Menu

 

 

 

 

Jim Starlin disegna per beneficenza i principali personaggi cosmici della Marvel

  • Pubblicato in News

Jim Starlin è uno dei più importanti sceneggiatori e disegnatori quando si parla delle saghe cosmiche made in Marvel Comics, creatore tra le altre cose del villain Thanos. Ora, per aiutare il suo caro amico Carl Hoffman e la sua famiglia, dopo che l'uomo è rimasto paralizzato, ha realizzato il seguente disegno raffigurante proprio i personaggi di cui spesso ci ha narrato le gesta, indicendo un'asta che possa permettergli di raccogliere fondi a favore di questa persona.

La base d'asta è di 500$ e per partecipare potete contattare direttamente l'autore a questo indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 17 marzo, data di chiusura delle offerte. Ogni giorno l'autore posterà sulla sua pagina Facebook l'offerta più alta ricevuta. Di seguito il post ufficiale di Starlin.

(Via Bleeding Cool)

Leggi tutto...

Tavola di Asterix battuta a prezzo record

  • Pubblicato in News

Una tavola dell'albo Asterix e l'indovino del 1972, di René Goscinny e Albert Uderzo è stata battuta da Sotheby a Parigi per 319,500 euro. Una cifra record per Asterix, tanto che il valore stimato all'inizio era di 14-180.000, ed è stata venduta al doppio.

La tavola, era stata data in omaggio nel 1975 all'editor tedesco della serie. Naturalmente, la cifra è ben lontana da quella recentemente battuta per una tavola di Tintin, ovvero ben 1,64 milioni di dollari.

Vi ricordiamo che di Asterix è in arrivo una nuova avventura a ottobre firmata Jean-Yves Ferri e Didier Conrad.

Leggi tutto...

Una tavola di Tintin di Hergé battuta all'asta a 1,64 milioni di dollari

  • Pubblicato in News

Una tavola originale di Tintin disegnata da Hergé è stata venduta all'asta sabato a Parigi per una cifra record di 1,64 milioni di dollari, superiore alle prime stime. La pagina è tratta dall'avventura Tintin sulla Luna del 1954 ed era stimata fra gli 741,195 e e 952,965 dollari.

La cifra è la più alta pagata per singola tavola di Hergé e la cifra più alta per un suo lavoro del dopo-guerra, ricorderete, infatti, lo scorso anno due tavole del periodo ante-guerra, battute per 1,7 milioni di dollari mentre un'altra doppia pagina era stata venduta addirittura a 2,9 milioni di dollari. La cover de La stella misteriosa del 1942, invece, è stata venduta a 2,8 milioni.

tintin-on-the-moon

Leggi tutto...

Etna Comics 2016: Asta benefica per ristrutturare una piazza della città

  • Pubblicato in News

Si è conclusa ieri la sesta edizione di Etna Comics e, come di consueto, nel corso dell'ultima giornata si è svolta l'asta di beneficenza, durante la quale, disegni, tele, acquerelli e sketch degli illustri ospiti sono stati battuti a scopo benefico. Il ricavato sarà devoluto al Comune di Catania per la ristrutturazione di Piazza Nettuno.

Non sono state raggiunte cifre astronomiche per ogni singola battitura, ma il corposo numero di opere ha consentito comunque di raggiungere una cifra finale considerevole.
Tra gli artisti che hanno contribuito all'iniziativa, ci sono nomi come quello di Grzegorz Rosinski, che ha realizzato una Kriss di Valnor e un Thorgal (battuto a 200€); oppure la giapponese Yumiko Igarashi, creatrice di manga come Georgie e Candy Candy, il cui disegno, che potremmo chiamare "Candy vs Peppa Pig" è andato per 300€.
Midori Harada ha realizzato un disegno a colori, battuto per 110€, mentre spiccava il Panda cui piace fare il bagno dentro l'Etna, di Giacomo Bevilacqua.
La cifra più alta è stata, a buon diritto, raggiunta da un bellissimo Topolino di Paolo Mottura, che omaggia Metropolis di Fritz Lang, aggiudicato per 560€.
Il disegnatore Simone Bianchi, come avviene ormai da diverse edizioni, ha offerto una tavola originale del suo Thanos, battuta per 400€.
Il disegno offerto da Zerocalcare è stato battuto per 350€, di poco superiori ai 320€ di un bellissimo Ratkyll & Hyde di Fabio Celoni.
Altrettanto bella la Black Cat di Emanuela Lupacchino, aggiudicata per 280€, stessa cifra alla quale è stato battuto uno dei due disegni offerti da Silver, a tema Lupo Alberto e Fattoria McKenzie. Un disegno di un altro maestro, Ivo Milazzo, si è fermato invece a soli 100€, a 90€ il secondo di Silver, mentre un bel disegno a matita di Alexis Nesme si è fermato a quota 50€.

Un grosso contributo è stato dato da Amanda Conner e Jimmy Palmiotti, che hanno offerto diversi lavori. In particolare, è stato battuto a 200€ un disegno di Harley Quinn e Power Girl di Amanda, e a 100€ Jonah Hex di Palmiotti, mentre un suo Green Arrow è stato aggiudicato per 80€.
Da casa Bonelli, Lola Airaghi ha realizzato un bellissimo Brendon/Morgan Lost (180€) e Luigi Piccatto un bel Dylan Dog (170€).
Notevole il Dr Doom ad acquerello di Esad Ribic, aggiudicato per soli 150€, così come degno di nota il PK di Lorenzo Pastrovicchio, anche questo fermatosi a quota 150€.
In tema di supereroi, sono stati battuti un Batman di Simon Bisley e uno Spider-Man/X-Men di Marco Failla, entrambi a 130€, mentre a 100€ è arrivato lo Spider-Man a colori di Rob Di Salvo e a 70€ la Poison Ivy da Bombshells di Mirka Andolfo.

Molto bella la tela di Giulio Rincione, che però si è fermata a quota 120€, tanto quanto il disegno offerto da Sio.
Per 70€, infine, una tavola realizzata da Vincenzo Salvo sulla famiglia complottista e un acquerello di Sergio Algozzino.
Pochi altri disegni sono rimasti invenduti.
Nella gallery in basso, alcune foto scattate durante l'evento.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.