Logo
Stampa questa pagina

Ray Fisher/Cyborg fuori dal film The Flash

Ray Fisher/Cyborg fuori dal film The Flash

Come ricorderete, lo scorso anno Ray Fisher, che ha interpretato Cyborg in Justice League, ha accusato il regista Joss Whedon di cattiva condotta professionale durante la ripresa del film accusando anche i produttori Geoff Johns e Jon Berg di coprire il regista. Più recentemente, Fisher ha dichiarato che non avrebbe lavorato con il presidente della DC Films Walter Hamada. Ciò ha portato a un'indagine interna condotta dalla WarnerMedia conclusasi a metà dicembre che ha portato a non note "azioni correttive" da parte dell'azienda. Arrivano ora nuovi e importanti aggiornamenti.

The Wrap (via SHH) riporta che il personaggio di Cyborg/Victor Stone è stato totalmente eliminato da The Flash. Si presupponeva che Cyborg avrebbe avuto un ruolo da co-protagonista ampio prima che le fonti affermassero che la parte si era ridotta a un semplice cameo.  Secondo The Wrap, il ruolo di Cyborg non sarà affidato a un nuovo attore e ciò ucciderebbe qualsiasi piano remoto per un film solista di Cyborg per il prossimo futuro.

Questa notizia arriva il giorno dopo che la Warner Bros. ha prorogato il contratto di Hamada con la DC Films. Fisher ha risposto a quella storia su Twitter ieri e ha promesso di condividere presto maggiori informazioni.

Comicus.it © 2000-2021. Tutti i diritti riservati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.