Menu

 

 

 

 

Valiant presenta Icons, il piano di rilancio per il 2017

  • Pubblicato in News

In occasione del ValiantSummit 2017, tenutosi ieri in diretta su Twitch TV, Valiant Entertainment ha presentato "Icons", la nuova iniziativa editoriale di rilancio dei personaggi classici della casa, di cui vi avevamo parlato qualche mese fa, con nuove serie regolari, eventi stand-alone e progetti formato prestige che vedranno la luce nel corso del 2017.

X-O Manowar (2017) #1, di Matt Kindt e Tomas Giorello, aveva già esordito in marzo riscuotendo un notevole successo di vendite (oltre 90.000 copie, record annuale tra gli editori indipendenti).
Le altre novità seguiranno al ritmo di una al mese, con protagonisti gli eroi storici della casa editrice, nuovi capitoli delle loro saghe e nuovi team creativi.

Alcune di queste erano state già annunciate, come Britannia: We Who Are About to Die #1, di Peter Milligan e Juan Jose Ryp, che uscirà il 26 aprile.
Rapture #1, di Matt Kindt e Cafu, uscirà invece il 24 maggio. La miniserie vedrà il ritorno di Shadowman che farà team con Ninjak, Punk Mambo e Tana the Geomancer per un avventura nel Darkside.
Secret Weapons #1, di Eric Heisserer, Raul Allen e Patricia Martin, di cui vi avevamo già parlato, uscirà il 28 giugno. Prima di quattro uscite, avrà come protagonista Limewire.
Faith And The Future Force #1, di Jody Houser, Stephen Segovia e Barry Kitson, uscirà il 26 luglio. Miniserie in 4 numeri, tratterà di viaggi nel tempo con protagoniste Faith Herbert alias Zephyr e la Timewalker Neela.

È invece ancora un mistero la novità di agosto, annunciata come [Classified] e [Top Secret] per quanto riguarda scrittore e disegnatore.
In settembre esordirà Bloodshot Salvation #1, di Jeff Lemire, Lewis LaRosa e Mico Suayan.
Ad ottobre uscirà Eternity #1, di Matt Kindt e Trevor Hairsine.
A novembre sarà il turno di Ninja-K #1, di Christos Gage e Tomas Giorello. E, per finire, a dicembre sarà la volta di Quantum and Woody! (2017) #1 di Daniel Kibblesmith e Kano.

"X-O Manowar non è stato solo il lancio di una nuova serie ma una dichiarazione d'intenti" - ha detto Dinesh Shamdasani, amministratore delegato e direttore creativo di Valiant - "Il successo della serie ha incoraggiato Valiant e i suoi creatori a raddoppiare gli sforzi e creare quello che potrebbe essere il nostro roster di titoli di più alto profilo fino ad oggi"
Quindi ha aggiunto "Valiant si è impegnata a dare lo stesso livello di visione creativa, formidabile storytelling e intensa qualità ad ognuna delle sue nuove serie più importanti e dei suoi personaggi più amati".

"Valiant è fortunata ad avere un team formato da alcuni tra i più specializzati e talentuosi creatori di tutto il settore a sostenere la prima linea del nostro universo" - ha detto Warren Simons, redattore capo Valiant - "Icons ha un futuro brillante". "State per vedere i nostri personaggi più grandi e amati nelle loro avventure più memorabili".

VALIANTSUMMIT2017 POSTER 001

Leggi tutto...

A marzo la Valiant ricomincia da 1 con l'iniziativa ICONS

  • Pubblicato in News

Valiant ha annunciato una nuova iniziativa editoriale, dal nome ICONS, che vede il ritorno dei classici personaggi della casa editrice con un rilancio in grande stile a partire da nuovi #1 per arrivare dritti dritti al maxi evento Harbinger Wars 2 previsto per il 2018.

Si comincia quindi con X-O Manowar #1 di Matt Kindt e Tomas Giorello in uscita il 22 marzo, per celebrare il 25° anniversario del personaggio, ma durante l'anno poi seguiranno i primi numeri di Faith, Bloodshot, Shadowman e Harbinger.

Leggi tutto...

Lo sceneggiatore di Arrival Eric Heisserer scriverà una miniserie per Valiant

  • Pubblicato in News

Lo sceneggiatore Eric Heisserer, candidato al Premio Oscar per la sceneggiatura di Arrival, scriverà a breve una miniserie in 4 numeri intitolata Secret Weapons per Valiant, incentrata sul personaggio di Livewire e sulla sua banda di disadattati. Ricordiamo che allo scrittore sono stati affidati anche gli script delle trasposizioni cinematografiche di Harbinger e Bloodshot, altri due titoli della medesima casa editrice, previsti per un debutto nelle sale nel 2018. Raul Allen si occuperà degli interni della serie mentre Patricia Martin realizzerà il lettering, ricostituendo così il team artistico nominato agli Eisner Awards per Wrath of the Eternal Warrior sempre di Valiant.

“Un po' come Faith prima di lei, Livewire è un'icona del fumetto in piena crescita. È amata sia dai fan che dagli autori”, ha dichiarato Dinesh Shamdasani, CEO & Chief Creative Officer di Valiant. “Questa serie è il primo passo di un piano a lungo termine che vale davvero la pena di attendere, avrà significative ramificazioni in tutti gli angoli del Valiant Universe man mano che ci muoviamo verso Harbinger Wars 2 nel 2018”.

“Di tutte le cose che ho scritto lo scorso anno, il mio cuore appartiene a Secret Weapons e alla sua congrega di reietti e disadattati. E credo che la storia di una donna che deve farsi carico di un enorme peso, che cerca comunque di mettere insieme delle anime perdute in una sorta di famiglia, potrebbe essere una delle storie più emotive che ho messo su carta” ha aggiunto Heisserer.

La storia ruota attorno al recupero di psioti "fallimentari" precedentemente attivati da Toyo Harada nella sua corsa al miglioramento del Mondo ma considerati inutili e insoddisfacenti. Amanda McKee, la tecnopate nota con il nome di Livewire, cerca invece di salvare queste persone e dargli un nuovo scopo, costituendo un gruppo di "armi segrete" in grado di fronteggiare ogni avversità in maniera del tutto inaspettata.

(Via CBR)

Leggi tutto...

Ninjak Vs. The Valiant Universe, le prime foto di Eternal Warrior e Livewire

  • Pubblicato in Screen

La Valiant sta preparando una web-serie di sei episodi dal titolo Ninjak Vs. The Valiant Universe. Nei giorni scorsi sono state diffuse le prime immagini di Eternal Warrior e Livewire, rispettivamente John Morrison e Ciera Foster, che vi mostriamo qui di seguito:

Di seguito, potete vedere il trailer della serie:

Ninjak Vs. The Valiant Universe è una serie composta da 6 episodi diretta da Aaron e Sean Schoenke della Bat in the Sun Productions. Nel cast ci sono Michael Rowe (Arrow, The Flash) come Ninjak, Jason David Frank (Power Rangers) come Bloodshot, John Morrison (WWE, El Rey “Lucha Underground”) come Eternal Warrior, Chantelle Barry (90210, Entourage) come Roku, Kevin Porter (Dodgeball) come Armstrong, Ciera Foster (Two and a Half Men) come Livewire e Derek Theler (Baby Daddy) come X-O Manowar.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.