Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Buffy: The Vampire Slayer avrà un reboot televisivo ad opera di Joss Whedon

Buffy the Vampire Slayer sta per tornare in televisione con un riavvio del franchise prodotto dal suo creatore Joss Whedon.

Ad annunciarlo è stata la 20th Century Fox Television che sta sviluppando una nuova versione di Buffy, incentrata su una versione più giovane del personaggio interpretato da Sarah Michelle-Gellar nella serie andata in onda dal 1997 al 2003 e che sarà interpretato, stavolta, da un’attrice di colore.

La sceneggiatrice Monica Owusu-Breen, che in precedenza ha collaborato con Whedon su Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., scriverà il pilot, mentre Whedon sarà produttore esecutivo del progetto, oltre a collaborare con Breen alla sceneggiatura.

Secondo quanto riferito, la Fox diffonderà la nuova Buffy sia via streaming e che via cavo per la prossima estate. Secondo quanto riferito, il cast sarà "molto vario" e, come la serie originale, sarà metafora di "questioni che riguardano la società di oggi".

(Via CBR)

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.