Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Lord Fenny

Lord Fenny (Bottero Edizioni, brossurato, 48 pagine in b/n , € 7,90) testi di Sergio Calvaruso, disegni di Michele Moratti e Hannes Pasqualini

Non fatevi ingannare dalla “forza” della cover di Carmine Di Giandomenico, in questo albo di azione e muscoli ne vedrete ben pochi. Al contrario, Lord Fenny è una storia intimista sulla ricerca da parte del giovane Luca di qualcosa in cui credere, ricerca che si svolge su un doppio piano, reale e onirico.

A ben caratterizzare questi due differenti piani di narrazione ci pensano i diversi stili di disegno di Michele Moratti e Hannes Pasqualini. Dei due è senza dubbio il primo a dare il risultato migliore: le sue tavole mostrano uno stile personale, morbido e dinamico, con una costruzione della tavola dinamica. Al contrario, Pasqualini mostra uno stile più piatto e statico.

La storia si legge piacevolmente, grazie a dei dialoghi che, soprattutto nelle parti più oniriche, risultano scorrevoli e naturali mentre nelle parti reali sono più banali e finti. Pur sembrando in un certo senso monco, (la storia giunge ad una conclusione senza che ci sia un sviluppo completo del protagonista) il volume mostra una buona capacità da parte di Sergio Calvaruso nel gestire i tempi narrativi, nonché una notevole verve creativa.
 
 


Gianluca Reina
Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.