Menu

 

 

 

 

Addio a Juan Giménez, disegnatore de La Casta dei Meta-Baroni

Ci ha lasciato l'artista argentino Juan Antonio Giménez López, meglio noto come Juan Giménez. Nato a Mendoza il 16 novembre 1943, l'artista è morto a 76 anni a causa di complicazioni dovute al Coronavirus.

Trasferitosi in giovane età a Barcellona per frequentare l'accademia di belle arti, Giménez si trasferì definitivamente in Spagna nel 1970 dove avviò la collaborazione con autori quali Carlos Trillo o Ricardo Barreiro. In questi anni presterà la sua matita a riviste come Zona 84 e Comix International e alle italiane Lanciostory e Skorpio. In seguito collaborerà con editori francesi come Dargaud e Glénat, trasferendosi poi a Parigi, e contibuirà alla realizzazione del lungometraggio animato Heavy Metal.

In seguito lavorerà con diverse riviste europee fra cui la francese Metal Hurlant e l'italiana L'Eternauta. La consacrazione definitiva arriverà negli anni '90 grazie alla collaborazione con il regista Alejandro Jodorowsky con il quale realizza La Casta dei Meta-Baroni, sua prima serie di lungo respiro. In seguito lavorerà ancora con Carlos Trillo e con autori quali Emilio Balcarce e Roberto Dal Prà, realizzando anche cover per dischi e libri e collaborando con il mondo del cinema e dei videogiochi.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.