Menu

 

 

 

 

Chiude la divisione Marvel Television

La divisione televisiva della Marvel Entertainment, Marvel Television, verrà assorbita dalla divisione Marvel Studios, secondo quanto riportato da Variety. Citando fonti senza nome, la testata riporta che "un certo numero di posizioni" saranno eliminate, mentre le altre restanti verranno spostate ai Marvel Studios, che ora fungeranno da unica divisione sia per il cinema che per la televisione.

Marvel Television ha in produzione due show dal vivo: Agents of S.H.I.E.L.D. per la ABC (che dovrebbe concludersi nel 2020) e Helstrom su Hulu (previsto per il debutto nel 2020), mentre un terzo - Runaways - terminerà con l'uscita della terza stagione il prossimo 13 dicembre.

Per quanto riguarda l'animazione, Marvel Television ha cinque serie in sviluppo per Hulu (Howard the Duck, Hit Monkey, Tigra & Dazzler, M.O.D.O.K. e The Offenders) e uno per Disney Junior (Marvel's Spidey and His Amazing Friends).

Il vicepresidente esecutivo della Marvel Television, Jeph Loeb, rimarrà con l'azienda durante la transizione, nonostante i precedenti rapporti dello stesso sito per cui avrebbe dovuto già andar via a novembre 2019. Loeb è stato il capo della divisione da quando è stata fondata nel 2010.

Karim Zreik, Senior Vice President of Current Programming & Production, passerà ai Marvel Studios, così come "membri del suo team" non specificati. Altri dirigenti quali Cort Lane, Marsha Griffin, Mark Ambrose, Tom Lieber e Aimee Carlson dovrebbero invece andar via.

(Via Newsarama)

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.