Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Arrow e Supergirl tornano su CW: i promo delle midseason première

Il filone di show DC in onda su CW sta per tornare in tutto il suo splendore dopo la canonica pausa natalizia.

Mentre The Flash ha già fatto ritorno il 15 gennaio con l’episodio “The Flash and The Furious”, Arrow e Supergirl torneranno rispettivamente lunedì 21 e domenica 20. Nella midseason première intitolata “My NameIs Emiko Queen”, Oliver è deciso a tornare a lavoro come “consulente” per la SCPD e a focalizzarsi sul suo matrimonio con Felicity. Ma, quando Dinah gli chiede di rintracciare il nuovo Green Arrow – cioè la sua sorellastra Emikoh (Sea Shimooka), le cose prendono una piega inaspettata. Altrove, Diggle e Lyla devono rispondere all’ARGUS circa i nuovi accordi presi con Diaz.

Il promo dell’episodio in questione mostra Oliver accanto alla procuratrice distrettuale Laurel Lance, intento a capire come il suo attuale lavoro sarà diverso dal combattere i cattivi nei panni del vigilante. Inoltre, possiamo anche dare un primo sguardo a China White, uno dei numerosi cattivi che compariranno a partire dal 28 gennaio.

Altrettanto esplosivo è il promo della midseason première di Supergirl, “Suspicious Minds”. Difatti, non solo Colonel Haley appare deciso a scoprire l’identità della protagonista, missione portata a termine con successo da molti altri, ma Nia appare anche sul punto di abbracciare la sua natura da eroina: in quello che sembra a tutti gli effetti un appuntamento fra lei e Brainy, quest’ultimo la invita a diventare una sua “super amica” e sembra anche che la giovane stia aprendo una scatola dalla quale si intravede la sua tuta da Dreamer.

Che sia il segno di un’espansione sempre più marcata dell’universo supereroistico CW? Staremo a vedere.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.