara aperto a possibili crossover, che però ricordiamo per il caso di Supergirl ad ora è stato bocciato dalla presidentessa Nina Tassler.

"Siamo aperti a crossover. È tutto nelle mani di Greg [Berlanti] perchè è lui che capisce bene tutti i suoi show".

È stato anche diffuso in rete un promo per la stagione autunnale della The CW che potete vedere qui sotto. Qui invece potete trovare il poster della seconda stagione di The Flash.

(Via CBR)

Leggi tutto...

DC’s Legends of Tomorrow: Casper Crump sarà Vandal Savage

  • Pubblicato in Screen

Dopo l'annuncio di ieri del casting di Hawkman, apprendiamo oggi che l'attore Casper Crump (Tarzan) sarà il villain immortale Vandal Savage nel serial tv DC’s Legends of Tomorrow. Anche questo personaggio farà il suo esordio nelle serie Arrow e The Flash per poi approdare nel nuovo show.

La descrizione di Vandal Savage riporta che ha trascorso gli ultimi 6000 anni a muoversi nella Storia come una malattia infettiva, sussurrando nelle orecchie di tiranni e dittatori, portando al suo eventuale dominio del mondo.

DC’s Legends of Tomorrow ha come protagonisti Victor Garber, Brandon Routh, Arthur Darvill, Caity Lotz, Ciara Renée, Franz Drameh, Dominic Purcell, Wentworth Miller Falk Hentschel e Casper Crump. Basato sui personaggi DC Comics, la nuova serie sarà prodotta da Bonanza Productions Inc. in associazione con Berlanti Productions e Warner Bros. Television. Greg Berlanti (The Flash, Supergirl, Arrow), sarà il produttore esecutivo al fianco di Marc Guggenheim, Andrew Kreisberg e Sarah Schechter. Phil Klemmer (The Tomorrow People, Chuck, Veronica Mars) sarà lo showrunner.

Leggi tutto...

Hawkman farà il suo debutto in Arrow e The Flash prima che nello spin-off

  • Pubblicato in Screen

EW riporta che il personaggio di Hawkman debutterà nelle serie di Arrow e Flash prima ancora che nello spin-off DC's Legends Of Tomorrow.

Il sito descrive il personaggio come "carismatico e saggio per la sua età, Hawkman è un leader naturale carico di fascino e di fiducia - bene, anche perché lui ha ben 5000 anni". Come nel fumetto, Hawkman conserva i ricordi delle sue molte resurrezioni, a differenza di Hawkgirl (Ciara Renée) che non avrà alcun ricordo delle sue vite passate e di Hawkman. Al momento, comunque, non sappiamo ancora chi interpreterà il personaggio.

Ricordiamo che The Flash ritornerà su The CW il 6 ottobre, Arrow il giorno dopo, mentre DC's Legends Of Tomorrow è previsto per il 2016.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.