Menu

 

 

 

np6-6-28

Predator. 30° Anniversario HC, recensione: la trilogia Schaefer

71zEpTDyU7L

Predator è un cult del cinema, la creatura aliena protagonista è un’icona di fantascienza action a cavallo tra anni ’80 e ’90, che non ha mai smesso di essere presente in numerose opere multimediali. Dal 1987, anno di uscita del primigenio film di John McTiernan e con un testosteronico e muscolare Arnold Schwarzenegger, la razza aliena Yatuja (conosciuti agli essere umani come “predator”, per l’appunto) è comparsa in ben quattro film (di cui l’ultimo in uscita ad ottobre), in due crossover cinematografici (Alien vs Predator e Alien vs Predator: Requiem), in molti videogiochi e in innumerevoli serie a fumetti (arrivando a scontrarsi anche con Batman e Superman).

La Dark Horse Comics prima, e la Saldapress ora, ha realizzato un omnibus dedicato alla trilogia fumettistica scritta da Mark Verheiden, Predator 30° Anniversario. Il corposo volume, difatti, raccoglie le tre storie che vedono protagonista il detective Schaefer, fratello di Dutch, il marine interpretato da Schwarzenegger nel primo film, impegnato a combattere i Predator.
La trilogia di Verheiden è seminale per l’Alien Universe (il cui si inscrivono le avventure del “cacciatore” alieno) poiché ha avuto la capacità di influenzare, se non addirittura condizionare, il futuro cinematografico di Predator e, in misura minore, Alien.

predator-30-1

La prima storia, Giungla di Cemento, uscita a cavallo tra il 1989 e il 1990, vede, rispetto al primo film, cambiare il terreno di caccia degli Yatuja, dalla foresta alla città, e utilizza come sottofondo narrativo lo scontro violento tra bande, elementi usati per strutturare il film Predator 2.
La seconda miniserie contenuta nel volume è Guerra Fredda, del 1991 e porta il protagonista Schaefer nella fredda Siberia, in uno scontro Russia-Stati Uniti per accaparrarsi la tecnologia usata da questi ospiti indesiderati, architrave, questi, del crossover AvP. Il debito della pellicola nei confronti della miniserie viene sancito dal personaggio cinematografico chiamato, per l’appunto, Mark Verheiden (interpretato da Tommy Flanagan).
La terza e ultima storia è Fiume Oscuro, del 1996, che, riportando il detective nella giungla sudamericana, ciclicamente ritorna al primo capitolo fumettistico per chiudere la trama e ritorna al primo capitolo cinematografico per recuperare l’atmosfera della battaglia primordiale, bestiale, tra uomo e alieno.

predator-30-2

Verheiden è, senza dubbio, uno dei più importanti autori dell’Alien Universe. Oltre ad aver firmato questa trilogia dedicata a Predator, ed altre miniserie, è lo sceneggiatore della prima, fondativa, serie Aliens (edita dalla Saldapress come Aliens 30° Anniversario), seguito ormai apocrifo del film del 1979 di Ridley Scott, e dei due seguiti (contenuti nel volume Saldapress, Aliens: incubo sulla terra). Allo sceneggiatore statunitense, dunque, si deve la costruzione narrativa dell’universo che ruota attorno alla figura dei Predator: questa trilogia ne è il caposaldo. La costruzione narrativa messa in piedi da Verheiden è quella tipica del fumetto e cinema action degli anni ’90: eroi muscolosi che imbracciano armi gigantesche dalla deflagrante potenza di fuoco, dalla battuta caustica facile, incorruttibili e con un sentimento di giustizia che trascende le regole umane. E aliene, nel caso del taciturno detective Schaefer. Voci fuori campo di più protagonisti, battute taglienti e dialoghi serrati, sono al servizio di una storia in cui l’uomo è il protagonista sempre in pericolo ma mai inerme.

predator-30-3

Giungla di Cemento vede ai disegni Chris Warner, qui alla prima prova sul cacciatore alieno, che costruisce tavole dalla grande ricchezza compositiva e dal dichiarato gusto cinematografico. La capacità narrativa di Warner si esprime non solo nelle elaborate scene d’azione, ma anche nelle sequenze di “calma apparente” in cui i protagonisti sono in nervosa attesa dello scontro. Ron Randall si attesta sulle medesime volontà narrative, disegnando sia Guerra Fredda che Fiume Oscuro, recuperando le direttrici del suo predecessore per tavole dalla medesima articolazione compositiva, rese, forse, con un tratto meno accattivante e più scolastico.
Il volume Saldapress è un gioiello per tutti gli amanti dell’Alien Universe e di Predator, sia nella qualità grafica che nella cura editoriale. Il corposo cartonato racchiude, oltre alle tre miniserie, editoriali scritti dagli autori e illustrazioni.

Leggi tutto...

Anteprima di Predator vs. Judge Dredd vs. Aliens #1

  • Pubblicato in News

Vi piacciono i crossover e le serie di fantascienza? Beh, se la risposta è sì, di sicuro non potrete non amare questo bizzarro e folle fumetto edito da Dark Horse Comics, che unisce nella stessa storia tre franchise molto noti: Alien, Predator e Judge Dredd. Sebbene i primi due universi già in passato si sono fusi, l'aggiunta del terzo rende il tutto più imprevedibile e indimenticabile.

Riusciranno Predator e Dredd a sopravvivere alla carneficina perpetrata dagli Aliens? Lo scoprirete in Predator vs. Judge Dredd vs. Aliens #1 di John Layman ai testi e Chris Mooneyham ai disegni, su colori di Michael Atiyeh, che debutterà negli States il 27 luglio.

Leggi tutto...

Le nuove date ufficiali dei prossimi film Fox, da Alita ai film Marvel

  • Pubblicato in Screen

La 20th Century Fox ha rivelato le date di uscita di alcuni dei film più attesi in uscita dei prossimi anni, perlopiù di stampo sci-fi o cinecomic, che coprono l'intervallo temporale da qui alla metà inoltrata del 2018. Si comincia con Alita: Battle Angel, il film di Robert Rodriguez di cui vi abbiamo segnalato qui l'attrice protagonista, che debutterà nelle sale americane il 20 luglio 2018.

James Cameron e Jon Landau, sotto la Lightstorm Entertainment, produrranno l'adattamento cinematografico del manga Alita, L'angelo della Battaglia di Yukito Kishiro. Alita ha per protagonista una giovane cyborg priva di memoria. Ambientata nel 26° secolo, la storia prende il via quando un medico recupera una danneggiata Alita in una discarica e le dona un corpo nuovo. Il cyborg, ricordando unicamente il suo addestramento alle arti marziali, comincerà a combattere pericolosi criminali in un'avventura epica di stampo sci-fi.

Altro film in uscita nel 2018, in particolare il 9 febbraio, sarà The Predator, ennesimo sequel del franchise che sarà diretto questa volta da Shane Black. Infine passiamo a due film che al momento non hanno ancora un titolo e che sono previsti per il 2 marzo e per il 29 giugno 2018. Si tratta dei due film Marvel basati sul parco personaggi gestito dalla Fox, ma nulla è stato ancora rivelato riguardo all'effettivo contenuto: uno dei due potrebbe essere il New Mutants di Josh Boone, di cui da poco è stata ultimata la sceneggiatura, ma non ci sono conferme a riguardo.

Leggi tutto...

Predator vs. Judge Dredd vs. Aliens: crossover in arrivo in estate

  • Pubblicato in News

In occasione dell’Emerald City Comicon, Dark Horse, IDW e 2000 AD hanno annunciato un nuovo crossover con alcuni dei loro personaggi più popolari, intitolato Predator vs. Judge Dredd vs. Aliens, scritto da John Layman con disegni di Chris Mooneyham e cover realizzate da Glenn Fabry.

Il leggendario giustiziere Judge Dredd lotterà al fianco dei temibili Predators per cercare di contrastare gli esseri più letali del pianeta, gli Aliens. Dreed e Judge Anderson sono sulle tracce di una setta criminale e raggiungono le paludi dell’Alabama, dove trovano un folle scienziato che sta cercando di costruire la creatura perfetta per la distruzione. Anche un Predator, attirato da questa creatura, arriva nella stessa zona e inizia così un folle scontro fantascientifico che metterà a rischio l’intera umanità.

Predator vs. Judge Dredd vs. Aliens sarà una mini serie di 4 numeri e il primo uscirà negli Stati Uniti il prossimo 27 luglio. Di seguito potete trovare la cover del primo numero e una sequenza interna.

ECCC16PRINTPVJDVALSD-090156-4687b

who44hynd1pnerfaigiw-17e18

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.