Menu

 

 

 

 

Arriva per Saldapress Godzilla - La Guerra dei 50 anni di James Stokoe

  • Pubblicato in News

Uscirà per Saldapress il prossimo 2 luglio il volume Godzilla - La Guerra dei 50 anni di James Stokoe ad opera di James Stokoe, autore di Aliens: Orbita Mortale.

Di seguito trovate tutti i dettagli diffusi dall'editore.

"Nel 1954 uscì nei cinema giapponesi (e poco dopo in quelli americani) un film destinato a fare la storia: GODZILLA. Godzilla era un kaiju – in giapponese, “mostro misterioso” – raffigurato come una sorta di gigantesco dinosauro risorto da chissà dove, reso potentissimo dalle radiazioni nucleari e deciso a portare ovunque distruzione. Negli anni successivi, molti altri film sono stati dedicati al “Re dei Mostri” e ai suoi altrettanto fantastici nemici, dando origine a un brand planetario – declinato negli anni in fumetti, cartoni animati, merchandise – che arriva fino ai giorni nostri con l’attesissimo blockbuster GODZILLA VS. KONG, in uscita nei cinema nel 2021.

Giovedì 2 luglio, saldaPress porta in Italia un graphic novel eccezionale intitolato GODZILLA - LA GUERRA DEI CINQUANT’ANNI (pagg. 136, cartonato, euro 24,90). scritto e disegnato da James Stokoe, eccezionale talento del fumetto americano e già autore del cult ALIENS: ORBITA MORTALE.

La storia ha inizio proprio nel 1954 e ha per protagonista Ota Murakami, un soldato arruolato nei giorni in cui Godzilla sbarca per la prima volta sulle coste giapponesi, scatenando la propria furia distruttrice. Insieme al suo amico e commilitone Kentaro Yoshisima, Ota fa di tutto per salvare quante più vite possibile. Ma, soprattutto, sviluppa una vera e propria ossessione per il gigantesco mostro. Un’ossessione lunga 5O anni, che lo vedrà nel corso del tempo dare la caccia al Re dei Mostri in Vietnam, in India e in molti altri luoghi, mentre prende vita un complotto legato al trasmettitore psionico capace di attirare Godzilla, Megalon, Mothra, Rodan e tutte le altre mostruose creature che portano sul nostro pianeta morte e distruzione, indifferenti alle sorti della nostra razza.

GODZILLA - LA GUERRA DEI CINQUANT’ANNI è un volume cartonato di pregio che, insieme alla storia firmata da James Stokoe, presenta numerosi materiali speciali dedicati al mito di Godzilla che faranno la felicità dei suoi fan. Ma è soprattutto una vera e propria opera d’arte, che dimostra la grandezza di Stokoe, la sua aderenza all’estetica delle origini di Godzilla, con un tratto unico nel panorama dei comics made in USA, tanto da suscitare l’ammirazione di un autore come Daniel Warren Johnson.

GODZILLA – LA GUERRA DEI 50 ANNI è disponibile dal 2 luglio in libreria, in fumetteria e nello shop online del sito saldapress.com"

Godzilla la guerra dei 50 anni-cover

Leggi tutto...

Netflix: film anime di Godzilla e serie live-action per il manga Erased

  • Pubblicato in Screen

La nota piattaforma digitale di streming video Netflix ha comunicato la notizia della messa a catalogo del nuovo film d'animazione di Godzilla realizzato dalla Toho Pictures e di cui si saprà qualcosa in più solo dopo l'AnimeJapan questo 26 marzo. L'anime non sarà disponibile da subito, ma verrà aggiunto unicamente dopo la prima tornata di proiezione della pellicola nei cinema giapponesi, comunque entro la fine dell'anno. La distribuzione coprirà quindi più di 190 paesi serviti da Netflix, anche se non è dato sapere al momento se verrà doppiato in italiano.
Polygon Pictures (Knights of Sidonia) si occuperà delle animazioni su regia di Kobun Shizuno e Hiroyuki Shshita e sceneggiatura di Gen Urobuchi.

Sempre rimanendo in tema giappone, un altro prodotto di successo come il manga Erased di Kei Sanbe, in Italia per Star Comics, verrà adattato a serie live-action sempre per conto di Netflix, che produrrà tale opera, rendendola disponibile sulla piattaforma a oltre 190 paesi. Ten Shimoyama dirigerà la serie, su sceneggiatura di Tomomi Ōkubo, e le riprese in 4K verranno affidate alla Kansai TV e a Cocoon production e saranno realizzate proprio nella cittadina descritta nel manga, ossia Tomakomai, a Hokkaido. Nel cast troviamo Reo Uchikawa (Satoru Fujinuma bambino), Mio Yūki (Airi Katagiri), Rinka Kakihara (Kayo Hinazuki bambina), Shigeyuki Totsugi (Gaku Yashiro), Yūki Furukawa (Satoru Fujinuma adulto), Tomoka Kurotani (Sachiko Fujinuma), Noriko Eguchi (Akemi Hinazuki), Jin Shirasu (Kenya Kobayashi adulta) e Hidekazu Mishima (Sawada). La serie arriverà per l'inverno. (Via ANN)

Leggi tutto...

Skull Island: Birth of Kong: le origini di Kong nel fumetto prequel del film

  • Pubblicato in News

Il 5 aprile esce nelle fumetterie americane per Legendary Comics Skull Island: Birth of Kong #1, primo capitolo della miniserie in 4 numeri che farà da prequel e contemporaneamente da sequel per la pellicola Kong: Skull Island. Ai testi troviamo Arvid Nelson mentre ai disegni l'artista malese Zid.

Secondo quanto riportato da THR, nel fumetto verrà in parte svelata la storia dell'isola e come Kong sia diventato Re dell'isola che protegge. Apprendiamo inoltre che questo fumetto è ambientato nel nuovo Monsterverse di Legendary, nel quale è ambientato anche il reboot di Godzilla e i rispettivi sequel cinematografici, oltre al crossover di prossima uscita.

Leggi tutto...

Godzilla: novità sui due film in lavorazione

  • Pubblicato in Screen

Dopo il successo del Godzilla di Gareth Edwards, il franchise sembrava essere tornato alla ribalta quando vennero annunciati due nuovi film per il bestione nipponico: un sequel della pellicola hollywoodiana previsto per l'8 giugno 2018 e un film previsto per il 2016 e realizzato dalla Toho, la casa di produzione che ha creato il mostro.

Per quanto riguarda il primo progetto, il regista sarà ancora Edwards, al momento impegnato con Star Wars Anthology: Rogue One, mentre alla sceneggiatura ritroveremo anche Max Borenstein, che a Collider ha dichiarato quanto segue:

“Lo sto scrivendo proprio ora è sta venendo davvero bene. Non posso dirvi molto altro perchè non mi è concesso. Il responso ottenuto dal primo film è stato davvero buono, ma ora che abbiamo gettato le basi per questo mondo, possiamo fare molte altre cose migliori. Siamo davvero eccitati”.

Per quanto riguarda il secondo progetto, The AP riporta la seguente intervista con il co-regista della pellicola, Shinji Higuchi (Attack on Titan), che si è dichiarato entusiasta di poter lavorare ad un franchise che ama così tanto, e che ha rivelato che verranno utilizzati, per la realizzazione del film, sia tecniche di CG che miniature per rendere al meglio gli effetti speciali. Ma sarà una versione molto terrificante del brand, senza gli happy ending a cui siamo stati abituati.

“Sono sicuro di essere tra le prime 50 persone al mondo che amano Godzilla. Magari non sarò nella top ten, ma di sicuro nella top 50".

(Via SHH)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.