Menu

 

 

 

 

Channing Tatum al lavoro sull'adattamento di The Maxx di Sam Kieth

  • Pubblicato in Screen

THR riporta che l'attore, regista e produttore Channing Tatum sta sviluppando un adattamento live-action di The Maxx di Sam Kieth. Al momento non è chiaro se il progetto riguarderà un film o una serie tv.

Tatum, insieme a Roy Lee, produrrà il tutto tramite le rispettive società di produzione: la Free Association per Tatum (insieme a Reid Carolin e Peter Kiernan) e la Vertigo Entertainment per Lee. Anche Kieth produrrà il progetto con il partner Tal Vigderson.

The Maxx, creato, scritto e illustrato da Kieth è un fumetto nato inizialmente per la Image Comics nel 1993 e successivamente pubblicato anche da DC e IDW. The Maxx è stato precedentemente adattato anche in una premiata serie animata trasmessa all'interno del programma antologico Oddities di MTV.

Leggi tutto...

Kingsman: The Golden Circle, Elton John e Channing Tatum nel film

  • Pubblicato in Screen

Le riprese di Kingsman: The Golden Circle, il sequel di Secrete Service, sono già cominciate a qualche tempo. Nel film, ancora una volta scritto e diretto da Matthew Vaughn, ritroviamo Taron Egerton nei panni del kingsman Eggsy, mentre Mark Strong sarà nuovamente Merlino.

Tra i nuovi ingressi nel cast non si fanno mancare nomi di una certa caratura, tra cui Sir Elton John, che recentemente ha confermato la sua partecipazione alla pellicola, dopo i rumor di qualche mese fa, postando su Instagram l'immagine che vedete qui sotto, una citazione rielaborata del suo brano "Saturday Night’s Alright for Fighting" in stile Kingsman, con la presenza dei suoi iconici occhiali da sole.

It's been a long time since Tommy..... #Kingsman

Una foto pubblicata da Elton John (@eltonjohn) in data:

Nel cast anche l'attore Channing Tatum, che come potete vedere dalle immagini nella gallery in basso (via Comingsoon), è stato immortalato sul set, sebbene non sia chiaro il suo ruolo nella pellicola.

Nel film Halle Berry sarà invece a capo della CIA, Pedro Pascal interpreterà un personaggio identificato come “Jack Daniels,” mentre Julianne Moore è in trattative per il ruolo di villain principale. Anche Edward Holcroft farà nuovamente la sua comparsa, dopo il primo film, ma non è chiaro in quale ruolo.
La pellicola uscirà nelle sale il 16 giugno 2017.

Leggi tutto...

Ecco perché Rupert Wyatt ha abbandonato Gambit

  • Pubblicato in Screen

Come vi abbiamo riportato in precedenza, il regista Rupert Wyatt avrebbe abbandonato il film Gambit della 20th Century Fox per problemi legati allo script e al budget e ad altri impegni del regista. THR riporta ora una versione più completa della faccenda.

Secondo fonti del sito, infatti, non sarebbe dovuto ad altri impegni del regista il motivo del suo abbandono, ma principalmente al fatto che la visione creativa del progetto che egli aveva in mente era molto diversa da quella presentata dalla Fox, tanto che il Wyatt voleva rivedere lo script iniziale. Questo ha portato ad un allontanamento tra le due parti in quanto la major non era disposta a dare libertà creativa al regista, considerando il budget non proprio risicato di più di 100 milioni di dollari. Wyatt ha quindi preferito abbandonare il progetto piuttosto che fare qualcosa che non rispecchiasse la sua visione. La Major, dal canto suo, investendo tali cifre, vuole uno specifico prodotto e non era interessata a una nuova visione dello stesso, considerando anche la scottatura del recente Fantastici 4 di Josh Trank.

THR ha sottolineato come il regista in passato abbia dimostrato una certa ansietà nel prendere e nel lasciare produzioni cinematografiche che non rispecchiavano la sua visione. Un caso, comunque, che non ha nulla a che vedere con quello di Trank in quanto più volte nell'articolo si sottolinea l'ottimo carattere di Wyatt e i suoi intenti comunque positivi. Come dire, visioni differenti non devono per forza coincidere con aspre rotture. Ad ogni modo, il regista non ha ancora commentato l'articolo.

A produrre il film ci sarà Channing Tatum, protagonista della pellicola stessa, con il suo partner Reid Carolin tramite la loro Free Association insieme a Lauren Shuler Donner con la sua The Donners Company oltre alla Genre Films di Simon Kinberg.
Ancora non si sa la data di uscita del film che supponiamo ormai seguirà l'uscita nelle sale di X-Men: Apocalypse.

Leggi tutto...

Gambit: accordo raggiunto fra Fox e Channing Tatum

  • Pubblicato in Screen

La volta scorsa vi abbiamo parlato del possibile abbandono di Channing Tatum per il ruolo da protagonista nello spin-off degli X-Men Gambit. Fortunatamente, fonti di THR riportano che l'attore e la Fox hanno trovato un accordo e che Tatum potrebbe interpretare il personaggio per più di 10 anni, così come Hugh Jackman per Wolverine. Il sito riporta, comunque, nonostante le due parti fossero a un punto critico non c'è mai stato il rischio di non andare avanti.

Le riprese di Gambit sono previste per il prossimo ottobre, mentre l'uscita è fissata 7 ottobre 2016. Ricordiamo che la pellicola, scritta da Josh Zetumer, vedrà alla regia Rupert Wyatt.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.