Logo
Stampa questa pagina

Neil Gaiman ricorda quando One Million Moms voleva far chiudere Sandman

Neil Gaiman ricorda quando One Million Moms voleva far chiudere Sandman

Vi ricordate la news di qualche giorno fa in cui l'associazione One Million Moms, organizzazione cristiana no-profit della American Family Association, lanciava una petizione per bloccare la messa in onda del serial Fox Lucifer, tratto dall'omonimo fumetto Vertigo, perché "glorifica Satana"?

Bene, sull'argomento è ritornato Neil Gaiman che ricorda quando, nel lontano 1991, la stessa associazione aveva dato vita a un'azione per far chiudere Sandman. Lo sceneggiatore ha, infatti, scritto su sulla sua pagina di Tumblr:
"Ah. Sembra solo ieri (ma era il 1991), che le 'Madri preoccupate d'America' aveva annunciato di voler boicottare Sandman perché conteneva personaggi lesbici, gay, bisessuali e trans. Wanda è quello che li ha sconvolti di più: l'idea di una donna transessuale in un fumetto... Ci dissero che stavano organizzando un boicottaggio di Sandman, che si sarebbero fermati solo se avessimo scritto alla American Family Association e promesso che avremmo fatto delle modifiche.
Mi chiedo se hanno notato che la volta scorsa non ha funzionato, oppure..."

Al momento la petizione, ricordiamo, è oltre le 12000 firme.

La serie Fox Lucifer, interpretata da Tom Ellis, è prodotta da Warner Bros. TV, DC Comics e Jerry Bruckheimer Television, ed è scritta da Tom Kapinos (Californication) e diretta da Len Wiseman. Kapinos e Wiseman saranno anche produttori esecutivi insieme a Jerry Bruckheimer, Jonathan Littman e Ildy Modrovich.

(Via CBR)

Comicus.it © 2000-2021. Tutti i diritti riservati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.