Menu

 

 

 

 

Ray Fisher ha rigirato quasi tutte le scene di Cyborg per la Zack Snyder’s Justice League

Come vi abbiamo riportato, Zack Snyder ha convocato gli attori di Justice League per girare nuove scene dalla sua Zack Snyder’s Justice League per HBO Max, ma non era chiaro quante scene gli attori rigireranno. Ora, Ray Fisher, che interpretata Cyborg e che ricordiamo essere in polemica con Joss Whedon e con la dirigenza Warner, ha rivelato quante delle sue scene sono state rigirate.

Fisher è apparso sul canale YouTube di Geek House Show, dove ha rivelato che la maggior parte del suo ruolo di Cyborg è stato girato di nuovo per la nuova versione del film. "Quello che posso dirti del mio personaggio, e per quello che hai visto nella versione cinematografica, ogni singola scena è stata rigirata ad eccezione di quella sul tetto della polizia di Gotham City con il Commissario Gordon, Batman e Flash. Ogni singola scena in cui mi trovo è stata girata di nuovo. Ho rigirato quasi l'intero film da parte mia. Per quanto riguarda le scene degli altri attori in cui non ero lì, non posso davvero dirtelo."

Ricordiamo che la HBO Max diffonderà la Zack Snyder’s Justice League come miniserie in quattro parti nel 2021.

(Via CBR)

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.