Logo
Stampa questa pagina

Diabolik: immagini di Miriam Leone e Luca Marinelli dal set milanese

Diabolik: immagini di Miriam Leone e Luca Marinelli dal set milanese

Dopo le prime immagini di Luca Marinelli, e quelle di Miriam Leone e Valerio Mastrandrea, arrivano ora nuove foto dal set del film Diabolik. Questa volta, il set è quello di Milano, precisamente Piazza Affari, in cui vediamo la Leone nei panni di Eva Kant e Marinelli in quelli di Diabolik, probabilmente in un suo travestimento.

Le immagini, che trovate nella gallery in basso, sono state postate sul gruppo Facebook DIABOLIK - Il mondo di DIABOLIK da Massimo Barletta e Andrea Agati. Di seguito un'immagine da Instagram.

Visualizza questo post su Instagram

@mirimeo Algida e bellissima come sempre. #diabolik #evakant #unaspannasopratutte

Un post condiviso da MacioWorld (@macioworld) in data:

Il Re del Terrore avrà il volto di Luca Marinelli, l’affascinante Eva Kant quello di Miriam Leone e Valerio Mastandrea vestirà i panni dell’ispettore Ginko. Nel cast anche alcuni degli attori cari al cinema dei Manetti a partire da Alessandro Roia fino a Serena Rossi e Claudia Gerini.
Courmayeur, Bologna, Milano e Trieste i luoghi in cui si svolgeranno le riprese del film che racconterà la storia oscuramente romantica dell’incontro tra Diabolik e Eva, ambientata nello Stato fittizio di Clerville negli anni ’60.

DIABOLIK è scritto da Michelangelo La Neve e Manetti bros., che hanno firmato il soggetto insieme a Mario Gomboli. Il film è prodotto da Carlo Macchitella e Manetti bros. per Mompracem con Rai Cinema, con il sostegno di Emilia - Romagna Film Commission, Friuli Venezia Giulia Film Commission, Film Commission Vallee D’Aoste.

Uscirà nelle sale italiane nel 2020 distribuito da 01 Distribution.

Comicus.it © 2000-2018. Tutti i diritti riservati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.