Menu

 

 

 

 

Il trailer de La terra dei figli

  • Pubblicato in Screen

Dopo la prima clip, è stato diffuso il trailer del film La terra dei figli diretto da Claudio Cupellini e tratto dal graphic novel di Gipi edito da Coconino Press. Nel cast della pellicola troviamo Leon de La Vallée, Paolo Pierobon, Maria Roveran, Fabrizio Ferracane, Maurizio Donadoni, Franco Ravera, Valerio Mastandrea e Valeria Golino. Il film sarà nelle sale dal 1° luglio 2021.

Potete vedere la clip qui di seguito.

Sinossi

La fine della civiltà è arrivata. Non sappiamo come. Un padre e suo figlio, un ragazzino di quattordici anni, sono tra i pochi superstiti: la loro esistenza, su una palafitta in riva a un lago, è ridotta a lotta per la sopravvivenza. Non c’è più società, ogni incontro con gli altri uomini è pericoloso. In questo mondo regredito il padre affida a un quaderno i propri pensieri, ma quelle parole per suo figlio sono segni indecifrabili.
Alla morte del padre, il ragazzo decide di intraprendere un viaggio verso l'ignoto alla ricerca di qualcuno che possa svelargli il senso di quelle pagine misteriose. Solo così potrà forse scoprire i veri sentimenti del padre e un passato che non conosce.

"Il film LA TERRA DEI FIGLI è una storia di formazione in cui la bellezza e la meraviglia, rappresentate da un adolescente solo al mondo, combattono contro le tenebre di una terra che sembra implacabilmente ostile. Il film che abbiamo appena terminato di girare è però anche una storia di avventura titanica e appassionante, un grande viaggio fisico e sentimentale, che parla di argomenti che appartengono sempre più al sentire comune: il futuro del mondo che lasceremo ai nostri figli e l’importanza della memoria".

Leggi tutto...

Le prime due tavole del nuovo libro western di Gipi

  • Pubblicato in News

Da giorni, Gipi sta postando sul proprio profilo Instagram alcuni disegni del suo prossimo lavoro che, apprendiamo, sarà un western. Nonostante i dettagli al momento siano pochi, non conosciamo né il titolo, né la trama né l'eventuale data di uscita, il fumettista ha comunque postato le prime due tavole del fumetto che vi mostriamo qui di seguito.

140958746 246074026878451 8823524172788829467 o

140366881 437329833986313 1901867662473716366 n

Gipi ha inoltre aggiunto:

"Festeggiamo con le prime due pagine della storia nuova con testi momentaneamente in italiano.
Nella versione finale gli americani parleranno in americano, gli italiani in italiano quando parleranno tra loro e in pessimo inglese quando cercheranno di comunicare con gli americani. I siciliani invece parleranno sempre in siciliano strettissimo. I navajo parleranno in navajo. Tanto lavoro per traduttrici e traduttori. E tanto lavoro per me, perché questa storia richiede un disegno più accurato del solito."

L'ultimo libro di Gipi, Aldobrando, è uscito in Italia lo scorso novembre e ha visto l'autore scrivere la sceneggiatura affidando le tavola al collega Luigi Critone. Ne abbiamo parlatonel dettaglio nella nostra recensione.

Leggi tutto...

Aldobrando, recensione: il brutale fantasy di Gipi e Luigi Critone

ALDOBRANDO-0

Il ritorno di Gipi in libreria avviene a un anno di distanza da Momenti straordinari con applausi finti, probabilmente una delle opere maggiormente autobiografiche e sentite dell’autore. Aldobrando, sempre per Coconino Press, rappresenta invece quanto di più distante dal precedente racconto, pur attingendo a piene mani da quelle che sono la poetica e le tematiche del suo autore.
Per certi versi, possiamo affiancare l’opera a la Terra dei figli, racconto post-apocalittico in cui Gipi sembra voler ampliare i suoi orizzonti narrativi sposando appieno la veste di autore di narrativa più pura. In Aldobrando, inoltre, questa strada sembra ancora più limpida in quanto il fumettista toscano – per la prima volta – è autore della sola sceneggiatura lasciando le matite nelle abili mani di Luigi Critone.

aldobrando-1

Ambientata nell’universo di Bruti, il gioco da tavolo che Gipi sviluppò alcuni anni fa e per cui realizzò una prima versione del racconto, la storia di Aldobrando è narrata in un medioevo fantastico ma crudo e brutale. Descritto come un incrocio fra L’armata Brancaleone di Mario Monicelli e il Don Chisciotte di Miguel de Cervantes Saavedra, l’opera è un romanzo di formazione che vede il giovane protagonista, affidato dal padre a uno strego, compiere un viaggio che lo cambierà profondamente. Ingenuo e fragile, Aldobrando verrà catturato e ingiustamente accusato del ferimento del figlio del re, si innamorerà della giovane e meravigliosa principessa, e lotterà costantemente fra la vita e la morte.

La maggiore abilità di Gipi sta nel donare profondità e tridimensionalità ai suoi personaggi che hanno sempre una doppia anima. Anche alle comparse più marginali bastano poche parole per diventare vivi nel racconto dell’autore. La scrittura di Gipi è riconoscibile, ma è quanto mai asciutta ed essenziale: il fumettista cerca – riuscendo – di estraniarsi il più possibile. E in effetti, Aldobrando è un racconto che diventa universale e che vedremmo benissimo trasposto in un film d’animazione o dal vivo.
Il racconto ha due anime: una tenera e dolce, l’altra ostile e brutale, e ogni protagonista ha in sé questi due aspetti. L’intreccio narrativo risulta efficace e perfettamente congegnato, forse un po’ troppo: quello che potremmo imputare all’opera è una certa prevedibilità del suo sviluppo e di alcune sue situazioni.

aldobrando-2

Il nome di Luigi Critone potrebbe essere poco noto ai lettori italiani e – in effetti – il fumettista ha visto poche sue opere tradotte in italiano, ma in Francia il suo lavoro è molto apprezzato grazie ai suoi libri realizzati per editori del calibro di Soleil e Delcourt. Non è dunque un caso che il volume, pubblicato prima oltralpe per Casterman, sia stato molto apprezzato dalla critica e dal pubblico locale. Vedendo le sue tavole non è difficile comprende il motivo per cui Gipi abbia scelto questa collaborazione: lo stile di Critone può ricordare alla lontana alcune delle caratteristiche grafiche dell'autore toscano, ma è sicuramente più aggraziato e morbido nel definire i volti dei personaggi e i paesaggi. Interessante il contrasto fra personaggi sgraziati e rozzi, come lo stesso Aldobrando - e figure eleganti e gentili come ad esempio quelle della principessa e della sua serva. Non sappiamo quanto i due autori abbiamo collaborato sulla parte grafica per confrontarsi sui personaggi e sulle tavole ma queste ultime risultano sempre perfette e minuziose, caratterizzate da una gabbia varia ma classica e assolutamente efficace nella regia. 

Molto ben riuscita e imprescindibile la colorazione di Francesco Daniele e Claudia Palescandolo, che optano per un acquerello perfettamente in linea con quello già visto in altri lavori di Gipi, che dona gran profondità e atmosfera alle tavole giocando magistralmente con le luci. Un lavoro, questo, che conferisce calore e umanità ai disegni di Critone.

aldobrando-3

Aldobrando è un’opera per tutti, classica e moderna, romantica e brutale. Il volume Coconino Press (29 x 21,5 cm) presenta una copertina rigida e una carta spessa e opaca che rende giustizia – come da tradizione per l’editore – al lavoro dei suoi autori.

Leggi tutto...

Angoulême 2021: le nomination dei Grand Prix: nominati anche Gipi e Luigi Critone

  • Pubblicato in News

Sono state diffuse le nomination per il Grand Prix della 48° edizione del Festival di Angoulême che, causa Covid, quest'anno si svolgerà in due date: online dal 28 al 31 gennaio - e in quest'occasione verranno assegnati i premi in un evento specifico - e un festival dal vivo da 24 al 27 giugno 2021. Nella Sélection Officielle trova anche spazio Aldobrando di Gipi e Luigi Critone, edito in Italia da Coconino Press.

Di seguito, tutti i candidati della varie categorie:

La sélection officielle

L'accident de chasse, David L. Carlson et Landis Blair, traduit par Julie Sibony, Sonatine
Aldobrando, Gipi & Luigi Critone, traduit par Hélène Dauniol-Remaud, Casterman
Anaïs Nin – Sur la mer des mensonges, Léonie Bischoff, Casterman
Baume du tigre, Lucie Quéméner, Delcourt
Battue, Marine Levéel & Lilian Coquillaud, 6 pieds sous terre
Billy Noisettes, Tony Millionaire, traduit par Baptiste Neveux, Huber
Black-out, Loo Hui Phang et Hugues Micol, Futuropolis
Cascade, Fabio Viscogliosi, L’Association
Bolchoi Arena Tome 2 La Somnambule, Boulet et Aseyn, Delcourt
Chinese Queer, Seven, traduit par Lucie Modde, Sarbacane
Citéville /Citéruine, Jérôme Dubois, Cornélius/éditions Matière
Coda Omnibus, Simon Spurrier et Matias Bergara, Glénat Comics
Connexions Tome 1 Faux Accords, Pierre Jeanneau, Tanibis
Demain est un autre jour de merde, Olivier Texier, Les Requins Marteaux
Dragman, Steven Appleby, traduit par Lili Sztajn, Denoël Graphic
Le dernier atlas tome 2, Vehlmann, de Bonneval, Tanquerelle et Blanchard, Dupuis
Eldorado, Tobias Tycho Schalken, Fremok
La Fange, Histoire des arnaqueurs de Falter City, Pat Grant, Ici Même
Gousse & Gigot Tome 4 Les Contes du Marylène, Anne Simon, Misma
Flipette et Vénère, Lucrèce Andreae, Delcourt
Incroyable !, Zabus et Hippolyte, Dargaud
Invisible Kingdom Tome 1 Le Sentier, G. Willow Wilson et Christian Ward, HiComics
Les Jardins de Babylone, Nicolas Presl, Atrabile
Irena - Tome 5 La Vie après, Jean-David Morvan, Séverine Tréfouël et David Evrard, Glénat
Kent State, Quatre morts dans l’Ohio, Derf Backderf, traduit par Philippe Touboul, Çà et là
Mauvaise herbe tome 2, Keigo Shinzo, traduit par Aurélien Estager, Le Lézard Noir
Le Mystère de la Maison Brume, Lisa Mouchet, Magnani
La Mécanique du Sage, Gabrielle Piquet, Atrabile
Les Ogres-Dieux Tome 4 Première-née, Hubert et Bertrand Gatignol, Soleil
Paracuellos Tome 2, Carlos Giménez, traduit par Richard Lobet, Fluide glacial
Peau d'homme, Hubert et Zanzim, Glénat
Paul à la Maison, Michel Rabagliati, La Pastèque
Pendant ce temps, Pelle Forshed, traduit par Aude Pasquier, L’Agrume
Pico Bogue Tome 12 Inséparables, Dominique Roques et Alexis Dormal, Dargaud
Pucelle tome 1 Débutante, Florence Dupré la Tour, Dargaud
Les poupées sanglantes, Benoît Preteseille, Atrabile
Rusty Brown, Chris Ware, traduit par Anne Capuron, Delcourt
Sapiens - Tome 1 La Naissance de l’humanité, Yuval Noah Harari, David Vandermeulen et Daniel Casanave, Albin Michel
Space Brothers tome 31, Chûya Koyama, traduit par Sylvain Chollet, Pika
Sengo Tome 3 Familles, Sansuke Yamada, traduit par Sébastien Ludmann, Casterman
TANZ !, Maurane Mazars, Le Lombard
Le Taureau par les cornes, Morvandiau, L’Association
Voyages en Égypte et en Nubie de Giambattista Belzoni Tome 3, Grégory Jarry, Lucie Castel et Nicole Augereau, Flblb
Une année exemplaire, Lisa Mandel, Autoédition

Sélection Fauve des Lycéens, en partenariat avec Cultura

L'accident de chasse, David L. Carlson et Landis Blair, traduit par Julie Sibony, Sonatine
Aldobrando, Gipi & Luigi Critone, traduit par Hélène Dauniol-Remaud, Casterman
Baume du tigre, Lucie Quéméner, Delcourt
Billy Noisettes, Tony Millionaire, traduit par Baptiste Neveux, Huber
Black-out, Loo Hui Phang et Hugues Micol, Futuropolis
Coda Omnibus, Simon Spurrier et Matias Bergara, Glénat Comics
La Fange, Histoire des arnaqueurs de Falter City, Pat Grant, Ici Même
Flipette et Vénère, Lucrèce Andreae, Delcourt
Incroyable !, Zabus et Hippolyte, Dargaud
Les Jardins de Babylone, Nicolas Presl, Atrabile
Kent State, Quatre morts dans l’Ohio, Derf Backderf, traduit par Philippe Touboul, Çà et là
La Mécanique du Sage, Gabrielle Piquet, Atrabile
Peau d'homme, Hubert et Zanzim, Glénat
Pendant ce temps, Pelle Forshed, traduit par Aude Pasquier, L’Agrume
TANZ !, Maurane Mazars, Le Lombard

Sélection Fauve Polar SNCF

De l’autre côté de la frontière, Jean-Luc Fromental et Philippe Berthet, Dargaud
Bolita, Carlos Trillo et Eduardo Risso, traduit par Thomas Dassance, iLatina
La Dernière Rose de l’été, Lucas Harari, Sarbacane
GoSt111, Mark Eacersall, Henri Scala et Marion Mousse, Glénat
Les Mystères de Hobtown tome 1 L’Affaire des hommes disparus, Kris Bertin et Alexander Forbes, traduit par Alexandre Fontaine Rousseau, Pow Pow
Parker – Intégrale, Darwyn Cooke et Richard Stark, traduit par Tonino Benacquista, Doug Headline, Matz, Nicolas Richard, Dargaud
Mais où est Kiki ? Une aventure de Tif et Tondu, Blutch & Robber, Dupuis

Sélection Patrimoine

Anthologie Édika Tome 1: 1979-1984, Édika, Fluide glacial
Allez-hop !, William Gropper, La Table Ronde
L'éclaireur, Lynd Ward, traduit par Jean-Charles Khalifa, Monsieur Toussaint Louverture
Le Marais, Yoshiharu Tsuge, traduit par Jean-Louis Gauthey, Cornélius
Mauretania, Une traversée, Chris Reynolds, traduit par Jérôme LeGlatin, Tanibis
Peuple invisible, Shohei Kusunoki, traduit par Satoko Fujimoto et Éric Cordier, Cornélius
Violence & Peace, Shinobu Kaze, traduit par Léopold Dahan, Le Lézard Noir

Sélection Jeunesse 8-12 ans

Ariol – Ramono, ton tonton fait du bio !, Emmanuel Guibert et Marc Boutavant, BD Kids
Cécil et les objets cassés, Élodie Shanta, Biscoto
Le Club des amis tome 1, Sophie Guerrive, Éditions 2024
Les Croques tome 3 Bouquet final, Léa Mazé, Éditions de la Gouttière
Détective Kahn, Min-Seok Ha, traduit par Yoon-sun Park et Lucas Méthé, Misma
Les Gardiennes du grenier, Oriane Lassus, Biscoto
Miss Charity tome 1 L’enfance de l’art, Loïc Clément et Anne Montel, d’après Marie-Aude Murail, Rue de Sèvres
Le Roi des oiseaux, Alexander Utkin, Gallimard BD

Sélection Jeunesse 12-16 ans

Asadora ! tome 3, Naoki Urasawa, traduit par Thibaud Desbief, Kana
Le Discours de la panthère, Jérémie Moreau, Éditions 2024
Middlewest tome 1 Anger, Skottie Young et Jorge Corona, traduit par Jean-Francois Beaulieu, Urban Comics
Olive tome 1 Une lune bleue dans la tête, Véro Cazot et Lucy Mazel, Dupuis
Quitter la baie, Bérénice Motais de Narbonne, Actes Sud BD
Le Repas des hyènes, Aurélien Ducoudray et Mélanie Allag, Delcourt
Le Serment des lampions, Ryan Andrews, traduit par Lauren Triou, Delcourt
Spy x Family tome 1, Tatsuya Endo, traduit par Satoko Fujimoto et Nathalie Bougon-Bastide, Kurokawa

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.