Menu

 

 

 

 

DC: Chris Conroy è il nuovo boss della linea Black Label

Il senior editor della DC Chris Conroy ha assunto la giuda dell'etichetta Black Label. Come parte di questa nuova posizione, Conroy sovrintenderà anche i progetti Milestone e Sandman Universe, con un team che include l'assistente editor Marquis Draper, insieme agli editor associati Andrea Shea e Maggie Howell.

Chris Conroy lavora in DC da 16 anni, ovvero dal 2005 quando entrò come coordinatore delle operazioni di amministrazione editoriale nei loro uffici di New York. In seguito è stato promosso ad assistente editor, editor e poi caporedattore. Dal 2015 lavora in California dopo il trasferimento della sede DC a Burbank.

Conroy è entrato a far parte della Black Label nel marzo 2019 lavorando sui titoli legati a Batman sotto l’allora direttore esecutivo Mark Doyle (fondatore della linea editoriale), che è stato licenziato dalla società nel 2020 come parte di una riorganizzazione a livello aziendale. Doyle si è recentemente unito alla IDW come direttore editoriale dei progetti originali.

Sotto Doyle (e ora Conroy), la Black Label rappresenta la linea di titoli per lettori maturi della DC, ruolo che una volta era ricoperto dalla Vertigo.

Tra i progetti degni di nota nati sotto la supervisione di Conroy figurano Poison Ivy: Cycle of Life & Death, Martian Manhunter, Wonder Woman, i titoli Sandman Universe e il recente digital first Harley Quinn: Black + White + Red.

(Via Newsarama)

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.