Menu

 

 

 

 

Alan Moore e Kevin O'Neill concludono la trilogia di Janni Dakkar

  • Pubblicato in News

Alan Moore e Kevin O'Neill portano alla conclusione la trilogia dedicata alla figlia di Nemo, le cui avventure sono cominciate con Hearth of Ice, proseguite su The Rose of Berlin e terminate nel nuovo The River of Ghost.
Il volume sarà edito dalla IDW che ha recentemente acquisito la Top Shelf Productions, la casa editrice che storicamente si occupava dei volumi di Alan Moore, mentre come di solito capita per le pubblicazione del duo britannico nel Regno Unito, sarà nuovamente Knockabout a occuparsi del titolo.

Ecco la sinossi di The River of Ghost: È il 1975, in un mondo dove tutte le storie mai scritte si uniscono in un ricco mosaico. Jenni Dakkar ha 8 anni, è la regina pirata di Lincon Island, è il capo della famiglia Nemo e comincia a mostrare una fine comprensione della realtà.
Inseguendo le ombre del suo passato, o della sua immaginazione, si imbarcherà in quello che potrebbe essere il suo ultimo viaggio lungo il vastissimo Rio delle Amazzoni, un ultimo tentativo di lasciarsi indietro i vecchi spettri insanguinati del passato.
Con vecchi e nuovi, avversari ed alleati, l'invecchiato predatore nel suo cammino ossessivo scoprirà un nuovo strano continente, dalle rovine di Yu-Antlanchi allo spettacolare altopiano di Maple White Land.
Quando l'oscuro filo nero del suo destina la porterà in una ragnatela inevitabile, il Capitano Nemo guiderà il Nautilus in un disperato assalto contro orrori creduti morti per decadi.

Il volume verrà pubblicato in italiano da Bao Publishing ad aprile.

81yF7GWy35L

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.