Menu

 

 

 

 

Panini Comics annuncia Gli Uomini della Settimana di Alessandro Bilotta e Sergio Ponchione

  • Pubblicato in News

Panini Comics ha appena annunciato Gli Uomini della Settimana, il nuovo lavoro di Alessandro Bilotta e Sergio Ponchione. Il primo capitolo sarà disponibile gratis in occasione del Free Comic Book Day 2020.

Trovate tutti i dettagli qui, comunicati dall'editore, di seguito insieme alle prime tavole diffuse.

"Panini Comics ha presentato, nel corso di una speciale diretta sui suoi canali social ufficiali, Gli Uomini Della Settimana, nuova opera realizzata da Alessandro Bilotta e Sergio Ponchione, con i colori di Nicola Righi. In uscita a maggio 2021, il primo capitolo della saga può essere letto in occasione del Free Comic Book Day 2020, disponibile gratuitamente in tutte le fumetterie aderenti all’iniziativa a partire dal 3 dicembre.

Chi sono gli Uomini della Settimana? Alcuni diranno che sono dei supereroi. Altri parleranno apertamente di casi umani. I più appassionati tireranno fuori il mito, mentre i cinici li liquideranno come imbroglioni, il prodotto di un’operazione giornalistica montata ad arte da una rivista che non è durata che pochi numeri. Pare che il primo di questi Uomini della Settimana sia apparso durante la Seconda Guerra Mondiale e da allora, nei decenni, sono entrati prepotentemente - loro malgrado e nostro malgrado - nell’immaginario italiano. Sono i nostri super “eroi”, con tanto di virgolette perché non si direbbe che il loro primo interesse sia quello di salvare il mondo e non è una sorpresa che siano finiti per essere amati da molte persone e odiati da altrettante. E forse anche qualcosa di più, perché pare che ora qualcuno li voglia morti e abbia trovato il loro punto debole. Quale sarà il loro destino?

“Gli Uomini della Settimana sono supereroi concettuali, e in questo sono i primi nella storia, non c’è dubbio! I supereroi sono degli strambi che salvano il mondo, questi non salvano neanche il mondo” affermano Bilotta e Ponchione.

Il primo appuntamento con Gli Uomini Della Settimana è, dunque, per il Free Comic Book Day 2020, in attesa di scoprire tutti i loro segreti il prossimo anno.

GLI AUTORI

Alessandro Bilotta è uno sceneggiatore nato a Roma nel 1977. Autore di lungo corso di Dylan Dog ha poi creato la fortunatissima saga Il Pianeta dei Morti, ha realizzato graphic novel come La Dottrina e Povero Pinocchio, la serie Valter Buio, oltre ad avere ideato e realizzato la pluripremiata serie Mercurio Loi. Vincitore di diversi premi come il Micheluzzi, il Premio Repubblica XL e il Gran Guinigi, è stato insignito nel 2019 del Romics d’Oro, in occasione dei vent’anni di carriera.

Sergio Ponchione è un illustratore e fumettista italiano, nato ad Asti nel 1975. Oltre alle numerose collaborazioni con la Sergio Bonelli Editore su serie come Zona X e Jonathan Steele, realizza come autore completo Obliquomo (2005) e Memorabilia (poi tradotto anche negli USA). Vincitore nel 2009 con la miniserie Grotesque del Gran Guinigi per il Miglior Fumetto Seriale e nel 2012 del Micheluzzi per Storia di Aiace, Fumettista Tenace!, dal 2017 disegna i numeri più importanti di Mercurio Loi, la serie ideata da Alessandro Bilotta."

Gli Uomini della Settimana 0

Gli Uomini della Settimana 1

Gli Uomini della Settimana 2

Gli Uomini della Settimana 3

Gli Uomini della Settimana 4

Leggi tutto...

Panini Comics annuncia Matana, lo Spaghetti Western di Leo Ortolani

  • Pubblicato in News

Durante la conferenza di Lucca Changes, Panini Comics e Leo Ortolani hanno annunciato Matana, il nuovo progetto dell'autore ispirato agli Spaghetti Western e in arrivo nel 2021.

Di seguito trovate tutti i dettagli.

"Uscirà a partire da marzo 2021 per Panini Comics Matana, il nuovo progetto inedito di Leo Ortolani. Matana si svilupperà in 6 uscite distribuite in edicola, fumetteria e sullo store online Panini.it.

L’annuncio è stato dato in occasione della presentazione delle novità 2021 Panini Comics nell’ambito di Lucca Changes e i primi dettagli di questo nuovo lavoro sono stati annunciati da Ortolani. Matana avrà tante atmosfere spaghetti western grazie a richiami, cliché e citazioni - in pieno stile Ortolani - di quelle saghe che hanno spopolato tra gli anni Sessanta e Settanta. Il titolo prende il nome dal protagonista, che raccoglie in sé i tratti del grande classico Rat-Man (a partire dagli ovvi richiami nascosti nel nome).

"Matana! La mano sinistra del diavolo! Era la mano destra, poi il diavolo ha comprato uno smartphone" ha commentato Leo Ortolani.

Prossimamente saranno svelati nuovi dettagli su Matana. Stay tuned!"

MATANA Ortolani

Leggi tutto...

Panini Comics annuncia Merciless di Mirka Andolfo, sequel spin-off di Mercy

  • Pubblicato in News

Panini Comics ha annunciato Merciless, sequel spin-off di Mercy, la serie realizzata da Mirka Andolfo che ha avuto un gran successo in Italia e in America dove è pubblicata da Image Comics. In questa occasione, la fumettista sarà accompagnata dall'artista Siya Oum.

Trovate di seguito tutti i dettagli.

"Mercy, la saga di Mirka Andolfo che ha rubato il cuore dei lettori sin dal debutto grazie alla sua atmosfera da “horror vittoriano”, diventando una delle serie più vendute dell'anno, continuerà a vivere in un sequel spin-off intitolato Merciless. Il nuovo volume sarà sceneggiato dall’autrice Mirka Andolfo e vedrà la collaborazione di un astro nascente del fumetto, l'artista Siya Oum (Black Racer, Fathom, DC Bombshells United, Batman Beyond, Lola XOXO). Merciless arriverà alla fine del 2021, edito da Panini Comics.

Merciless sarà ambientato subito dopo gli eventi di Mercy. “Mentre stavo scrivendo l’ultimo capitolo di Mercy, mi sono resa conto che semplicemente non potevo concludere la storia", ha dichiarato Mirka Andolfo in una recente intervista con The Hollywood Reporter. "La storia di Lady Hellaine doveva finire (come avevo previsto), ma il mondo che ho costruito a Mercy doveva essere il set per altre storie da raccontare. E non ero pronta a dire addio al personaggio di Rory, soprattutto dopo il cliffhanger finale. Ho parlato con i miei editori, Panini Comics per l’Italia e Image per gli USA, e ho avuto feedback entusiasti. E ho avuto la possibilità di chiamare un'artista che adoro, sia professionalmente che personalmente: Siya ha accettato di lavorare con me su questa storia, e non vedo l'ora di mostrare qualcosa in più...".

Siya Oum ha raccontato a The Hollywood Reporter: “Per molto tempo ho ammirato il lavoro di Mirka. Crea sempre qualcosa di fresco, vivace e unico. L'ho contattata per una copertina di Fathom mentre stavo disegnando il libro! Qualsiasi cosa per poter lavorare con uno dei miei artisti preferiti. Non avrei potuto lasciarmi sfuggire l'opportunità di lavorare con Mirka e il team!"

“Sono super eccitata per questa novità legata all’universo di Mercy” chiosa Mirka Andolfo. “Tengo sempre a tutti i miei progetti, ma questa serie è stata sicuramente quella nella quale ho avuto modo di maturare di più. Quindi, la possibilità di continuare a raccontare storie del genere, con la collaborazione della bravissima Siya Oum, è la classica ciliegina sulla torta! Non vedo l'ora di poter mostrare qualcosa di più…”."

merciless

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.