Menu

 

 

 

Addio alla fumettista Grazia Nidasio

Ci ha lasciati all'età di 87 anni, fra la notte dal 24 e del 25 dicembre, la fumettista Grazia Nidasio. Nata a Milano nel 1931, frequenta il liceo artistico e l'Accademia di Brera. Negli anni '60 entrò a far parte della redazione del Corrierre dei Piccoli, prima come disegnatrice poi come redattrice, dando vita a una collaborazione durata circa 40 anni.

I suoi personaggi più celebri sono Valentina Mela Verde e la sorella Stefi, quest'ultima diventata anche una serie animata. Oltre a questi, la Nidasio ha creato o disegnato Scaramacai, Violante, dottor Oss, Nicoletta, e molti altri. A lei si deve anche la creazione grafica del Piccolo Mugnaio Bianco protagonista degli spot del Mulino Bianco negli anni '80. Ha collaborato nella sua carriera anche con Mondadori, Einaudi Ragazzi, Salani, Cartacanta, Casa Editrice Universo, El Pays e Smemoranda. I suoi fumetti sono stati tradotti in diverse nazioni fra cui Francia, Argentina e Brasile.

Dal 1984 al 1987 è stata Presidente dell'Associazione illustratori mentre dal 2000 al 2008 è stata Presidente del sindacato di categoria dei settori fumetto, illustrazione, animazione SILF.

La Redazione di Comicus si stringe alla famiglia e agli amici per un sentito cordoglio.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.