Menu

 

 

 

 

Paramount Pictures produrrà il film di M.A.S.K.

  • Pubblicato in Screen

Deadline riporta che Paramount Pictures e F. Gary Gray porteranno M.A.S.K., il franchising di giocattoli, sul grande schermo. M.A.S.K. (acronimo di Mobile Armored Strike Kommand) è stato annche cartone animato trasmesso negli Stati Uniti dal 1985 al 1986.

M.A.S.K. parla di un gruppo di piloti di veicoli fortemente modificati che indossavano maschere che davano loro abilità speciali. Attualmente, i personaggi hanno una versione a fumetti curata dalla IDW.

Leggi tutto...

IDW, il cross-over First Strike rivoluziona le serie dell'universo Hasbro

  • Pubblicato in News

Esce la prossima settimana il #0 di First Strike, nuovo cross-over tra le serie dei personaggi Hasbro pubblicate dalla IDW: Transformers, G.I. Joe, M.A.S.K., Micronauts, Rom. Il numero d'esordio è scritto da Mairghread Scott e David A. Rodriguez e disegnato da Max Dunbar, gli stessi che firmano la mini-serie principale First Strike che partirà da agosto con due uscite mensili per un totale di sei numeri, fino a ottobre.

Ma la vera novità che porta questo cross-over sta nel nuovo assetto editoriale che assumeranno le testate IDW/Hasbro. Infatti ci sarà un vero e proprio "reset", un reboot, con la chiusura degli attuali titoli e l'apertura di nuove serie a partire da novembre.
Chiuderanno infatti G.I. Joe, con il #9, M.A.S.K. con il #10, Micronauts: Wrath of Karza con il #5 e Rom con il #14.
A luglio finirà anche Transformers: Till All Are One con il #12 che non avrà un seguito dopo First Strike.

A settembre è prevista l'uscita degli one-shot:
- G.I. Joe: First Strike, di Aubrey Sitterson e Ilias Kyriazis
- Micronauts: First Strike di Christos Gage e Chris Panda
- Optimus Prime: First Strike di John Barber e Guido Guidi

A ottobre sarà il turno di:
- M.A.S.K.: First Strike di Aubrey Sitterson e Ilias Kyriazis
- Rom: First Strike di di Christos Gage e Chris Panda
- Transformers: First Strike di John Barber e Guido Guidi

A novembre, dopo la fine di First Strike, partirà G.I. Joe: Unmasked, che unirà G.I. Joe e M.A.S.K.

Per dicembre è previsto l'esordio di Rom & The Micronauts.

Una vera rivoluzione, quindi, quella portata da First Strike, i cui eventi porteranno dei cambiamenti tali da determinare un riassetto editoriale delle testate coinvolte.
Vedremo i Transformers, G.I. Joe e M.A.S.K. unire le forze per salvare la Terra e il pianeta Cybertron che sta per essere invaso da Cobra con l'intento di compiere uno sterminio.
"Per ragioni narrative, che diverranno chiare nel corso di First Strike, gli attuali titoli non avrebbero più alcun senso." ha detto David Hedgecock, Editor-in-Chief IDW a CBR.
Quello Hasbro/IDW è un universo narrativo scaturito da Revolution, il grande crossover dello scorso anno.
"Durante questa prima stagione, abbiamo conosciuto questo nuovo universo e le possibilità che contiene" ha detto Hedgecock, che ha spiegato come Revolution e First Strike siano il primo e il secondo atto di uno story-arc di tre anni, che giungerà a conclusione l'anno prossimo, con un evento sul quale Hedgecock mantiene il riserbo, promettendo però ai lettori "brividi da montagne russe" che li lasceranno senza fiato.

In gallery le cover degli one-shot di settembre G.I. JOE: First Strike #1 (Cover B di Ilias Kyriazis); Micronauts: First Strike #1 (Cover A di Nelson Daniel); Optimus Prime: First Strike #1 (Cover A di Sara Pitre-Durocher e Cover B di Guido Guidi).

Leggi tutto...

In arrivo Revolution, il cross-over tra tutte le serie Hasbro/IDW

  • Pubblicato in News

Qualche mese fa avevamo dato notizia di importanti novità in casa IDW e della nascita di un Universo Cinematografico Hasbro.
Ma  prima di vedere i personaggi Hasbro/IDW tutti insieme al cinema, li vedremo sulle pagine dei fumetti.
IDW's si appresta infatti a lanciare un grande crossover che coinvolgerà i titoli G.I. Joe, Transformers, Micronauts, ROM, Action Man e M.A.S.K.
La serie-evento uscirà nel mese di settembre e sarà costituita da 5 uscite quindicinali.
Co-autori sono Cullem Bunn e John Barber, i disegni sono di Fico Ossio.

Revolution, questo il nome del crossover, comporterà una riorganizzazione dello status quo per ogni titolo, che ricomincerà con un nuovo #1 dopo l'evento, anche se non si tratta di un reboot, come tiene a sottolineare Chris Ryall, redattore capo di IDW nel corso di un'intervista con Entertaiment Weekly.

"Non volevamo che questo fosse ciò che i fan hanno visto da parte di molti altri, cioè un reboot o un rilancio in cui viene loro chiesto di dimenticare tutti quei personaggi e storie che hanno seguito per anni", ha detto. "È solo che ora tutti i personaggi saranno connessi molto più che nel passato".

"Sarà tutto centrato attorno a qualcosa chiamata Ore 13, che è una versione instabile dell'Energon, il materiale che fornisce energia ai Transformers. Ce n'è una versione sulla Terra, e ha un effetto avverso sulla tecnologia, incide negativamente su ROM e modifica il suo status e quello dei suoi villain, gli Spettri Neri. Inoltre colpisce l'universo dei Micronauti in un modo che loro non si sarebbero aspettati  e dà origine a M.A.S.K., un grande nuovo titolo che abbiamo deciso di lanciare".

Dopo questa miniserie, che sancirà l'azzeramento delle numerazioni e la fusione di tutti questi personaggi nello stesso universo, il piano prevede un ritorno di ognuno di essi al proprio consueto spazio narrativo.
"Non voglio che i fans abbiano l'impressione di dover comprare tutti i numeri di ognuna delle nostre serie per avere una visione d'insieme dell'intera storia." ha detto Chris Ryall, che ha proseguito spiegando come i piani IDW a lungo termine prevedano di rendere il tutto organico e fluido, con la possibilità, per i vari personaggi, di poter apparire occasionalmente sulle altre testate "come, per esempio, l'Uomo Ragno può occasionalmente figurare nelle storie degli Avengers".

Di seguito, potete ammirare l'anteprima delle variant cover di Revolution, diffuse da CBR, realizzate da artisti del calibro di John Byrne, Tradd Moore, Adam Riches e diversi altri.
Inoltre, una bella immagine, realizzata da Fico Ossio e colorata da Diego Rodriguez, con i diversi characters Hasbro/IDW che interagiscono tutti insieme.

Leggi tutto...

IDW annuncia una nuova serie a fumetti su M.A.S.K.

  • Pubblicato in News

M.A.S.K. (Mobile Armoured Strike Kommand) è un classico cartone animato degli anni '80, di proprietà della Hasbro.
Dopo l'inserimento nell'universo cinematografico Hasbro/Paramount Pictures (che interconnetterà G.I. Joe, Micronauti, Visionaries, ROM e, appunto, M.A.S.K.), sta ora per tornare anche a fumetti, grazie a IDW Publishing.

La serie sarà scritta da Brandon Easton (Marvel’s Agent Carter, Transformers: Deviations) e disegnata da Tony Vargas (Rot & Ruin, TMNT: Shadows of the Past Board Game) e racconterà le origini di M.A.S.K.. Come annunciato dal sito della IDW, il primo numero, con cover di Tommy Lee Edwards, dovrebbe esordire nel prossimo mese di novembre.

In un'intervista esclusiva con USA Today, Easton tiene a sottolineare che il fumetto non sarà una trasposizione del cartone animato anni '80, in cui Matt Trakker e i suoi ragazzi combattevano la malvagia organizzazione antagonista V.E.N.O.M. guidata da Miles Mayhem.
Sarà invece una versione di M.A.S.K. per il ventunesimo secolo. Trama, contenuti, grafica e toni saranno quindi radicalmente diversi.

Dice l'autore "Vedremo un diversificato team di specialisti selezionati per un programma top-secret. Ogni partecipante dovrà scegliere da che parte stare e, in ogni caso, le conseguenze saranno enormi."
E prosegue "Non sarà troppo cupo o dark, ma non vedrete neanche un ragazzo adolescente in sella a un cavallo sul campo di battaglia".

Easton descrive il suo Matt Trakker come un incrocio tra Elon Musk e Idris Elba, un genio dell'ingegneria e un intellettuale bad-boy in cerca di stabilità dopo la perdita del padre in tenera età. Matt ha avuto un'adolescenza tormentata e, da adulto, ha trovato un'ultima possibilità di redenzione nel campo di addestramento M.A.S.K.
E l'antagonista, Miles "Mayhem" Manheim, non sarà un villain un po' maldestro, ma piuttosto un manipolatore, un geniale stratega militare e maniaco del controllo, i cui piani per governare il mondo sono estremamente vicini alla realizzazione. La sua organizzazione V.E.N.O.M. sarà molto più letale e spietata che in passato.

Matt e Miles hanno quasi un legame padre-figlio, ma quando Matt scopre cosa ha fato Miles per ottenere il potere, ne prende le distanze, smette di cercare un modello esterno cui fare riferimento e segue il proprio cammino.

Alcuni personaggi sono stati radicalmente modificati, come Sly Rax, che ha una identità tutta nuova, e Gloria Baker, che è stata dotata di nuove abilità hacker e olografiche.

Dal punto di vista grafico, Tony Vargas sottolinea come siano stati mantenuti e rispettati alcuni aspetti del passato, in particolare quelli che rendono riconoscibili i personaggi principali. Allo stesso tempo sono stati modernizzati alcuni veicoli, come il Thunderhawk, una Camaro che diventa un jet, oppure il Condor, che da moto diventa elicottero.

Il nuovo M.A.S.K., secondo Easton, nel complesso riflette lo spirito del tempo, con i costanti aggiornamenti tecnologici e il bisogno di gratificazione immediata.
"Immaginate" conclude l'autore, "se la vostra auto, moto, SUV o yacht potesse trasformarsi in un più potente veicolo completo delle armi più evolute e altre tecnologie d'avanguardia. Le possibilità sono tanto divertenti quanto disastrose".

635977795562049296-MASKPromoArt-5384a

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.