Menu

 

 

 

 

Le origini della fortezza di Darth Vader nella prossima run di Charles Soule

  • Pubblicato in News

La serie dedicata a Darth Vader della Marvel Comics ha colmato le lacune tra Episodio III ed Episodio IV della saga cinematografica, ricostruendo la storia di Anakin Skywalker come il braccio destro dell'Imperatore. Nell'arco narrativo di imminente uscita, i fan avranno l'opportunità di saperne di più sulla famosa fortezza di Vader sul pianeta vulcanico di Mustafar.

Lo sceneggiatore Charles Soule è chiarissimo, dichiarando l’inequivocabile titolo della prossima run: “Fortress Vader".

Soule ha twittato la notizia, indicando che avrebbe indagato i come e perché i Jedi-trasformati-Sith hanno costruito questa struttura megalitica sul pianeta dove Obi-Wan Kenobi ha lasciato in fin di vita il suo ex allievo.

Il castello è recentemente apparso in Rogue One: Vader, che si stava riprendendo nella sua vasca di bacta all'interno della fortezza, incontrava ed intimidiva Orson Krennic, l'uomo a cui era stato affidato il compito di gestire il progetto della Morte Nera.

La fortezza è qualcosa di cui i fan vogliono saperne di più, specialmente dato che non è mai apparsa nella trilogia originale di Lucas, permettendo così a Soule e al suo team artistico di avere un’ulteriore possibilità per arricchire la storia di uno dei più importanti cattivi dell’universo nerd e non solo.

(Via CBR)

Leggi tutto...

Anteprima di Hunt for Wolverine, l'albo che narra del ritorno di Logan

  • Pubblicato in News

È stata diffusa l'anteprima dell'albo Hunt for Wolverine in uscita il prossimo 25 aprile. Potete vedere le tavole nella gallery in basso.

Hunt for Wolverine, segnerà il ritorno di Wolverine, dopo circa quattro anni di assenza dalle testate Marvel (se non si conta la presenza di Old Logan), e sarà uno one shot di 40 pagine, scritto da Charles Soule, lo stesso responsabile della dipartita del supereroe, e disegnato da David Marquez, Rachelle Rosenberg, Paulo Siquiera, Walden Wong e Ruth Redmond, e racconterà come il personaggio è sfuggito al suo sarcofago di adamantio.

"Steve McNiven e io ci siamo assunti l'incredibile compito di uccidere Wolverine nel 2014: è stato uno dei miei primi progetti alla Marvel e un'enorme opportunità. È stato intimidatorio e complicato, tutto questo, ma alla fine, penso che abbiamo creato una storia (insieme a Jay Leisten, Justin Ponsor e Chris Eliopolous) di cui possiamo essere davvero orgogliosi" ha detto Soule, continuando che "c'è davvero un solo progetto in grado di completarlo […] Hunt for Wolverine è solo il capitolo di apertura di una storia misteriosa che raggiungerà tutti gli angoli nascosti dell'Universo Marvel, e racconterà una storia che speriamo ci consenta di guardare Logan in un modo completamente nuovo".

Dopo Hunt for Wolverine a maggio prenderanno l’avvio quattro differenti racconti, di altrettanti team creativi, con la volontà di esplorare genere e ambientazioni differenti: azione/avventura (Adamantium Agenda), horror (Claws of the Killer), dark romance (Mystery in Madripoor) e noir (Weapon Lost).

Leggi tutto...

Anteprima di Daredevil #600 di Charles Soule e Ron Garney

  • Pubblicato in News

Esce mercoledì 28 marzo il numero 600 di Daredevil che per l'occasione sarà oversize. Si conclude la saga "Mayor Fisk", Daredevil può vedere le macchinazioni del nuovo sindaco unirsi... ma è in tempo per fermarle? Ospiti-protagonisti sia gli eroi che i cattivi di strada di New York City... questo'albo speciale avrà un finale a sorpresa che farà tremare la città fino in fondo. Inoltre: uno sguardo alla relazione tra Foggy e Matt nel corso degli anni.

Di seguito, potete vedere alcune tavole in anteprima di Daredevil #600 di Charles Soule e Ron Garney. Le cover disponibili sono ad opera di Alex Ross, Dan Mora, Daniel Acuna, David Aja e Frank Miller. Qui potete vedere le tre variant realizzate da Joe Quesada.

Leggi tutto...

The Oracle Year di Charles Soule diventerà una serie tv

  • Pubblicato in Screen

Deadline riporta che il romanzo di debutto di Charles Soule The Oracle Year è già stato opzionato e verrà sviluppato per una serie televisiva dai Tomorrow Studios.

In uscita il 3 aprile con la casa editrice HarperCollins, il romanzo è incentrato su Will Dando, un newyorkese che trova il coraggio di monetizzare le sue 108 visioni molto specifiche del futuro: il risultato sarà quello di guadagnare non solo del denaro ma anche nemici potenti, tra cui il presidente degli Stati Uniti, un eminente telepredicatore e un signore della guerra in possesso di un missile nucleare.

"Siamo onorati che [Soule] ci abbia affidato il compito di portare la sua storia "What If? " in televisione per poter mostrare una serie di colpi di scena inaspettati che si spera possano creare un incredibile appeal a livello globale" ha dichiarato il presidente dei Tomorrow Studios, Becky Clements.

Soule è entrato nel mondo dei fumetti con il suo graphic novel del 2009 Strongman. Da allora ha scritto per DC Comics e Marvel, curando titoli come Swamp Thing, Red Lanterns, Superman/Wonder Woman, She-Hulk, alcune run sugli inumani e Death of Wolverine. Ora scrive principalmente per Marvel, in particolare Daredevil, Astonishing X-Men e Star Wars. Tornerà a scrivere del mutante canadese con The Hunt for Wolverine.

Soule sarà produttore esecutivo di The Oracle Year insieme ad Adelstein di Clements and Tomorrow Studios.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.