Menu

 

 

 

 

Alan Moore annuncia il finale de La Lega degli Straordinari Gentlemen

  • Pubblicato in News

Sembra ormai imminente la fine di una delle saghe fumettistiche più autorevoli di sempre. Lo ha dichiarato lo stesso Alan Moore durante un’intervista rilasciata a Bleeding Cool:

“Kevin ha lavorato esclusivamente su questa storia da quindici anni a questa parte. Deve aver pensato che la pena sarebbe stata più breve in caso di omicidio. Nonostante un volume finale sulla Lega sia già progettato da un anno circa, e sebbene entrambi ci siamo goduti i diversi scenari, epoche e ambienti della trilogia di Nemo, sentivamo la necessità di prenderci una pausa e fare qualcosa di radicalmente differente. Così, lavoreremo al finale della storia con rinnovata freschezza e nuove idee, come merita ed esige la conclusione.”

Moore e O’Neill, quindi, hanno già pronta la fine delle avventure della Lega. Non resta che sperare che la fine sia all’altezza delle (alte) aspettative.

Leggi tutto...

Su Kickstarer arriva Cinema Purgatorio, antologia horror di Moore, O’Neill, Gillen, Ennis e altri

  • Pubblicato in News

Apprendiamo da Bleeding Cool dell'inizio sulla piattaforma virtuale di crowdfunding Kickstarter di un progetto fumettistico che coinvolge autori di grandissima fama mondiale. Si tratta della nascita della rivista antologica Cinema Purgatorio, che conterrà storie horror in bianco e nero realizzate da pezzi da 90 della nona arte come Alan Moore, Kevin O’Neill, Kieron Gillen, Garth Ennis e Christos Gage per citarne alcuni. Tutto il progetto è realizzato in collaborazione con la Avatar Press, con cui Moore ha un buon rapporto da diversi anni.

L'idea di Moore è quella di riportare in auge lo spirito delle riviste in bianco e nero stile anni '50 come quelle della EC Comics e Warren, presentando il tutto con un cortometraggio che trovate qui di seguito, diretto da Moore in persona insieme a Mitch Jenkins.

8d3e4fab5bb815da7410c2c015c3de44 original

La rivista prende il nome proprio da una serie ongoing che si troverà al suo interno, realizzata proprio da Moore e O'Neil, di nuovo insieme dopo La Lega degli Straordinari Gentleman, così descritta:

"Questa serie mensile sarà realizzata da Alan Moore e Kevin O'Neill, il loro primo grande nuovo progetto insieme dopo La Lega degli Straordinari Gentleman! Faremo un viaggio attraverso i recessi più oscuri del cinema, le persone dietro di esso, il danno che ha fatto, e la storia di una donna costretta a mettere a nudo la sua anima, un cortometraggio alla volta. Ogni numero e ogni storia saranno radicalmente diverse ma tutte intrecciate in un arazzo di complessità mozzafiato come solo Alan Moore poteva fare".

Altre storie raccolte nella rivista saranno le seguenti:

Modded di Kieron Gillen e Ignacio Calero - un futuro distopico in cui mostri e demoni modificati sono contrapposti tra di loro, con l'obiettivo di catturarli tutti!

415dbaf8da111bc63f80387f33b70431 original-600x911

Code Pru di Garth Ennis e Raulo Caceres - la serie in due numeri porta direttamente nel racconto in corso del paramedico Pru, del turno di notte del FDNY, e di come lei impari a conoscere il mondo sotterraneo bestiale di NY City... e come offrire loro assistenza medica!

785b81527652a29c6692f22eaaf8ec4f original-600x911

The Vast di Christos Gage e Gabriel Andrade - una guerra che l'umanità sta perdendo e che sembra non finire mai. Fino a quando una donna scopre un mostro che si batterà per proteggerla!

7f939f6c20e1a7e35cd13ce1aa8d8e76 original-600x911

A More Perfect Union di Max Brooks (World War Z) e Michael DiPascale - una storia riccamente documentata e molto fedele al periodo della Guerra Civile. Ma questa volta, il Sud è stato invaso da insetti giganti! Scritto come solo Max Brooks può, non dando per scontato alcunché e con un trattamento del tutto realistico.

83e3f622c587c0f66903d0e5ddb81012 original-600x911

Leggi tutto...

Reboot cinematografico per La Lega degli Straordinari Gentlemen di Alan Moore

  • Pubblicato in Screen

Tracking Board annuncia che la 20th Century Fox ha intenzione di riportare sullo schermo la serie a fumetti de Lega degli Straordinari Gentlemen di Alan Moore e Kevin O'Neill dopo il film del 2003 con Sean Connery. L'idea è quella di realizzare un franchising, John Davis (Chronicle, The Man from U.N.C.L.E) è a bordo del progetto come produttore.

Ricordiamo che il gruppo di eroi riunisce alcuni personaggi della letteratura vittoriana quali il capitano Nemo, il dottor Henry Jekyll, Mina Murray, Allan Quatermain, l'uomo invisibile e Mycroft Holmes. Nel 2013 lo scrittore Michael Green (Green Lantern, Heroes, Smallville) progettò un adattamento televisivo della serie, mai andato in porto.

Il fumetto de La Lega degli Straordinari Gentlemen è pubblicato in Italia da Bao Publishing.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.