Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

È morto lo sceneggiatore James Hudnall

Ci ha lasciati lo sceneggiatore James Hudnall, secondo quanto riportato dai suoi collaboratori, tra cui l'artista Matt Cossin, con il quale Hudnall stava realizzando una nuova serie di fumetti intitolata Agenda . Secondo quanto riferito, Hudnall è morto martedì 9 aprile per cause ancora non specificate.

"È con grande tristezza che faccio questo post, ma la sorella di James, Susan, mi ha informato che il mio buon amico, scrittore e collaboratore, James Hudnall, è morto", ha scritto Cossin su Facebook. "James era uno delle poche persone sincere che abbia mai incontrato, non riesco ancora a crederci, pubblicherò qui gli aggiornamenti non appena li avrò".

Hudnall, un veterano dell’aeronautica degli Stati Uniti, è entrato a far parte dell'industria del fumetto nel 1985 con la Eclipse Comics. L'autore ha lavorato per diverse case editrici e su diverse testate, tra cui Alpha Flight della Marvel e Strikeforce: Morituri e Lex Luthor: The Unauthorized Biography per la DC Comics.

Hudnall è stato uno degli autori della linea Ultraverse di Malibu Comics e della serie Harsh Realm, successivamente adattata da Chris Carter (autore di X-Files) nell’omonima serie televisiva della Fox.

Nel 2017, il Comic-Con di San Diego ha premiato Hudnall con un Inkpot Award per il suo contributo al mondo dei fumetti.

"Era un individuo molto prolifico e straordinariamente talentuoso e disponibile", ha dichiarato il direttore creativo della Harris Publications Mark Mazz a Newsarama: "la scomparsa di James D. Hudnall è una grande perdita e ci mancherà tantissimo".

(Via Newsarama)

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.