Logo
Stampa questa pagina

Novità e ritorni su Topolino 3411

Novità e ritorni su Topolino 3411

Riceviamo e pubblichiamo:

Una settimana ricca di storie speciali, nuovi personaggi e grandi ritorni per Topolino

Sul numero 3411 in edicola da mercoledì 7 aprile:

- Il grande ritorno di Silvia Ziche e il debutto della sua Belinda Bassotta
- Il ritorno di Mattia Surroz e il debutto di Cristian Canfailla
- Il nuovo capitolo di Area 15, in attesa del volume Topolino Extra dedicato alle avventure di Qua e dei suoi amici
- La prima delle statuette Gold dedicate ai nipotini più amati

Ogni settimana Topolino porta nelle case dei suoi lettori una ventata di scoperte, idee e personaggi indimenticabili. Il numero 3411, in edicola da mercoledì 7 aprile, è ancora più speciale perché raccoglie una serie di elementi che lo renderanno davvero unico, tra grandi firme, storie avvincenti e divertenti e il primo pezzo di una nuova collezione di statuette dorate interamente dedicata ai nipoti più famosi del mondo del fumetto: Qui, Quo e Qua.

Un ritorno eccezionale sul numero 3411 è quello di Silvia Ziche. Una delle autrici più amate dai lettori di Topolino (e non solo), che ha dato vita ai più divertenti e moderni personaggi femminili dei fumetti, torna con La Banda Bassotti e il furto quasi perfetto, una storia originale con un personaggio inedito che darà filo da torcere allo Zione: Belinda Bassotta, brillante cugina della banda di lestofanti più famosa di Paperopoli, pronta a stupire tutti con i suoi “effetti speciali”! Come racconta Silvia Ziche: «Belinda è simpatica, determinata tanto quanto Amelia (che è uno dei miei personaggi preferiti), usa la tecnologia in maniera delirante, è creativa, sfrutta tutti i mezzi pur di raggiungere i suoi scopi ed è armata di un incrollabile ottimismo: lei ha sempre un piano di riserva. È un personaggio molto malleabile, potrebbe spostarsi in tanti ambiti diversi senza mai essere fuori luogo. E poi è molto abile a sparigliare la routine della Banda Bassotti!».

Torna su questo numero anche Mattia Surroz: l’artista valdostano disegna la divertente avventura Paperino e la Poltrona dei Poltroni. Gran debutto invece per il disegnatore Cristian Canfailla che, insieme allo sceneggiatore storico Rudy Salvagnini, firma Pippo e la Tettoia Indispensabile.

Su Topolino 3411, poi, torna la serie di Area 15 con il primo teaser del nuovo capitolo delle storie che vedono Qui, Quo Qua e i loro amici Ray, Vanessa e Giggs alle prese con le loro passioni più grandi - dallo sport ai videogiochi, passando per musica, serie tv e comics – e con i problemi di tutti i giorni, come la scuola, le amicizie, i primi batticuori. La Combo Perfetta, sceneggiata e disegnata da Claudio Sciarrone, è il nuovo ciclo di storie di Area 15 che, a partire dalla special preview a fumetti pubblicata su questo numero, si svilupperà lungo le prossime 5 uscite di Topolino.

E per scoprire come tutto è iniziato, da giovedì 22 aprile in edicola, fumetteria e su Panini.it è disponibile Area 15, il nuovo volume cartonato della collana Topolino Extra che raccoglie le prime 5 storie di questa serie, arricchito da un corposo apparato redazionale in cui il direttore Alex Bertani e gli autori Roberto Gagnor e Claudio Sciarrone raccontano la genesi della storia e le particolarità della lavorazione. Tante anche le pagine dei contenuti “extra”, fra cui il “dietro le quinte” della cover inedita realizzata da Sciarrone e i suoi interventi di colore per questa edizione definitiva.

Qui, Quo e Qua sono anche i protagonisti della collezione di statuette Gold dedicate allo sport che saranno in allegato al magazine per tre settimane, a partire proprio dal numero 3411 con Qui in versione calciatore. Toccherà poi a Quo insieme al suo skateboard, con Topolino 3412, e a Qua intento a giocare a football americano, disponibile dal 21 aprile con Topolino 3413.

Una proposta come sempre ricca, che rende Topolino un magazine unico e inimitabile. L’appuntamento è ogni mercoledì in edicola, fumetteria e su Panini.it a partire da mercoledì 7 aprile. Topolino c’è!

Comicus.it © 2000-2021. Tutti i diritti riservati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.