Menu

 

 

 

 

Redazione Comicus

Redazione Comicus

URL del sito web: https://www.comicus.it

Dragon Ball Super: Super Heroes arriverà al cinema dal 29 settembre

Riceviamo e pubblichiamo:

Dragon Ball Super: Super Hero
Il nuovo film di animazione campione di incassi al cinema dal 29 settembre Prodotto da Toei Animation Co. con Crunchyroll e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia

Dragon Ball Super: Super Hero, sarà solo al cinema dal 29 settembre, il nuovo film del famosissimo anime campione d’incassi in tutto il mondo, diretto da Tetsuro Kodama con la supervisione del celebre creatore di Dragon Ball, Akira Toriyama, autore della sceneggiatura e del character design del nuovo capitolo della saga. 

Il fenomeno Dragon Ball è iniziato nel 1984 quando Akira Toriyama ha esordito su “Weekly Shonen Jump” della Shueisha diventando un'icona nei suoi più di dieci anni e mezzo di pubblicazione. Da allora, la popolarità del manga non ha fatto altro che crescere con un record stratosferico di 260 milioni di copie vendute nel mondo. La fama di Dragon Ball è aumentata quando la serie ha dato vita a anime, film, giochi e gadget. Ora, trentotto anni dopo il lancio del manga, Dragon Ball continua a evolversi e a raggiungere vette sempre inesplorate, con questo nuovo ed enorme film.

Dragon Ball Super: Super Hero è prodotto da Toei Animation Co. e da Crunchyroll, una joint venture tra Sony Pictures Entertainment e Aniplex Giappone, una sussidiaria di Sony Music Entertainment (Giappone) Inc., entrambe sussidiarie di Sony Group Corporation. Il film sarà solo al cinema dal 29 settembre distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia.

Sinossi: L'Esercito del Fiocco Rosso fu distrutto da Goku. Alcune persone però, che ne tengono vivo lo spirito, hanno creato gli Androidi perfetti, Gamma 1 e Gamma 2. I due Androidi si chiamano “Super Eroi” e si lanceranno all'attacco di Piccolo e Gohan… qual è l'obiettivo del nuovo Esercito del Fiocco Rosso? All'alba di un nuovo pericolo in arrivo, è tempo di risvegliare Super Hero!

Arriva per Saldapress Sullivan's Sluggers - Orrore in prima base

Uscirà il prossimo 21 luglio Sullivan's Sluggers - orrore in prima base, volume pubblicato da saldaPress - ad opera di Matt Andrew Smith e James Stokoe - ambientato nel mondo del baseball. Di seguito trovate tutti i dettagli dell'opera e alcune immagini d'anteprima. Nella gallery in basso, invece, una foto di Faso, bassista di Elio e le Storie Tese e presidente della squadra di baseball Ares Milano, che ha curato la prefazione del volume.

 "Sullivan's Sluggers - Orrore in prima base di Matt Andrew Smith e James Stokoe con la prefazione di Faso, bassista di Elio e le Storie Tese e presidente della squadra di baseball Ares Milano in uscita giovedì 21 luglio

"...è proprio una storia a fumetti, ed è fantastica!" (Faso - dalla prefazione)

Come dare torto a Faso? Sullivan’s Sluggers è esattamente questo, una storia a fumetti fantastica, un mondo in cui può accadere di tutto - spoiler: accade di tutto!- ed è intrattenimento allo stato puro.

Sullivan’s Sluggers è ambientato in una cittadina di provincia americana. Gli Sluggers, una squadra di baseball a fine corsa, composta da atleti ormai disillusi, ubriaconi, rissaioli e sboccati, vede nell’invito a giocare da parte di una squadra rivale l’occasione per dare nuovo smalto alla propria carriera.

Non sanno però che la cittadina in cui si dovranno sfidare è maledetta: con l’inizio del settimo inning gli avversari si trasformeranno in un’orda di terrificanti mostri affamati di carne umana, e la squadra capitanata da coach Sullivan dovrà trovare il modo di sopravvivere e vincere la partita decisiva per la loro vita.

Come si capisce dalla sinossi, Sullivan’s Sluggers è un horror surreale carico di azione, splatter, mostri improbabili e moltissima ironia.

Quando a maneggiare un materiale così pericoloso sono due leggende del fumetto americano come Smith e Stokoe il risultato è sorprendente e divertentissimo, non a caso Nicola - Faso - Fasani, Major League di ironia e soprattutto grande appassionato di baseball, si è innamorato di questo fumetto completamente fuori dagli schemi, in grado di regalare emozioni, risate e di tenere col fiato sospeso fino all’ultima tavola."

Sullivan’s Sluggers - Orrore in prima base
di Mark Andrew Smith e James Stokoe. Con la prefazione di Nicola “Faso” Fasani
204 pagine - 18 x 27,50 cm
Colore, cartonato - 24,90

Sullivan s Slugger 1

Sullivan s Slugger 2

Sullivan s Slugger 3

Sullivan s Slugger 4

Julius Onah sarà il regista di Captain America 4

THR riporta che Captain America 4 ha trovato il suo regista nell'americano nigeriano Julius Onah, meglio conosciuto per aver diretto il thriller del 2018 The Cloverfield Paradox.

Anthony Mackie è il protagonista del film, riprendendo il suo personaggio di Sam Wilson, non nel ruolo di Falcon ma di Capitan America dopo gli eventi narrati nella serie Disney+ Falcon and the Winter Soldier.

Malcolm Spellman, il creatore e sceneggiatore capo di Falcon and the Winter Soldier, sta scrivendo la sceneggiatura con Dalan Musson, uno degli autori dello show.
Non è chiaro se Chris Evans riprenderà il ruolo di Steve Rogers, alias il primo Capitan America.

Al momento, nessuna data di inizio produzione è stata rivelata

Il film di Dampyr uscirà entro fine anno

Buone nuove per i fan di Dampyr. Eagle Pictures ha inserito il film Bonelli nel listino del prossimo semestre. Entro fine anno (probabilmente fra il 20 ottobre e il 3 novembre) la pellicola uscirà dunque al cinema. Altre novità e dettagli sono previsti per i prossimi giorni.

Stuart Martin (Jamestown) interpreterà Emil Kurjak mentre Frida Gustavasson (Arne Dahl) sarà Tesla. Il cast include anche David Morrissey (Good Omens) nei panni di Gorka, Sebastian Croft (Game of Thrones) nei panni di Yuri e Luke Roberts (300: Rise of an Empire) nei panni di Draka.

Il film è una coproduzione tra Eagle Pictures, Sergio Bonelli Editore e Brandon Box. I produttori sono Roberto Proia per Eagle Pictures, Vincenzo Sarno per Sergio Bonelli Editore e Andrea Sgaravatti per Brandon Box. La crew comprende Giorgio Gregorini, che ha vinto l'Oscar per il miglior trucco per Suicide Squad, Vladimir Furdik (Skyfall) come coreografo per i combattimento, Lubomir Misak (Game of Thrones) come coordinatore degli stunt e Giovanni Casalnuovo (Wanted) come costumista.

Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.