Logo
Stampa questa pagina

Ryan Ottley lascia Amazing Spider-Man

Ryan Ottley lascia Amazing Spider-Man
Ryan Ottley ha annunciato il suo addio come artista regolare di Amazing Spider-Man, serie che ha contribuito a rilanciare insieme allo sceneggiatore Nick Spencer nel 2018.

Ottley, che ha confermato che Amazing Spider-Man # 850 sarà il ultimo lavoro sulla testata, ha disegnato il primo capitolo dell'albo in cui Norman Osborn torna nei panni di Goblin, portando a quello che è stato preannunciato come il loro incontro finale.

"Ho deciso di lasciare da Amazing Spider-Man", dichiara Ottley tramite Facebook.

"Voglio lavorare su altri progetti. Amazing Spider-Man è stato il primo fumetto che ho mai comprato da bambino, era quello che pensavo fosse il miglior supereroe mai realizzato", continua. "Quindi ho sempre inseguito il desiderio di essere un giorno l'artista di ASM".

"E ora, dopo circa due anni su Amazing Spider-Man e con 20 numeri alle spalle, mi sento come sazio e voglio avere altri progetti a cui dedicarmi, ci sono altri personaggi con cui mi piacerebbe confrontarmi. Il mio ultimo Il numero di Amazing Spider-Man è l'850. Spero che ti piaccia! ", Conclude Ottley. "Ringrazio il team di ASM, sono stato felicissimo di lavorare con Nick Spencer, Cliff Rathburn, Nathan Fairbairn, Laura Martin e gli editori Nick Lowe e Kathleen Wisneski."

Ottley afferma di non aver finito con la Marvel e conferma di essere già al lavoro sul suo prossimo progetto non annunciato.

Non è stato annunciato chi prenderà il posto di Ottley sulla testata, sicuramente ne sapremo di più nelle prossime settimane. Nick Spencer, dal canto suo, proseguirà la sua run.

BvtxtZuuYxeookxiGWqrMH

(Via Newsarama)
Comicus.it © 2000-2018. Tutti i diritti riservati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.