Menu

 

 

 

Saldapress: annunciato il nuovo formato di The Walking Dead da edicola

  • Pubblicato in News

Saldapress ha finalmente comunicato il nuovo formato di The Walking Dead da edicola, dopo le proteste dei lettori e la conferma successiva dell'editore che l'albo non avrebbe ospitato altre serie al suo interno. Ecco il comunicato stampa diffuso:

"Il nuovo formato di The Walking Dead edicola
saldaPress annuncia ufficialmente il nuovo piano editoriale per l’edizione economica della serie di Robert Kirkman

La versione da edicola di The Walking Dead – che raccoglie in 96 pagine quattro episodi della serie – ha compiuto da poco due anni. Alla fine del 2012 è uscito il numero 1 e a dicembre 2014 è sbarcato in edicola il numero 26. La cadenza mensile scelta da saldaPress, in formato e prezzi popolari, ha permesso a moltissimi nuovi lettori di acquistare e leggere la serie zombie di Robert Kirkman, divenuta in questi anni un esplosivo fenomeno crossmediale. Ha permesso agli stessi lettori di avvicinarsi al punto in cui era giunta nel frattempo la precedente edizione in volume, partita nel 2005 sempre per saldaPress.

“Era chiaro sin dall’inizio che il formato da 96 pagine non sarebbe stato sostenibile per sempre” ha dichiarato Andrea G. Ciccarelli, direttore editoriale saldaPress, “e per una ragione molto semplice: The Walking Dead viene pubblicato negli USA nel formato originale comic book da 22 pagine. Questo significava che, una volta avvicinate le uscite americane come sta accadendo in questo momento, il ritmo o il numero di pagine dell’edizione italiana sarebbero dovute necessariamente cambiare”.

È per questo che, dopo il precedente annuncio di novembre, saldaPress, in accordo con Skybound,ha ridefinito ufficialmente i criteri di pubblicazione di The Walking Dead formato da edicola.

Eccoli: a partire da febbraio 2015, in coincidenza con la pubblicazione del numero 28, gli albi usciranno ogni mese nello stesso formato precedente, ma conterranno due episodi della serie per un totale di 56 pagine. Questo, che rimarrà il formato definitivo, uscirà mensilmente per tutto il 2015 al prezzo di 2.50 euro.

A partire da gennaio 2016, invece, gli albi diventeranno bimestrali: 56 pagine ogni due mesi, una cadenza perfettamente in linea con quella americana.

Al contrario del precedente annuncio è dunque chiaro che gli albi di The Walking Dead conterranno solo storie della saga zombie di Robert Kirkman. Outcast – la nuova serie horror dell’autore americano, che in patria ha già stabilito nuovi record di vendite – uscirà a partire da marzo 2015, nello stesso formato degli albi di TWD, ma con cadenza immediatamente bimestrale.

Nel 2015 cade anche il decimo anniversario della pubblicazione di TWD in Italia. E come ha detto ancora Andrea G. Ciccarelli, “ripartire oggi con nuovi progetti e con un rinnovato slancio ci sembra il modo migliore per festeggiarlo insieme a tutti i lettori che, ogni mese, dimostrano di avere a cuore TWD e tutte le altre nostre pubblicazioni”".

Leggi tutto...

Saldapress: The Walking Dead da edicola non ospiterà altre serie

  • Pubblicato in News

Come ricorderete, visto l'avvicinarsi alla serie americana, la Saldapress aveva annunciato che nel mensile da edicola di The Walking Dead avrebbe ospitato Outcast, altra serie di Robert Kirkman. Una scelta non apprezzata dai fan e che ha costretto l'editore a fare un passo indietro. Si era in attesa di una nuova soluzione, con l'approvazione dagli Stati Uniti e, seppure non si conoscono ancora i dettagli, una cosa è sicura: l'albo da edicola ospiterà solo The Walking Dead, come annunciato su Facebook dalla Saldapress:

Leggi tutto...

La Saldapress cambia idea sul formato di The Walking Dead?

  • Pubblicato in News

Dopo l'annuncio fatto a Lucca Comics & Games da Saldapress riguardo il futuro della versione da edicola di The Walking Dead, i lettori hanno fortemente protestato sulla pagina Facebook dell'editore.

In sintesi, dal numero 27 di The Walking Dead, in edicola a gennaio, ogni mese avremmo avuto 2 storie di TWD e una di Outcast (in bianco e nero), la nuova serie di Robert Kirkman anch'essa presto in TV. Da febbraio, inoltre, il prezzo sarebbe sceso a 3,10€ ad albo.

Un cambio di formato è necessario in quanto è impossibile mantenere il ritmo di 4 episodi ad albo al mese ancora a lungo. Tuttavia, i lettori non hanno gradito l'inserimento di una nuova serie nel monografico. L'editore, prendendo in considerazione le forti critiche, ha da poco annunciato su Facebook quanto segue:

"Buongiorno a tutti.
Considerata la mole dei commenti e la portata dei rimbalzi, ci siamo presi un po' di tempo per leggere tutto quello che avete scritto voi, che hanno riportato alcune testate specialistiche e che compare in alcune pagine facebook di appassionati della serie e del fumetto in generale.
Ora, da un lato apprezziamo molto la dovizia di particolari con cui avete spiegato il vostro punto di vista, da un altro stigmatizziamo l'accanimento e una punta di ferocia usata da alcuni, ferocia che non appartiene a noi e che non vorremmo dilagasse a partire da questa pagina.
Il succo della faccenda, comunque, è che abbiamo deciso di considerare attentamente il vostro punto di vista – l'abbiamo sempre fatto e riteniamo sia indispensabile e onesto farlo (sottolineiamo "onesto") – e ci riserviamo di farvi sapere qualcosa di più preciso sulle uscite di #TheWalkingDead in formato edicola nei prossimi giorni.
Insomma, vi faremo sapere cosa accadrà a partire dal numero 27. Niente è stabilito in maniera definitiva, non ancora.
E cercate di capire che è e sarà sempre nostro interesse proporvi la veste editoriale migliore, al prezzo migliore e con la massima cura: più gente si avvicina al fumetto (naturalmente anche ai nostri), più siamo felici.
Abbracci da saldaPress."

Non ci resta che attendere, a questo punto, un nuovo annuncio. Restate sintonizzati su Comicus per ulteriori aggiornamenti.

Leggi tutto...

Lucca 2014: The Walking Dead, Invincible, e un altro paio di cose interessanti targate saldaPress

  • Pubblicato in News

Andrea Ciccarelli e Jacopo Masini hanno annunciato alcune novità della casa editoriale riguardo The Walking Dead, Invincible e altro.

- La collaborazione con BAO Publishing va avanti anche per il prossimo anno editoriale.
- Ghosted Vol. 2 a novembre 2014
- Dead Body Road a novembre 2014
- Manifest Destiny Vol. 2 a marzo 2015
- Clone Vol. 3 ad aprile 2015 (a cui seguirà il quarto nel 2015 che chiuderà la serie)
- Merchandising ufficiale di The Walking Dead e Skybound su eshop all'indirizzo saldapress.com
- C'è un solo leader, saggio di Chiara Poli, analisi approfondita delle prime 5 stagioni della serie TV The Walking Dead, volume di oltre 300 pagine, copertina di Chalie Adlard
- Guerra Totale, edizione "Prova d'Artista": raccoglie totalmente il ciclo di storie "Guerra Totale" nella versione a matita di Adlard, 248 pagine, cartonato nel primo semestre 2015
- The Walking Dead Vol. 22 "Un nuovo inizio" ad aprile 2015
- The Walking Dead #27 da edicola: da gennaio, ogni mese, 2 storie di The Walking Dead e 1 storia di Outcast (in bianco e nero) nuova serie di Robert Kirkman, da gennaio 2015. Da febbraio 2015 nuovo prezzo di 3,10 euro ad albo
- Outcast Vol. 1 (a colori) a gennaio 2015
- Invincible proseguirà la pubblicazione in volumi e spillati da edicola
- Nowhere Men Vol. 1/B "Destini peggiori della morte" a dicembre 2014
- Graveyard of Empires "La tomba degli Imperi" a gennaio 2015
- Revival Vol. 1 a gennaio 2015
- Great Pacific Vol. 1 a marzo 2015
- Sheltered Vol. 1 ad aprile 2015

Inoltre, Davide La Rosa entra nel catalogo saldaPress con Ugo Foscolo: Indagatore dell'Incubo a maggio 2015, primo capitolo di un progetto di volumi che vedrà l'autore raccontare le avventure di personaggi della letteratura in una veste fantastica e ironica. Seguirà Parini nello spazio, prossimamente. Tutte le storie si svolgeranno nello stesso universo narrativo e saranno dunque collegate fra loro.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.