Menu

 

 

 

 

La DMG Entertainment ha acquistato la Valiant

THR riporta che la La DMG Entertainment ha acquistato la Valiant. La società con base a Pechino aveva già il 57% della Valiant come parte di un investimento multimilionario fatto nel 2015. Come parte dell'accordo per la acquisizione di Valiant Entertainment da parte di DMG Entertainment, tre dei massimi dirigenti della casa editrice stanno lasciando la società. Secondo i rappresentanti Valiant, il presidente Peter Cuneo, l'amministratore delegato / CCO Dinesh Shamdasani e il CCO Gavin Cuneo si stanno dimettendo come parte dei termini dell'accordo DMG. Dinesh e Gavin, tuttavia, continueranno a lavorare con Valiant come consulenti.

L'acquisizione è stata fatta per porter portare in maniera degna l'universo Valiant al cinema. "Si tratta di portarlo al livello successivo", ha affermato il fondatore / CEO di DMG, Dan Mintz. "Non stiamo cercando di espanderci da un punto di vista editoriale ma da un punto di vista cinematografico". Mintz ha anche aggiunto che gli sceneggiatori dei fumetti saranno coinvolti nelal realizzazione delle pellicole.

Nel 2015, Valiant aveva stretto una partnership con Sony Pictures per 5 film, fra cui 2 dedicati Bloodshot. Dopo diversi ritardi, il primo film della Sony, Bloodshot, è previsto per il 2019. Valiant ha anche annunciato piani per film basati su Shadowman, XO Manowar, Archer & Armstrong e Quantum & Woody con varie case di produzione e una serie tv per Second Life of Doctor Mirage.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.