Menu

 

 

 

 

Buffy, l’anteprima del reboot: la Cacciatrice torna al liceo

  • Pubblicato in News

Domani, 23 gennaio, sarà disponibile nei negozi Buffy the Vampire Slayer #1, primo albo della nuova serie a fumetti dedicata all’amata cacciatrice di vampiri e di cui vi abbiamo già parlato qui.

Edita da BOOM! Studios, questa nuova saga si ripromette di riprendere dal principio la storia di Buffy e dei suoi amici, raccontando però eventi completamente nuovi ed ambientandoli ai giorni nostri. Ad esempio, se nella serie originale il personaggio di Willow diventa consapevole sulla sua sessualità sono a saga già inoltrata, in questa rivisitazione la giovane strega sarà aperta sul suo orientamento fin dall’inizio.

Ecco la copertina del primo numero, che si aggiunge ai character design rivelati già qualche settimana fa. A capo della revisione di Buffy c’è Jeanine Schaefer, mentre Jordie Bellaire scriverà il fumetto, che sarà illustrato da Dan Mora e colorato da Raúl Angulo. Inoltre, il creatore della serie cult e del film che l’aveva preceduta, Joss Whedon, ha rivestito il ruolo di consulente per questa nuova saga a fumetti.

Schaefer, nel corso di una teleconferenza, ha rilasciato la seguente dichiarazione in merito al risultato finale ottenuto: “ci è sembrato il giusto insieme fra discorsi sull’identità, sul genere e, nonostante ciò, si sono avuti lo stesso il filone horror e momenti più leggeri”. Bellaire ha aggiunto: “Io e Jeanine [Schaefer] abbiamo parlato di come gli adolescenti stiano crescendo in maniera diversa ora rispetto agli anni Novanta. Sono tempi difficili per loro. Penso che le persone avvertano molta pressione e negatività”. Da qui, l’esigenza che l’unica e sola Cacciatrice torni a pattugliare le strade di Sunnydale, trasmettendo messaggi di forza a vecchie e nuove generazioni.

Di seguito trovate un'anteprima di Buffy the Vampire Slayer #1.

Leggi tutto...

Rivelato il character design per il reboot a fumetti di Buffy

  • Pubblicato in News

Grazie a BOOM! Studios, Buffy è tornata nel mondo dei comics, quando ad inizio anno, l'editore ha annunciato piani per Buffy the Vampire Slayer, nuovo reboot a fumetti basato sull'iconico show televisivo degli anni ’90.
Il creatore di Buffy, Joss Whedon, sarà il consulente della serie, e Jordie Bellaire scriverà il fumetto, mentre Dan Mora supervisionerà il comparto artistico.

Ora, BOOM! Studios offre una prima occhiata ai disegni dei personaggi realizzati da Mora dei vari abitanti di Sunnydale tra cui Buffy Summers, Xander Harris, Willow Rosenberg e Rupert Giles, Spike, Anya e Drusilla. Questo reboot azzera gli eventi della serie riportando i personaggi all'inizio della storia di Buffy.

"Come puoi vedere, Jordie e Dan hanno piani enormi per Buffy e gli altri personaggi - a partire da alcune introduzioni piuttosto importanti di personaggi come Anya e... beh, non lo rivelerò ancora", ha detto Jeanine Schaefer, Executive Editor della BOOM! Studios. "Ma diciamo solo che il numero 4 sarà una lettera d'amore per la Buffy che tutti adoriamo e, poi, andremo in direzioni che nessuno si aspetta".

Buffy the Vampire Slayer #1, di Jordie Bellaire, Dan Mora e Joss Whedon, uscirà il 9 gennaio per BOOM! Studios.

(Via CBR)

Leggi tutto...

R.L. Stine, autore di Piccoli Brividi, realizzerà 4 graphic novel per BOOM! Studios

  • Pubblicato in News

R.L. Stine, conosciuto in tutto il mondo per la collana di libri horror per ragazzi Piccoli Brividi (Goosebumps), ha firmato un contratto per 4 graphic novel con la BOOM! Studios.

"Sono così fortunato di aver potuto spaventare tante generazioni di bambini", ha affermato Stine in una dichiarazione. "Ora mi sento fortunato ad andare oltre Goosebumps, verso un nuovo mezzo di spavento e risate agghiaccianti. Spero che BOOM! sia il suono di un'esplosione di divertimento in un mondo per me completamente nuovo".

"Da sempre appassionato di R.L. Stine, non potrei essere più entusiasta di vederlo spaventare un'intera nuova generazione, con una serie di graphic novel horror originali taragti BOOM! Studios", ha dichiarato Bryce Carlson,  VP of Editorial & Creative Strategy della BOOM! Studios. "Il suo lavoro ha cambiato la mia vita di lettore e non vedo l'ora che i giovani lettori di oggi condividano questa esperienza".

L'opera più recente di Stine nel mondo del fumetto è stata la serie Man-Thing della Marvel Comics, con la quale ha lavorato con diversi artisti ospiti, tra cui Daniel Warren Johnson e German Peralta.

Il primo dei quattro graphic novel di Stine verrà pubblicato da BOOM! nell'autunno 2019.

(Via CBR)

Leggi tutto...

Citizens Arrest: il ritorno di RoboCop a fumetti

  • Pubblicato in News

RoboCop sarà protagonista di una nuova miniserie, prodotta da BOOM! Studios, intitolata RoboCop: Citizens Arrest. Ambientata 30 anni dopo il primo capitolo dedicato al poliziotto, il fumetto parte da un inquietante what-if: cosa succederebbe in un mondo in cui tutte le forme di governo, compresa la Polizia, sono state privatizzate?

"RoboCop rimane uno dei miei film preferiti ed è stato una delle mie prime influenze sul tipo di storie che ho cercato di leggere e guardare, e alla fine di creare da solo" ha detto lo sceneggiatore Brian Wood, sostenendo che "è un onore scrivere questa serie, scrivere di Alex Murphy e mostrare a tutti quanto i temi chiave di RoboCop - la brutalità della polizia, il blocco sindacale, la manipolazione dei media, la privatizzazione delle forze dell'ordine e l'emarginazione dei poveri - siano incredibilmente attuali ora come lo erano negli anni '80".

Il disegnatore Jorge Coelho ha aggiunto che "alcuni film trascendono il cinema, mentre i classici trattano quell'enigmatico mix di tempismo e idee che, in qualche modo, li rendono resistenti alla prova del tempo, e per me, RoboCop, è uno di loro. […] Citizens Arrest aggiungerà nuovi personaggi e offrirà una visione a fumetti che tratterà i lettori e i fan con l'amore e il rispetto che questo classico del cinema merita".

RoboCop: Citizens Arrets è previsto ad aprile 2018, sarà scritto da Brian Wood e disegnato da Jorge Coelho, quest’ultimo tornato alla BOOM! Studios dopo aver lavorato diversi anni alla Marvel. A seguire due variant cover previste e realizzate da Jim Towe e David Rubin.

(Via Newsarama)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.