Logo
Stampa questa pagina

Addio allo sceneggiatore Denny O'Neil

Addio allo sceneggiatore Denny O'Neil

Ci ha lasciati all'età di 81 anni Dennis J. "Denny" O'Neil. Lo sceneggiatore, come confermato dalla famiglia, è morto ieri 11 giugno per cause naturali.

Noto principalmente per il suo lavoro su Batman sulle serie Batman, Detective Comics e Batman: Legends of the Dark Knight, ebbe il merito di aver riportato insieme a Julius Schwartz e a Neal Adams il personaggio alle sue radici più oscure, dopo la parentesi camp del telefilm anni '60.

Durante il suo ciclo su Batman, ha creato personaggi quali Ra’s al Ghul, Talia al Ghul, Leslie Thompkins, Azrael e Richard Dragon ed è stato fra gli artefici delle versioni moderne del Joker e di Due Facce, oltre ad aver supervisionato supervisionato la morte di Jason Todd, il secondo Robin.

Accanto ad Adams, O'Neil ha anche rilanciato i personaggi di Freccia Verde e Lanterna Verde, facendoli lavorare anche in coppia e affrontando grandi e complesse tematiche sociali.

Sempre alla DC, ha scritto l'iconico Superman Vs. Muhammad Ali, l'evento Armageddon 2001 e memorabili run su Justice League e The Question.

O'Neil ha lavorato anche alla Marvel, scrivendo Amazing Spider-Man, Iron Man e Daredevil, ed è stato coinvolto nella creazione di Madame Web, Hydro-Man, Obadiah Stane e Lady Deathstrike. Inoltre si deve a lui l'ingaggio dell'allora nuovo arrivato Frank Miller su Daredevil.

O'Neil ha scritto anche per la tv, lavorando alle serie Logan’s Run, Superboy, Batman: The Animated Series e G.I. Joe: A Real American Hero.

(Via Newsarama)

Comicus.it © 2000-2018. Tutti i diritti riservati.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.