Logo
Stampa questa pagina

Ed è subito serial, recensione: 4 chiacchiere nerd sulle serie tv

Ed è subito serial, recensione: 4 chiacchiere nerd sulle serie tv

 MSUSE001ISBN 0

La serialità televisiva (ma anche quella destinata alle piattaforme online) è diventata uno strumento culturale ed economico di grande impatto. Non solo per gli onerosi investimenti ma, soprattutto, per la grande libertà creativa. Ma la serialità televisiva è, da sempre, stata un imponente fattore di coesione, di condivisione di immaginari e terreni comuni.
Massimo Giacon con il volume edito da Panini Comics per la linea Panini 9L non solo commenta, descrive e parodia 100 serie tv, ma riesce anche a ricostruire l’evoluzione della serialità televisiva.

edesubitoserial1

Rigorosamente in ordine alfabetico, Giacon passa in rassegna le serie più “famose” come Star Trek, Twin Peaks, Daredevil, True Detective, Il Trono di Spade, passando per quelle “storiche” come Belfagor, Visitors, Spazio 1999 e Sandokan, aggiungendo anche quelle di minor successo di pubblico come The Mist o Il Miracolo.
Attraverso il tono colloquiale da chiacchierata con amici nerd, l’autore atomizza le principali componenti delle cento serie televisive indagate riuscendo, con sottile ironia, a descriverle con poche parole. Tale scelta descrittiva permette al lettore di cogliere immediatamente i riferimenti, di concordare con le criticità emerse e cogliere elementi passati, magari, inosservati.
È evidente che l’intento di Giacon non è quello di creare un “prontuario” saggistico-critico sulla serialità televisiva, quanto sfogare il “nerdismo” e condividerlo con il lettore, attraverso schede, commenti e riflessioni personali. Questo permette, anche a chi non ha visto una delle serie citate dall’autore, di divertirsi per il travestimento parodistico della stessa e capirne, allo stesso tempo, le componenti principali, solleticando, così, la curiosità. Approfondire o meno andando a recuperare il materiale d’origine, sarà a descrizione del lettore.

edesubitoserial2

Il disegno si assesta sulla grafia caricaturale. Le volontà narrative di Giacon sono, dunque, coerenti con i testi: le caricature degli attori e, perciò, dei personaggi, con le loro caratteristiche fisiche e dei costumi, servono all’autore per richiamare con immediatezza gli elementi iconici degli stessi. E, spesso, parodiarli.
La parodia che ne fa l’autore, però, non è mera satira. Tra omaggio e critica velata, l’autore organizza la sua personale biblioteca seriale in un corpus di grande ironia e coerenza.

edesubitoserial3

Il formato, a sviluppo orizzontale, permette a Giacon grande libertà espressiva, concedendo ad ogni serie presa in esame una tavola. Due sezioni compongono tale tavola: una sorta di “cover” e la descrizione sia testuale che l’organizzazione in vignette.
Ed è subito serial, dunque, si configura come un divertente gioco ammiccante, citazionista e dall’irriverente analisi nerd, frutto di una passione per il medium serial-televisivo, espressa come una piacevole e distensiva chiacchierata tra amici.

Dati del volume

  • Editore: Panini Comics
  • Autori: Testi e disegni di Massimo Giacon
  • Genere: Umoristico
  • Formato: 29,5X21, 112 pp., C., col.
  • Prezzo: 20€
  • ISBN: 978-8891241504
  • Voto della redazione: 7
Comicus.it © 2000-2018. Tutti i diritti riservati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.