Menu

 

 

 

 

Con la testa fra le nuvole volume secondo

Continua il viaggio nel fumetto intrapreso da Fabio Canesi. Il giornalista cremonese negli anni ha raccolto per il giornale “La cronaca di Cremona” interviste di tutti i più grandi autori di fumetti italiani. Molte di queste interviste sono state inserite in un primo volume, Con la testa fra le nuvole, edito dalla casa editrice Cremona Produce. L’ottimo lavoro fatto e i risultati raggiunti dal libro hanno permesso al giornalista cremonese di ripetersi e di portare alle stampe un altro tomo, intitolato semplicemente Con la testa fra le nuvole volume secondo.

All’interno di questo volume Canesi raccoglie le interviste che vanno dall’inizio del 2006 alla fine del 2011 non inserite nel primo libro. A essere intervistati sono molti nomi di spicco del mondo del fumetto italiano come: Leo Ortolani, Emiliano Mammuccari, Pasquale Ruju, Luigi Siniscalchi, Bruno Brindisi, Fabio Celoni, Pasquale Frisenda, Michele Masiero e Silvia Ziche, per citare solo alcuni dei personaggi intervistati.

Gli interventi in prefazione al volume portano la firma di Alfredo Castelli, Moreno Burattini e Bruno Enna. Tutti e tre gli autori sottolineano quanto sia importante preservare la memoria storica del fumetto e quanto Fabio Canesi si sia speso in questo senso, intraprendendo un percorso di ricerca e approfondimento su molti temi del fumetto nazionale e con molti autori di questo settore che per lo più è ignorato o mal raccontato dalla critica giornalistica d’approfondimento generalista.

Anche questo secondo volume è arricchito di quei tanti retroscena appartenenti al mondo delle nuvole parlanti che Canesi, con astuzia e curiosità, propri di un attento appassionato di fumetti, sa far emergere nelle interviste proposte.

Ad accompagnare il lettore nelle interviste ci sono anche questa volta tanti nuovi sketch d’autore su personaggi del fumetto come Diabolik, Saguaro, Rat Man, Napoleone, Magico Vento, Lucrezia, Nathan Never e gli immancabili Tex, Dylan Dog, e Martin Mystère, assieme a tanti altri personaggi. Lo spirito è sempre quello di rendere veri protagonisti delle interviste i personaggi di quel mondo fantastico che è il fumetto e che tanto cattura l’attenzione di tutti gli appassionati.

Il lavoro è dedicato ancora una volta a Sergio Bonelli, ma anche a un altro grande del fumetto, Decio Canzio, personaggi di cui si avverte il vuoto che hanno lasciato, vuoto che non potrà mai essere colmato. Attraverso questo libro è però possibile tenere in vita gli insegnamenti e la morale che hanno mosso questi grandi protagonisti del fumetto italiano. Così facendo nel tempo non si perderà quello stile che rende il fumetto made in Italy un pregevole esempio di alta qualità del settore in tutto il mondo.

Dati del volume

  • Editore: Cremona Produce
  • Autori: Interviste raccolte da Fabio Canesi originariamente apparse su La cronaca di Cremona
  • Formato: 14x21cm., brossurato, 200 pagine b/n
  • Prezzo: € 15,00
  • Voto della redazione: 8
Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.