Menu

 

 

 

 

Cambio al vertice: la Disney avrà un nuovo amministratore delegato

Bob Iger, CEO di lunga data della Walt Disney Company, si è dimesso dalla sua posizione. A prendere il suo posto sarà Bob Chapek, da 27 anni nell'azienda che negli ultimi anni è stato il presidente del ramo parchi e prodotti Disney.

"Con il successo del lancio delle attività di vendita diretta al consumatore della Disney e l'integrazione della 21st Century Fox ben avviata, credo che questo sia il momento ottimale per passare a un nuovo CEO", ha affermato Iger in una nota diffusa.

Iger manterrà il suo ruolo di presidente esecutivo del consiglio di amministrazione di Disney, almeno fino alla fine del suo attuale contratto il 31 dicembre 2021 per poi andare in pensione. Variety riferisce che Iger continuerà a "guidare gli sforzi creativi dell'azienda" in questa posizione. Sotto la sua guida, la Disney è cresciuta molto grazie anche alle acquisizioni della Marvel, della Lucasfilm e della Fox.

"Ho la massima fiducia in Bob", continua Iger, "e non vedo l'ora di lavorare a stretto contatto con lui nei prossimi 22 mesi mentre assume questo nuovo ruolo approfondendo le sfaccettate attività globali della Disney".

Chapek riferirà a Iger e al Consiglio di amministrazione. Un sostituto per il ruolo attuale occupato da Chapek verrà nominato in futuro.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.