Menu

 

 

 

 

Festival degli Incontri, il sindaco: "L'aquila è troppo bella per Zerocalcare"

Come vi avevamo riportato, il sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi ha posto il suo veto alla presenza di Zerocalcare e Roberto Saviano al Festival degli Incontri, che si terrà nel capoluogo abbruzzese dal 10 al 13 ottobre, per garantire pluralità e par conditio politica. Ora, dopo le numerose polimiche dei giorni scorsi, lo stesso Biondi è tornato sulla vicenda dicharando che la città è "troppo bella per Saviano e Zerocalcare" e ha aggiunto:

"Non ce li voglio all'Aquila perché L'Aquila è una città plurale, nobile, aristocratica, bella; è una città che non merita questo genere di cose". 
 


Ricordiamo che l'evento, gestito dall’Istituzione sinfonica abruzzese, ha a disposizione un fondo di 700mila euro per decisione del Mibac. Tuttavia, il festival cade nel decennale del terremoto avvenuto a L'Aquila nel 2009, per questo motivo i soldi passano per le mani del comune.

L'evento, se la situazione non si sblocca, potrebbe addirittura saltare con la direttrice artistica Silvia Barbagallo che sta lavorando per trovare una soluzione per andare avanti senza ulteriori intoppi.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.