Logo
Stampa questa pagina

Il film di Dampyr potrebbe diventare una trilogia

Il film di Dampyr potrebbe diventare una trilogia

Durante l'Ultrapop Festival, il direttore editoriale Michele Masiero ha confermato che il film di Dampyr, attualmente in fase di post-produzione, potrebbe avere dei sequel in caso di successo cinematografico. Un'ipotesi avanzata dalla stessa Eagle Pictures. Lo stesso Masiero, aggiunge un paio di dettagli interessanti relativi alla pellicola:

"Dampyr è attualmente in fase di post-produzione. Per fortuna abbiamo finito le riprese a gennaio, prima che esplodesse il caos. Purtroppo al momento non è possibile ipotizzare una data uscita, dovremo vedere cosa accadrà coi cinema, ma posso dire che il film durerà poco meno di due ore e che sarà in lingua inglese".

Stuart Martin (Jamestown) interpreterà Emil Kurjak mentre Frida Gustavasson (Arne Dahl) sarà Tesla. Il cast include anche David Morrissey (Good Omens) nei panni di Gorka, Sebastian Croft (Game of Thrones) nei panni di Yuri e Luke Roberts (300: Rise of an Empire) nei panni di Draka.

Il film è una coproduzione tra Eagle Pictures, Sergio Bonelli Editore e Brandon Box. I produttori sono Roberto Proia per Eagle Pictures, Vincenzo Sarno per Sergio Bonelli Editore e Andrea Sgaravatti per Brandon Box. La crew comprende Giorgio Gregorini, che ha vinto l'Oscar per il miglior trucco per Suicide Squad, Vladimir Furdik (Skyfall) come coreografo per i combattimento, Lubomir Misak (Game of Thrones) come coordinatore degli stunt e Giovanni Casalnuovo (Wanted) come costumista.

(Via Movieplayer)

Comicus.it © 2000-2018. Tutti i diritti riservati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.