Menu

 

 

 

 

In arrivo la serie tv di Corto Maltese

  • Pubblicato in Screen

La francese Studiocanal ha annunciato, durante il Festival di Cannes una serie tv live-action ispirata alle avventure di Corto Maltese di Hugo Pratt. Lo studio inglese Red Production, di proprietà di Studiocanal, produrrà lo show scritto da Andrew Knight (La battaglia di Hacksaw Ridge).

Al momento non sono stati resi noti ulteriori dettagli a riguardo.

In passato era stato messo in cantiere un film su Corto Maltese, attualmente cancellato, con Tom Hughes e Mila Jovovich diretti dal regista francese Christophe Gans.

Un paio di settimane fa, intanto, è stata annunciata una nuova avventura del personaggio realizzata da Bastien Vivès e Martin Quenehen in uscita a settembre.

Leggi tutto...

Bastien Vivès e Martin Quenehen al lavoro su Corto Maltese

  • Pubblicato in News

L'editore Casterman ha annunciato che Bastien Vivès (Il gusto del cloro, Una sorella) è al lavoro su una nuova avventura di Corto Maltese scritta insieme allo sceneggiatore Martin Quenehen.

La storia, in uscita a settembre in Francia, si intitolerà Océan Noir (Oceano Nero). Ignoti i dettagli sulla trama così come la data di uscita italiana, anche se possiamo supporre avverrà sempre in autunno per Rizzoli Lizard.

Questa nuova avventura sembra segnare una svolta per il personaggio creato da Hugo Pratt: in precedenza - infatti - sono state realizzate tre avventure inedite da Juan Diaz Canales e Rubén Pellejero che hanno seguito lo stile dell'autore originale. Il tratto di Vivès, invece, si discosta molto da quello di Pratt e traccia nuove direzioni per Corto Maltese.

Leggi tutto...

In arrivo il film di Corto Maltese con Tom Hughes e Mila Jovovich

  • Pubblicato in Screen

Variety riporta che è in sviluppo un film con protagonista il personaggio di Hugo Pratt Corto Maltese. Protagonisti della pellicola saranno Tom Hughes e Mila Jovovich diretti dal regista francese Christophe Gans.

William Schneider scriverà lo script e la produzione partirà a gennaio con le riprese che si svolgeranno in Europa e in Cina. Il film sarà prodotto da Davis Films e TriPictures e l'idea è quella di sviluppare un franchise sullo stile di Indiana Jones, Pirati dei Caraibi e Sherlock Holmes.

Nel film, Corto Maltese è stato ingaggiato da un gruppo rivoluzionario cinese per dirottare il treno blindato dello Zar Nicola II che trasporta il suo oro da San Pietroburgo a Vladivostok.

Leggi tutto...

Su Sky Arte HD il documentario "Corto Maltese - la doppia vita di Hugo Pratt"

  • Pubblicato in Screen

Riceviamo e pubblichiamo:

SKY ARTE HD
PRESENTA
IN PRIMA VISIONE E IN ESCLUSIVA
CORTO MALTESE LA DOPPIA VITA DI HUGO PRATT

Il film documentario diretto da Thierry Thomas che racconta la vita e le opere del fumettista italiano

Hugo Pratt è nato in Italia il 15 giugno 1927 e morto in Svizzera il  20 agosto  1995. Ha vissuto quasi 25 mila giorni e disegnato oltre 15000 tavole. Non ha mai fatto altro che il suo mestiere: creare fumetti. Nel documentario Corto Maltese – La doppia vita di Hugo Pratt diretto da Thierry Thomas e in onda in prima visione TV e in esclusiva venerdì 13 aprile alle 21.15 su Sky Arte HD (canale 120 e 400 di Sky) si va alla scoperta del genio multiforme del disegnatore italiano che con il suo eroe e alter ego Corto Maltese è diventato uno dei più  grandi maestri del fumetto.

Dalle sue opere si evincono alcune parole-chiave indissolubilmente legate alla sua vita: i viaggi, le avventure, l’esoterismo, il mistero, la poesia, la malinconia. I suoi collaboratori, i suoi amici e i suoi editori  hanno rivelato in cosa secondo loro i suoi disegni si distinguevano dagli altri e qual era la natura del loro fascino. Tutti coloro che hanno conosciuto Hugo Pratt ne sono rimasti profondamente impressionati. Thierry Thomas ha avuto questa fortuna e ha realizzato questo film, prodotto da Quark Productions e Anne Percie du Sert per Arte France e un saggio Corto Maltese, Favola di Venezia - Una visita guidata attraverso il lavoro di Pratt.

Nel corso del documentario, inedito in Italia, si andrà a Venezia, dove Pratt ha trascorso la sua infanzia, ma anche in Africa, in Argentina, in Amazonia e in Brasile. Poi a Londra, a Genova, a Parigi e a Losanna: nelle città in cui la personalità di Pratt si è formata, si è arricchita e ha lasciato tracce di sé. Sarà possibile vedere materiali di archivio inediti e si evocheranno ricordi di giornate particolari che hanno segnato la sua opera e la sua avventurosa vita.

Quando Hugo Pratt disegna Corto Maltese comincia sempre dagli occhi: “Lui mi guarda e io lo guardo e insieme condividiamo questo momento, un momento di grande intimità in cui sembra volermi dire “Fai attenzione a ciò che mi farai dire” – confida l’artista nell’intervista. Corto e Hugo finiscono per confondersi al punto che è difficile dire chi dei due ha inventato l’altro. Il film è la storia di un uomo che ha creato un eroe e al contempo la storia di un eroe che ha segnato gli inizi di una nuova era del fumetto.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.