Menu

 

 

 

 

Wakanda, in arrivo la nuova miniserie a fumetti di Black Panther

  • Pubblicato in News

La Marvel lancerà una nuova miniserie a fumetti intitolata Wakanda in vista dell'uscita del film Black Panther: Wakanda Forever.
La serie uscirà a ottobre, un mese prima del film, sarà composta da 5 numeri e si allaccerà alle vicende narrate dall'attuale sceneggiatore di Black Panther John Ridley.

Nella serie regolare in corso, T'Challa è stato esiliato dal Wakanda, la miniserie in arrivo mirerà a colmare le lacune di ciò che sta accadendo nella patria di Black Panther mentre l'eroe si trova all'estero.
Ogni albo sarà realizzato da diversi autori che racconteranno storie incentrate sull'ampio cast di personaggi del Wakanda. Il primo numero avrà come protagonista la sorella minore di T'Challa, Shuri, e sarà scritta da Stephanie Williams e disegnata da Paco Medina.

Oltre alla storia principale realizzata da autori a rotazione, ogni numero di Wakanda conterrà una puntata di "The History of the Black Panthers", una sorta di guida realizzata da Evan Narcisse e Natacha Bustos che racconterà la storia di tutte le persone che hanno indossato il costume di Pantera Nera nella storia della nazione.
Di seguito le cover di Wakanda #1 ad opera di Mateus Manhanini, Nic Klein e Stanley "Artgerm" Lau.

wakanda 2

wakanda 1

wakanda 3

Leggi tutto...

Ryan Coogler al lavoro su una serie tv sul Wakanda per Disney+

  • Pubblicato in Screen

Variety riporta che i Marvel Studios stanno sviluppando una serie tv ambientata nel Wakanda per Disney+.

La serie fa parte di un nuovo contratto televisivo pluriennale che Ryan Coogler e la sua Proximity Media hanno firmato con The Walt Disney Company e includerà altri progetti televisivi in ​​futuro. Coogler ha diretto e co-sceneggiato il film Black Panther, ambientato nell'immaginaria nazione africana di Wakanda, ed è attualmente al lavoro sul sequel della pellicola che, però, non conterà su un recasting del protagonista dopo la morte di Chadwick Boseman.

L'accordo consentirà a Proximity di sviluppare serie anche per altre divisioni della Walt Disney Company. Insieme a Coogler, per la Proximity troviamo Zinzi Coogler, Sev Ohanian, Ludwig Göransson, Archie Davis e Peter Nicks.

"Ryan Coogler è un narratore unico la cui visione e portata lo hanno reso uno dei registi di spicco della sua generazione", ha dichiarato Bob Iger, presidente esecutivo di The Walt Disney Company. "Con Black Panther, Ryan ha dato vita a una storia rivoluzionaria e a personaggi iconici in un modo reale, significativo e memorabile, creando un momento culturale di svolta. Siamo entusiasti di rafforzare il nostro rapporto e non vediamo l'ora di raccontare altre grandi storie con Ryan e il suo team".

"È un onore collaborare con The Walt Disney Company", ha detto Coogler. "Lavorare con loro su Black Panther è stato un sogno diventato realtà. Da avidi consumatori di televisione, non potremmo essere più felici di lanciare la nostra attività televisiva con Bob Iger, Dana Walden e tutti i fantastici studi sotto l'ombrello Disney. Non vediamo l'ora di imparare, crescere e costruire una relazione con il pubblico di tutto il mondo attraverso le piattaforme Disney. Siamo particolarmente entusiasti del fatto che faremo il nostro primo show con Kevin Feige, Louis D'Esposito, Victoria Alonso e i loro partner ai Marvel Studios, dove lavoreremo a stretto contatto con loro su serie MCU selezionate per Disney+. Siamo già coinvolti in alcuni progetti che non vediamo l'ora di condividere".

Se la serie sul Wakanda dovesse andare in porto, si unirebbe a show quali WandaVision, Falcon and Winter Soldier, Loki, Hawkeye, Moon Knight, She-Hulk e Ms. Marvel. Ci sono anche serie in arrivo incentrate su Nick Fury con Samuel L. Jackson protagonista, War Machine interpretato da Don Cheadle e Ironheart con Dominique Thorne.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.