Menu

 

 

 

 

Il futuro di Scott Snyder sarà sempre più lontano dagli eroi DC

Dark Nights: Death Metal è forse il più grande progetto di Scott Snyder dei suoi 10 anni in DC, ma probabilmente anche il suo ultimo lavoro supereroistico per un po'.

"Non lascerò i supereroi, ma voglio iniziare a lavorare su altre mie cose", ha dichiarato Snyder a Newsarama. "Sto ancora scrivendo per la DC, ma meno rispetto a prima. Voglio dare ad altre persone la possibilità di fare grosse cose alla DC. E, ad essere sincero, c'è molto che voglio fare al di fuori dei fumetti di supereroi."

Negli ultimi 10 anni, Snyder è stato uno degli scrittori più importanti della DC scrivendo Batman dal 2011 al 2016, diversi spin-off e la serie della Justice League per 2 anni. Ha anche scritto i due eventi Dark Nights: Metal e Dark Nights: Death Metal.

Il contratto esclusivo di Snyder con l'editore DC è terminato nel 2019, e ora lo sceneggiatore sta guardando più alle serie d'autore originali come la recente Undiscovered Country per Image Comics. Snyder ha anche parlato di un nuovo progetto con il suo collega di Black Mirror Francesco Francavilla e ha fatto cenno a un possibile ritorno sulla serie Wytches con Jock.

"Rafael Albuquerque, Greg Capullo e io faremo più cose insieme", ha dichiarato lo sceneggiatore. "Death Metal e American Vampire: 1976 sono un ottimo modo per concludere il mio decennio alla DC. Ma dopo lavorerò ancora con loro, così come con Jock e altre persone del mio periodo alla DC; Becky Cloonan, per nominarne un altro. "

I fan DC di Snyder non dovranno sentirsi abbandonati, ci saranno nuove cose in futuro.

"Ho avuto un supporto straordinario. Scrivere Batman, Superman, Wonder Woman, tutta la DCU", continua Snyder. "Ma voglio fare più cose come Batman: Last Knight on Earth. Cose separate dalla continuity principale."

Lo scrittore spera anche di riprendere l'iniziativa DC Writers Workshop per "consentire a una generazione di scrittori di emergere" e far parte della famiglia di supereroi DC.

"Ho ancora cose che voglio fare alla DC, ma voglio allontanarmi dall'epicentro della continuity principale della DC", afferma Snyder.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.